breaking news

Villese, Postorino: “Il Santoro e il ds Cotroneo sono i nostri punti fermi”

Villese, Postorino: “Il Santoro e il ds Cotroneo sono i nostri punti fermi”
Dilettanti
16/05/2019 21:24 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il Presidente dei neroverdi pianifica le strategie future, lunedì 20 maggio conferenza stampa sulla questione stadio.

La stagione agonistica è finita da quasi un mese, adesso è tempo di strizzare l’occhio al futuro. La Villese si è confermata autorevolmente nel campionato di Promozione, con un finale di stagione in crescendo che ha portato alla valorizzazione della linea verde.

E’ soddisfatto il giovane presiedente Donato Postorino, che ha ereditato una situazione abbastanza  complicata, riuscendo comunque a venirne fuori ed organizzando anche un prolifico settore giovanile. “ Grazie alle varie componenti dirigenziali-dichiara Postorino- siamo riusciti a portare a  termine una stagione positiva e di prospettiva, superando diverse difficoltà. Adesso dobbiamo superare l’impasse dello stadio Santoro, visto e considerato che le ultime gare interne sono state giocate a porte chiuse: a tal proposito ci tengo a rassicurare i  nostri tesserati e tifosi che lo stadio di Villa è sempre e sempre sarà la casa della Villese. Restando in tema, lunedì 20 maggio, alle ore 18.00, nella sala convegni dello stadio, terrò una  conferenza stampa in cui si chiarirò tutti gli aspetti di tale vicenda”.

Tra i punti fermi della Villese che verrà, c’è il ds Michele Cotroneo. “Il direttore sportivo- prosegue Postorino- è super confermato, visto che si tratta di uno degli artefici dell’ottima stagione appena conclusa. Michele Cotroneo si è sobbarcato da solo il settore tecnico, dimostrando capacità di sintesi e di saper prendere decisioni basilari per gli obiettivi del club. E’ un nostro punto di forza. Bene anche il settore giovanile in sinergia con l’ Atalanta, mentre per quanto riguarda i quadri dirigenziali confido su un possibile allargamento dell’ assetto societario”.

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

ReggioMediterranea, in vista di Biancavilla organizzato un pullman per i tifosi gialloblu
Dilettanti

ReggioMediterranea, in vista di Biancavilla organizzato un pullman per i tifosi gialloblu

22/05/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
In viaggio verso la D. In occasione della gara di ritorno col Biancavilla, valida per il primo turno dei playoff nazionali d’Eccellenza, la ReggioMediterranea ha organizzato un pullman per consentire ai propri tifosi di...
Serie C, playoff nazionali: risultati e marcatori
Reggina

Serie C, playoff nazionali: risultati e marcatori

22/05/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La zona Cesarini  premia il Catania e beffa il Catanzaro , fuori anche la Viterbese. SERIE C, 1° TURNO PLAYOFF NAZIONALI Catanzaro-Feralpisalò 2-2 (andata 0-1): 34′ Pesce (F), 52′ De Risio (C), 69′...
Serie C, playoff: Di Piazza salva il Catania, etnei qualificati al secondo turno nazionale
Reggina

Serie C, playoff: Di Piazza salva il Catania, etnei qualificati al secondo turno nazionale

22/05/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il Potenza sogna l’impresa storica, ma alla fine a spuntarla è il Catania. Questo il verdetto della doppia sfida tra siciliani e lucani, valida per il primo turno dei playoff nazionali. Ospiti in vantaggio al 13′,...
Mercato amaranto, il Presidente del Monopoli frena la Reggina: “Donnarumma nostro punto fermo”
Reggina

Mercato amaranto, il Presidente del Monopoli frena la Reggina: “Donnarumma nostro punto fermo”

22/05/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
“Abbiamo fatto un sondaggio per Donnarumma, vediamo cosa succederà…”. Così il direttore sportivo della Reggina Massimo Taibi, ai microfoni di Momenti Amaranto. L’esterno sinistro del Monopoli, autore di...
Catanzaro eliminato, furia Noto: “Martoriati dagli arbitri, se è un disegno prestabilito lascio…”
Reggina

Catanzaro eliminato, furia Noto: “Martoriati dagli arbitri, se è un disegno prestabilito lascio…”

22/05/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
E’ un Floriano Noto letteralmente furibondo, quello che si presenta in sala stampa al termine della gara che ha visto il Catanzaro uscire dai playoff per mano della Feralpisalò. Nel mirino del massimo dirigente,...