breaking news

Brescia-Reggina ai raggi x

24/04/2010 12:00 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it

Prevale il pareggio– Esclusa la Coppa Italia di quest’anno, sono 15 i precedenti della Reggina in casa del Brescia,

 

 

 

 

 anche se in una occasione (73-74) il match si è disputato sul neutro di Piacenza. Il segno più ricorrente è quello “x”, dal momento che in ben 8 occasioni la gara è terminata in parità. I padroni di casa si sono imposti in 6 occasioni, mentre gli amaranto hanno fatto bottino pieno una volta soltanto, grazie al 2-3 del 98-99. Complessivamente, le 2 squadre hanno realizzato 41 gol: 26 il Brescia, 15 la Reggina. La prima rete amaranto al Rigamonti porta la firma di Vallongo (68-69), mentre l’ultima quella di Sottil (2003-2004).

 

Scherzi del destino- Grazie ad una rete di Nedo Sonetti, la Reggina nel 70-71 ottenne il secondo pareggio per 1-1 in casa dei biancoazzurri. Lo stesso Sonetti, sarebbe diventato allenatore del Brescia circa 30 anni dopo, nel 99-2000, riportando la “Leonessa” in serie A.

Solo per numeri 1- Bruno Jacoboni (68-69, 70-71, 71-72 e 72-73) con 4 presenze è il portiere che più volte ha difeso la porta amaranto al Rigamonti, mentre alle sue spalle, staccato di 1 sola lunghezza, c’è Mauro Rosin (88-89, 89-90 e 90-91). Entrambi, sono gli unici 2 portieri riusciti a non subire gol in casa dei Lombardi (0-0 nel 72-73 e 0-0 nel 90-91).

 

In 2 al comando- Davide Possanzini e Shunsuke Nakamura rimangono a tutt’oggi gli unici calciatori amaranto ad aver segnato 2 reti in casa del Brescia, grazie alle doppiette realizzate nel 98-99 e nel 2003-2004. Tutti gli altri, rimangono fermi a quota 1.

Insolito bomber- Il giocatore che ha segnato di più in questa sfida è Fabio Petruzzi, difensore trasformatosi in “bestia nera” della Reggina, contro la quale è andato in gol nel 2000-2001, nel 2002-2003 e nel 2003-2004. Con gli amaranto, Petruzzi ha messo a segno 3 dei 4 gol totalizzati nella sua avventura bresciana (la metà di quelli riguardanti tutta la sua carriera).

 

Baggio 0 Nakamura 2– Il “divin codino”, contro il “Baggio d’oriente”. Il personalissimo duello tra Roby Baggio e Shunsuke Nakamura (considerato in Giappone una sorta di controfigura del leggendario numero 10 italiano), nel 2003-2004 si risolse a favore del cenntrocampista amaranto. Due gol per Nakamura, in rete su rigore e su punizione, nessuno per Baggio, che sul 3-4 sprecò una ghiotta occasione dagli 11 metri, calciando sul fondo.

Valzer delle panchine- Vincenzo Guerini (Brescia 88-89 e Reggina 96-97), e Bruno Bolchi (Reggina 89-90, Brescia 90-91), sono gli allenatori sedutisi in questo match sulla panchina di entrambe le squadra, mentre  l’unico allenatore che vanta 2 presenze sulla panchina della Reggina è Franco Colomba (2000-2001 e 2003-2004).

La legge dell’ex- Nel 98-99, Ciccio Marino diede un dispiacere alla sua Reggina, con la quale aveva militato nel 96-97 e nel 97-98, firmando il gol del momentaneo 2-2. Sul fronte opposto,nel 2003-2004,  fu Emiliano Bonazzoli a trafiggere il Brescia, nelle cui fila aveva disputato, giovanili comprese, quasi 7 stagioni.

 

f.i.

 rc-bs_pag

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Serie D: Lamezia e Catania tentano l’allungo, un punto per Cittanova, Locri e San Luca
Dilettanti

Serie D: Lamezia e Catania tentano l’allungo, un punto per Cittanova, Locri e San Luca

06/10/2022 | A cura di Domenico Geria
Anche la quarta giornata del Girone I di Serie D registra un successo per Lamezia Terme e Catania, ancora appaiate a punteggio pieno, ma mentre gli etnei si sono sbarazzati della Vibonese con un secco 3-0 con i gol di Vitale,...
Reggina-Cosenza, i precedenti: bilancio favorevole agli amaranto nel derby
Reggina

Reggina-Cosenza, i precedenti: bilancio favorevole agli amaranto nel derby

06/10/2022 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Quella in programma sabato pomeriggio sabato alle 16:15 sarà la 49esima edizione del match tra Reggina e Cosenza. Numeri alla mano il bilancio nel derby calabrese è favorevole agli amaranto, vittoriosi in ben 21 occasioni tra...
Reggina-Cosenza, il grande ex siede sulla panchina rossoblu
Reggina

Reggina-Cosenza, il grande ex siede sulla panchina rossoblu

06/10/2022 | A cura di Domenico Geria
Sarà come un ritorno a casa per Davide Dionigi, che sabato si accomoderà su una panchina dello stadio “Granillo”, per la prima volta da avversario. Lui, che è stato amato dal popolo amaranto e ha scritto pagine...
Reggina, i precedenti con l’arbitro Valeri: un ex Internazionale per il derby
Reggina

Reggina, i precedenti con l’arbitro Valeri: un ex Internazionale per il derby

06/10/2022 | A cura di Domenico Geria
Se non è considerabile come una celebrità nel mondo arbitrale italiano, poco ci manca. Paolo Valeri della sezione di Roma 2, l’arbitro designato per dirigere sabato il derby del “Granillo” tra Reggina e...
Eccellenza, Galati è il nuovo allenatore del Gioiosa Ionica
Dilettanti

Eccellenza, Galati è il nuovo allenatore del Gioiosa Ionica

05/10/2022 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La società comunica di aver affidato la guida tecnica della prima squadra a Francesco Galati. Allenatore con tanti anni di esperienza sia in Eccellenza che in serie D dove ha guidato tra le altre il Soverato, il Guardavalle ed...