breaking news

Sampdoria-Reggina, le pagelle: ottima prova corale, decisivi gli episodi

Sampdoria-Reggina, le pagelle: ottima prova corale, decisivi gli episodi
Reggina
05/08/2022 23:44 | A cura di Domenico Geria
Ottima prova della squadra di Inzaghi al debutto stagionale, sfortuna su alcuni episodi decisivi come il gol annullato a Crisetig e il rigore fallito da Cicerelli

La Reggina esce sconfitta dal “Ferraris” di Genova facendo però un figurone al cospetto della Sampdoria, giocando una grande partita sotto ogni aspetto e venendo punita dagli episodi. Le pagelle amaranto secondo RNP.

Ravaglia 6,5 – Rischia qualche volta giocando con i piedi, per il resto compie una gran parata su Caputo e sulla punizione di Sabiri.

Pierozzi 6 – Gioca con personalità, compie un salvataggio sulla linea su doppio scivolone dei compagni; peccato per l’intervento scoordinato su De Luca che causa il rigore.

Gagliolo 6 – Personalità ed esperienza, compie un doppio salvataggio e sfiora anche il gol dalla distanza; si fa sorprendere alle spalle da De Luca nell’azione del rigore.

Cionek 6,5 – Gioca d’anticipo sugli attaccanti, occupa bene la sua zona gestendo al meglio l’equilibrio del reparto.

Giraudo 6,5 – Si sovrappone e si propone quando può ma bada soprattutto a coprire svolgendo un buon lavoro, avendo dalle sue parti un certo Candreva.

Fabbian 6,5 – Ripiegamenti fondamentali, ottimi tempi d’inserimento, mette in campo una grande volontà. Dal 64′ Majer 6 – Infonde nuove energie al centrocampo nel concitato finale.

Crisetig 7 – Regia attenta, ottima gestione degli equilibri di squadra, segna un gol fantastico che vale il pareggio ma annullato dal VAR per un fuorigioco di Cicerelli che l’occhio umano non avrebbe mai potuto individuare.

Liotti 6,5 – Prezioso lavoro in mediana, va due volte vicino al gol impegnando Audero da fuori e schiacciando male di testa. Dal 76′ Cicerelli 6 – Croce e delizia, in una ventina di minuti prima sforna l’assist per Crisetig, gol annullato per un suo sfortunato fuorigioco, poi si fa parare il rigore del possibile pareggio.

Ricci 6,5 – Combattivo e caparbio, disturba la Samp in fase d’impostazione aiutando molto la mediana. Dal 64′ Canotto 6,5 – Ci mette grinta, corsa e impegno, cerca di incidere nel finale senza riuscirci in maniera concreta.

Ménez 6,5 –  Nel vivo del gioco fin dall’inizio, ad ogni tocco mette in apprensione gli avversari sui quali esercita un costante pressing; appare ispirato. Dal 76′ Gori 6 – Complici le lunghe interruzioni del VAR non riesce a lasciare il segno come vorrebbe.

Rivas 7 – Accelera a sprazzi ma è una minaccia costante per Bereszyński che lo contiene a stento; nella ripresa aumenta i giri del motore creando diverse situazioni potenzialmente pericolose, ma anche aiutando moltissimo in fase di copertura.

Mister Inzaghi 7 – La sua prima Reggina gioca alla pari, se non meglio, della Sampdoria, mostrando di possedere qualità interessanti per il prosieguo della stagione. Ritmi alti fin dall’inizio e numero di palle-gol costruite superiore agli avversari, squadra quadrata ed equilibrata che non rischia quasi mai, proponendosi invece con lucidità e intraprendenza. Seppur sconfitta, la prima Reggina del 2022/2023, un cantiere aperto con ampi margini di miglioramento, promette davvero bene.

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

Reggina, i nuovi amaranto: la scheda di Federico Santander
Reggina

Reggina, i nuovi amaranto: la scheda di Federico Santander

08/08/2022 | A cura di Domenico Geria
Arriva direttamente dal Paraguay il sedicesimo volto nuovo nuovo del mercato della Reggina: Federico Santander, soprannominato “El Ropero”, ovvero l’Armadio, centravanti che mister Inzaghi conosce molto bene....
Coppa Italia, i risultati di domenica 7 agosto: poker del Bari a Verona
Reggina

Coppa Italia, i risultati di domenica 7 agosto: poker del Bari a Verona

08/08/2022 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
COPPA ITALIA – TRENTADUESIMI DI FINALE Venerdì 5 agosto 17:45 Cagliari-Perugia 3-2 – Altare, Melchiorri (P), Di Serio (P), Lapadula rig., Viola 18:00 Udinese-FeralpiSalò 2-1 – Deulofeu rig., Success, Siligardi...
Promozione, il nuovo organigramma del Roccella
Dilettanti

Promozione, il nuovo organigramma del Roccella

07/08/2022 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
L’ A.S.D. ROCCELLA 1935 SI PRESENTA Come annunciato qualche giorno addietro, l’ ASD Roccella 1935 è nuovamente in ‘‘pista’’ per competere ed onorare il Campionato di Promozione Girone B, dove sicuramente saranno...
1^ Categoria, il Lazzaro conferma mister Di Lorenzo e piazza i primi colpi
Dilettanti

1^ Categoria, il Lazzaro conferma mister Di Lorenzo e piazza i primi colpi

07/08/2022 | A cura di Domenico Geria
Dopo la grande e sofferta salvezza dello scorso anno, arrivata al termine di una stagione faticosa e non priva di problemi ed emergenze riguardanti soprattutto infortuni e guai legati al Covid, il Lazzaro comincia a porre le...
Eccellenza, il Gioiosa ha scelto il nuovo direttore sportivo: è Giuseppe Scali
Dilettanti

Eccellenza, il Gioiosa ha scelto il nuovo direttore sportivo: è Giuseppe Scali

07/08/2022 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
GIUSEPPE SCALI NUOVO DS Pragmatico ma contemporaneamente decisionista. Sin dalla giovane età era un “ accanito” tifoso dei colori biancorossi. Non mancava mai a nessuna partita dell’US e quando, negli anni addietro,gli...