breaking news

Siderno scalpita per la finale; Vumbaca: “Obbligati a vincere e convincere”

Siderno scalpita per la finale; Vumbaca: “Obbligati a vincere e convincere”
Dilettanti
07/05/2016 14:10 | A cura di Domenico Geria
Il D.S. biancoazzurro vuole la vittoria per confermare l'ottimo campionato: "Tutta Siderno merita il salto di categoria"

Il Siderno si prepara alla finale playoff del girone B di Promozione, in cui si troverà di fronte un agguerrito Soriano, fortemente intenzionato a conquistare il salto in Eccellenza attraverso la ‘porta secondaria’.

Il lungo testa a testa in campionato si è risolto in favore dei rivali storici del Locri, ma i biancoazzurri hanno comunque ottenuto il diritto di disputare la finale grazie all’ampio margine di vantaggio sulla quinta. Per quanto fatto in campionato, i ragazzi di Laface avrebbero già potuto aggiudicarsi il secondo posto senza la disputa dei playoff, ma a tenere vivi gli spareggi-promozione ci ha pensato il Soriano, avversario da non sottovalutare.

Alla vigilia della finale playoff, abbiamo raccolto il pensiero del Direttore Sportivo del Siderno, Francesco Vumbaca“Arriviamo a questa partita pronti e carichi al massimo, sappiamo l’importanza di questa sfida, crocevia di una stagione vissuta sempre ad alti livelli. Per quanto fatto in campionato, è logico che noi crediamo di meritare la vittoria, ma lo stesso pensano i nostri avversari, quindi sarà il campo a stabilire chi potrà fare un passo avanti verso il salto di categoria, nostro obiettivo dichiarato fin dall’inizio. Il campionato è stato difficile, alla fine il Locri si è dimostrato più forte e ha vinto, ma a noi sta bene anche raggiungere l’Eccellenza attraverso i playoff. La squadra è carica, non ha avuto bisogno di ulteriori stimoli da parte nostra o di mister Laface; per partite del genere le motivazioni arrivano sole, inoltre il nostro organico è composto da tanta gente esperta e di categoria superiore che sa come affrontare sfide di questo tipo. Oltre ad essere carichi noi, lo è anche la città: abbiamo già venduto oltre mille biglietti, da una settimana per le strade non si parla d’altro che di questa finale, il fermento tra la gente è tangibile. Complice la sosta alla penultima giornata e l’accesso diretto alla finale, nell’ultimo mese abbiamo giocato solo una partita; c’era il rischio di arrivare scarichi a questo incontro, per questo abbiamo disputato una serie di amichevoli per mantenere alta la concentrazione e il ritmo, oltre ad aver effettuato una preparazione atletica adeguata; siamo al top sia a livello fisico che mentale. Il nostro avversario è molto forte, una delle formazioni che mi ha più impressionato durante la stagione: è una squadra che gioca a calcio con intelligenza e destrezza e possiede un attacco formidabile. Non ci culleremo sul vantaggio dei due risultati su tre, sarebbe un errore gravissimo, giocheremo la partita per vincere; queste sfide sono sempre considerabili da tripla, ma noi dovremo fare in modo non solo di vincere, ma anche di convincere, per confermare che il nostro piazzamento in campionato è meritato. Vogliamo fare nostra la partita, ce lo meritiamo per ciò che abbiamo fatto in campo, per l’impegno e il sacrificio da parte della dirigenza, ma anche per ringraziare i nostri tifosi, sempre numerosi e calorosi; lo merita Siderno tutta. Parlare della possibile vincente dell’altro spareggio è prematuro, vogliamo concentrarci solo sul Soriano; tuttavia conosco le due squadre che si affronteranno, Luzzese e Cotronei: due ottime compagini, composte da diversi elementi di categoria superiore, anche se credo che la Luzzese sia più forte e completa. A queste due ci penseremo però solo dopo aver portato a casa la vittoria contro il Soriano, abbiamo l’obbligo di andare avanti.”

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

Gioese-LFA Reggio Calabria, il commento: terza vittoria consecutiva per gli amaranto
Reggina

Gioese-LFA Reggio Calabria, il commento: terza vittoria consecutiva per gli amaranto

15/10/2023 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Terzo successo consecutivo in campionato della LFA Reggio Calabria dopo quelli contro Portici e Licata. Gli uomini di Trocini battono 0-2 in trasferta la Gioiese grazie alle reti di Marras e Cham nella ripresa. PRIMO TEMPO Al...
LFA Reggio Calabria, ufficiale Velcea: sarà il terzo portiere
Reggina

LFA Reggio Calabria, ufficiale Velcea: sarà il terzo portiere

12/10/2023 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Volto nuovo in casa LFA Reggio Calabria: il classe 2004 Valentin Velcea ha firmato un contratto annuale con gli amaranto e va a rinforzare il reparto dei portieri, dopo gli arrivi a settembre di Martinez e Fecit. Di seguito, il...
Prima vittoria stagionale per la LFA Reggio Calabria: il commento del match contro il Portici
Eccellenza

Prima vittoria stagionale per la LFA Reggio Calabria: il commento del match contro il Portici

04/10/2023 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Termina 0-1 il match tra Portici e LFA Reggio Calabria. Vittoria di misura per la formazione amaranto che sbanca lo stadio “San Ciro” e conquista il primo successo stagionale grazie alla rete realizzata nel finale di...
Pedullà a RNP: “Trocini allenatore esperto. La rivelazione potrebbe essere Provazza!”
Reggina

Pedullà a RNP: “Trocini allenatore esperto. La rivelazione potrebbe essere Provazza!”

26/09/2023 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il calcio è da sempre lo sport più seguito in Italia e quando si parla di giornalismo sportivo e di calciomercato un nome che senza ombra di dubbio non ha bisogno di presentazioni è quello di Alfredo Pedullà. Intervistato ai...
LFA Reggio Calabria, il commento: pareggio a reti bianche all’esordio per gli amaranto
Reggina

LFA Reggio Calabria, il commento: pareggio a reti bianche all’esordio per gli amaranto

24/09/2023 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Termina 0-0 il match tra LFA Reggio Calabria e San Luca. Dopo le vicissitudini che si sono susseguite nel corso di quest’estate a Reggio Calabria si torna a parlare di calcio, con la nuova società che ha esordito in serie D...