breaking news

Reggina, Bellomo “sacrificato” e le occasioni non arrivano

Reggina, Bellomo “sacrificato” e le occasioni non arrivano
Reggina
19/02/2019 12:07 | A cura di Vincenzo Ielacqua
Bellomo è pericoloso quando gioca a ridosso degli attaccanti e non sulla linea dei centrocampisti

Premesso che Nicola Bellomo in questa serie potrebbe giocare anche in difesa. Ma della Reggina targata Massimo Drago un dato sembra essere già fin troppo evidente.

La scelta di indietreggiare la posizione del fantasista barese, sulla linea mediana, ha penalizzato sia il calciatore che l’intera squadra amaranto. Dall’avvento del nuovo tecnico, infatti, il raggio d’azione dell’ex Torino si abbassato notevolmente e, di conseguenza, tutta la manovra amaranto ne è risultata penalizzata.

Limitandoci ai dati, infatti, è facile fare due conti, semplici semplici. Nelle prime apparizioni, sotto la gestione Cevoli (anche giocando solo pochi minuti), Bellomo ho sfornato: due gol, due assist, ed una giocata illuminante per il secondo gol di Doumbia contro il Catanzaro.

Sotto la guida di Drago, Bellomo nel ruolo di mezzala non è riuscito quasi mai a rendersi pericoloso: perchè un conto è saltare uno, due giocatori (cosa che riesce a fare quasi sistematicamente), altro è quello di dover partire dalla propria metà campo per battere a rete o trovare il passaggio decisivo.

Dunque la posizione “troppo bassa” di Bellomo potrebbe essere il principale problema offensivo della Reggina, incapace di segnare nelle ultime due uscite ma, ancor più preoccupante, inconcludente verso la porta avversaria. La scelta di cambiare il modulo, privilegiando il ruolo di fantasista dietro le due punte per Nicola Bellomo potrebbe essere l’intuizione giusta per rivitalizzare il gioco degli amaranto che, nelle ultime tre gare, è apparso troppo confuso e disorganizzato.

Vincenzo Ielacqua

Ultime News

Serie B, il Tar del Lazio blocca l’annullamento dei playout
Una finestra sul mondo

Serie B, il Tar del Lazio blocca l’annullamento dei playout

23/05/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Decisioni a sorpresa,  ricorsi continui e colpi di scena. La serie cadetta continua a far discutere, ed intorno ad essa anche quest’anno regna l’incertezza. Rispetto a quanto deciso dal consiglio direttivo della Lega...
Serie C, playoff nazionali: derby siciliano fra Catania e Trapani
Reggina

Serie C, playoff nazionali: derby siciliano fra Catania e Trapani

23/05/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Una squadra del girone meridionale, andrà a giocarsi le final four per salire in serie B. Questa la certezza maturata dopo il sorteggio odierno, che metterà di fronte Trapani e Catania nel secondo turno dei playoff nazionali. I...
Gazzetta del Sud: “Viola, la nuova speranza è Luca Gallo”
Reggina

Gazzetta del Sud: “Viola, la nuova speranza è Luca Gallo”

23/05/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Dopo la Reggina, anche la Viola. Nel corso di questa settimana, si sono moltiplicate le voci (mai smentite) secondo le quali Luca Gallo, dopo aver rivitalizzato il calcio a Reggio, potrebbe fare lo stesso anche con il basket. Sul...
Panchina Reggina, Braglia sfuma definitivamente: ufficiale il rinnovo a Cosenza
Reggina

Panchina Reggina, Braglia sfuma definitivamente: ufficiale il rinnovo a Cosenza

23/05/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Lo si era ampiamente capito da almeno una settimana, adesso c’è l’ufficialità. Nonostante la grande stima della Reggina, Piero Braglia rimarrà sulla sponda rossoblu della Calabria, continuando a guidare il Cosenza,...
Gazzetta del Sud-Baclet resta alla Reggina, conferme anche per Doumbia e Gasparetto
Reggina

Gazzetta del Sud-Baclet resta alla Reggina, conferme anche per Doumbia e Gasparetto

23/05/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Nonostante un rendimento non certo in linea con le attese (2 gol in 12 presenze, tre mesi senza trovare la via della rete), Allan Baclet non si muoverà dalla Reggina. Così la Gazzetta del Sud, nell’edizione odierna....