breaking news

Reggina, la partita la vince (anche) il centrocampo

Reggina, la partita la vince (anche) il centrocampo
Reggina
25/03/2019 09:01 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La Reggina surclassa l'avversario in una gara mai realmente in discussione. Merito anche di un centrocampo che pare abbia trovato il giusto assetto.

Come un’orchestra a teatro. La Reggina di mister Drago, in una domenica d’altri tempi, ha sciolinato gioco e divertito, tornando ad un successo che mancava da cinque turni. Fondamentale è stato l’approccio all’incontro degli amaranto, che hanno dominato l’avversario in lungo e in largo. Mentalmente, tatticamente, tecnicamente e (soprattutto) atleticamente. Quella andata in scena ieri potrebbe rappresentare la gara della svolta. La continuità è l’ingrediente segreto per staccare un biglietto per la post-season.

Il sistema a rombo proposto da Massimo Drago si è rivelato efficace, esaltando al meglio le caratteristiche dei tre d’attacco. E se a rubare la scena ci hanno pensato Bellomo e Strambelli (una perla il terzo gol), non passa certo in secondo piano la sontuosa prestazione di Andrea De Falco. Geometrie e non solo: il centrocampo amaranto potrebbe aver trovato (finalmente) il proprio assetto. Il dinamismo e la generosità offerti ieri dal “battagliero” Zibert e da un ritrovato Marino hanno sottratto il regista amaranto a compiti prettamente difensivi. Ed ecco che sale in cattedra l’ex Benevento, pronto a dettare i tempi, alzare i ritmi e cambiare spesso  fronte di gioco.

In una domenica in cui tutto ha funzionato, non si può che guardare con rinnovato ottimismo al futuro. Battere il Catania, alla vigilia, sembrava tutto fuorché semplice. Il risultato, a ben vedere, non è mai stato in discussione. La Reggina è sempre stata padrona del campo, spinta da un pubblico di un’altra categoria e da un atteggiamento da squadra “matura”. Il risultato è lo specchio fedele dei valori visti in campo. La strada che porta alla risalita è tracciata.

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Franceschini a RTV: “Cevoli grande allenatore. Palmese, la mia favola…”
Reggina

Franceschini a RTV: “Cevoli grande allenatore. Palmese, la mia favola…”

24/04/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Grande artefice del miracolo Palmese, culminato con un’agevole salvezza in D a dispetto di ogni pronostico estivo, Ivan Franceschini è stato ospite della trasmissione “Fuorigioco” insieme a Roberto Cevoli....
Reggina, Cevoli: “Giù il cappello di fronte a questi ragazzi. Pochesci? Mi rende felice…”
Reggina

Reggina, Cevoli: “Giù il cappello di fronte a questi ragazzi. Pochesci? Mi rende felice…”

24/04/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La volata playoff, l’esonero, il ritorno, il futuro. Ospite della puntata odierna di Fuorigioco, Roberto Cevoli ha fatto il punto della situazione tra campo e panchina. Niente rivincite, ma solo tanta voglia di portare i...
Giudice Sportivo: Vibonese con la Reggina senza Taurino, stangata per Taibi…
Reggina

Giudice Sportivo: Vibonese con la Reggina senza Taurino, stangata per Taibi…

23/04/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Leonardo Taurino salterà Vibonese-Reggina. L’attaccante rossoblù, in diffida prima della trasferta sul campo della Juve Stabia, paga con una giornata di stop il cartellino giallo con cui è stato sanzionato durante il...
Gallico Catona, l’ultimo ostacolo è il più duro: rossazzurri a caccia del punto decisivo
Dilettanti

Gallico Catona, l’ultimo ostacolo è il più duro: rossazzurri a caccia del punto decisivo

23/04/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Finita la pausa, è tempo di ritornare in campo per chiudere il discorso salvezza. Il Gallico Catona affronta al Lo Presti il Corigliano, neopromosso in serie D. Ai rossazzurri manca solo un punticino per festeggiare, ma non...
Viola, inizia il sogno playoff: neroarancio contro Pescara
Viola

Viola, inizia il sogno playoff: neroarancio contro Pescara

23/04/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Sarà la Unibasket Amatori Pescara, a sfidare la Mood Project Viola Reggio Calabria nei quarti finale playoff di serie B.  La corsa verso la serie A2, comincia dunque il 28 aprile sul parquet degli abruzzesi, mentre mercoledì 1...