breaking news

Reggina-Martiniello, da ultima scelta a uomo della “provvidenza”

Reggina-Martiniello, da ultima scelta a uomo della “provvidenza”
Reggina
15/04/2019 12:30 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Dal possibile "fallimento" del progetto tecnico ad un passo dall'obiettivo: la Reggina si aggrappa a Martiniello, da ultima scelta a uomo della "provvidenza".

La vittoria di ieri, al fotofinish, contro la “bestia nera” Cavese è di quelle che possono dare una svolta alla stagione. Nel punto più basso (tecnicamente parlando) della gestione Gallo ecco la luce in fondo al tunnel. Roba da thriller. Perchè il calcio, con le sue storie, ha ispirato pellicole cinematografiche uniche nel loro genere.

Un po’ come la favola di Antonio Martiniello. Giunto in riva allo Stretto nell’indifferenza generale, l’attaccante classe ’96 ha sempre lavorato con dedizione e caparbietà. Un calciatore un po’ grezzo, nelle movenze così come nei gesti tecnici. C’è tempo per affinare. Ma il lavoro paga. E’ un concetto ben fisso nella sua testa. Da ultima scelta a uomo della provvidenza. Il gol siglato ieri può “salvare” la stagione amaranto.

Già a Rieti si era avvertita la veemenza con cui l’ex Olbia aveva approcciato alla gara, creando in soli dieci giri di lancette più di quanto fatto dai suoi stessi compagni nell’arco de 170 minuti precedenti lontani dal Granillo. Il pubblico ha apprezzato. E ne ha chiesto l’utilizzo a gran voce. Uno spezzone di partita con la Sicula, poi arriva la trasferta di Cava. Dolci ricordi, in un “Simonetta Lamberti” che lo ha consacrato re dei bomber nel girone I del massimo campionato dilettantistico. Come in un film: il cerchio, alla fine, si chiude. E’ il minuto 87, Cevoli lancia in campo Martiniello in luogo di Zibert. Partita attendista. Anche un punto farebbe morale. Strambelli getta in mezzo uno degli ultimi palloni della gara. Silvestri manca l’intervento, Martiniello no. Un gol da opportunista, attaccante vero. Il primo tra i professionisti. Proprio in quello stadio. Alla sua ex squadra. E’ il giusto riconoscimento per chi ci ha sempre creduto e continua a farlo. Per la fame che ha. Per l’impegno che mette. Un gol che ha un peso particolare. Perchè in campo vorremmo vedere un po’ tutti undici Martiniello…

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Franceschini a RTV: “Cevoli grande allenatore. Palmese, la mia favola…”
Reggina

Franceschini a RTV: “Cevoli grande allenatore. Palmese, la mia favola…”

24/04/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Grande artefice del miracolo Palmese, culminato con un’agevole salvezza in D a dispetto di ogni pronostico estivo, Ivan Franceschini è stato ospite della trasmissione “Fuorigioco” insieme a Roberto Cevoli....
Reggina, Cevoli: “Giù il cappello di fronte a questi ragazzi. Pochesci? Mi rende felice…”
Reggina

Reggina, Cevoli: “Giù il cappello di fronte a questi ragazzi. Pochesci? Mi rende felice…”

24/04/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La volata playoff, l’esonero, il ritorno, il futuro. Ospite della puntata odierna di Fuorigioco, Roberto Cevoli ha fatto il punto della situazione tra campo e panchina. Niente rivincite, ma solo tanta voglia di portare i...
Giudice Sportivo: Vibonese con la Reggina senza Taurino, stangata per Taibi…
Reggina

Giudice Sportivo: Vibonese con la Reggina senza Taurino, stangata per Taibi…

23/04/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Leonardo Taurino salterà Vibonese-Reggina. L’attaccante rossoblù, in diffida prima della trasferta sul campo della Juve Stabia, paga con una giornata di stop il cartellino giallo con cui è stato sanzionato durante il...
Gallico Catona, l’ultimo ostacolo è il più duro: rossazzurri a caccia del punto decisivo
Dilettanti

Gallico Catona, l’ultimo ostacolo è il più duro: rossazzurri a caccia del punto decisivo

23/04/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Finita la pausa, è tempo di ritornare in campo per chiudere il discorso salvezza. Il Gallico Catona affronta al Lo Presti il Corigliano, neopromosso in serie D. Ai rossazzurri manca solo un punticino per festeggiare, ma non...
Viola, inizia il sogno playoff: neroarancio contro Pescara
Viola

Viola, inizia il sogno playoff: neroarancio contro Pescara

23/04/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Sarà la Unibasket Amatori Pescara, a sfidare la Mood Project Viola Reggio Calabria nei quarti finale playoff di serie B.  La corsa verso la serie A2, comincia dunque il 28 aprile sul parquet degli abruzzesi, mentre mercoledì 1...