breaking news

Reggina, Ciavattini a RNP: “Non ci poniamo limiti, abbiamo grosse potenzialità”

Reggina, Ciavattini a RNP: “Non ci poniamo limiti, abbiamo grosse potenzialità”
Reggina
15/07/2018 12:29 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Dal ritiro di San Gregorio Magno, il giovane difensore è intervenuto ai microfoni di RNP

Dal ritiro campano di San Gregorio Magno, dove la Reggina sta svolgendo la prima parte della preparazione, abbiamo raccolto le prime impressioni di Stefano Ciavattini, difensore centrale classe ’98, arrivato dalla Primavera della Roma.

“Arrivo alla Reggina dopo l’importante esperienza nella Primavera della Roma, dove ero anche il capitano; – ha dichiarato il difensore a RNP – mi porto dietro un bagaglio d’esperienza importante acquisito nelle ultime stagioni, anche grazie alla partecipazione alla Youth League, durante la quale ho potuto confrontarmi con i maggiori talenti europei. Anche se questo con la Reggina sarà il mio primo anno tra i professionisti, mi sento pronto per affrontarlo.”

Quali sono le sue caratteristiche tecniche? Ciavattini ha così risposto: “Sono un difensore centrale non molto fisico, devo crescere un po’ sotto questo aspetto, ma me la cavo bene in marcatura, non mi lascio sfuggire l’uomo, e se c’è da spazzare il pallone non mi creo problemi; ho giocato spesso anche da terzino, quindi all’occorrenza se il mister lo riterrà opportuno mi potrà collocare anche in quel ruolo. Mister Cevoli è stato un grande difensore, da un uomo con la sua esperienza posso imparare tantissimo. Questi primi giorni di ritiro sono stati intensi ma ci siamo subito trovati molto bene; abbiamo svolto soprattutto lavoro atletico per il momento, siamo un gruppo giovane e ci siamo subito compattati.”

Riguardo la scelta di giocare con la Reggina e un primo pensiero sulla squadra allestita dal DS Taibi, il giovane difensore ha affermato: Quando ho ricevuto l’offerta per giocare con la Reggina, ho accettato volentieri, conoscendo l’importanza di una piazza e di una maglia che ha alle spalle una storia pazzesca; negli ultimi anni ha avuto un calo, ma l’importanza di questo club è sempre uguale. Per me rappresenta la prima esperienza da professionista e potrebbe essere un trampolino di lancio per la mia carriera, come per quella di molti miei compagni. Mi piace il gruppo che è stato allestito, siamo giovani e abbiamo grosse potenzialità, non ci poniamo limiti per la stagione.”

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Minuto di raccoglimento su tutti i campi per la tragedia di Genova
Reggina

Minuto di raccoglimento su tutti i campi per la tragedia di Genova

17/08/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La tragedia di Genova non ferma il mondo del calcio, le partite in programma nel weekend si disputeranno regolarmente, fatta eccezione per le due gare di Serie A Sampdoria-Fiorentina e Milan-Genoa. Per il resto tutti in campo,...
A tu per tu con…Carmelo Maesano
Reggina

A tu per tu con…Carmelo Maesano

17/08/2018 | A cura di Ferdinando Ielasi
Sei mesi di amarezze, non cancellano certo due anni costellati da enormi soddisfazioni. Su e giù per la fascia destra, con l’amaranto stretto al cuore: Carmelo Maesano è “l’ospite della mezzanotte” di...
San Roberto Fiumara, panchina a Ciccio Api
Dilettanti

San Roberto Fiumara, panchina a Ciccio Api

16/08/2018 | A cura di Ferdinando Ielasi
Fresco di ripescaggio in Prima Categoria, il San Roberto Fiumara ha il suo nuovo allenatore. Si tratta di Ciccio Api, il quale proprio qualche ora fa ha firmato il contratto che lo legherà ai giallorossi per la stagione...
Reggina, Cevoli ha già scelto il suo centrocampo
Reggina

Reggina, Cevoli ha già scelto il suo centrocampo

16/08/2018 | A cura di Filippo Mazzù
La prima gara ufficiale di questa stagione ha lasciato in eredità una mezza certezza: mister Cevoli scelto il suo tridente di centrocampo. Malgrado una condizione atletica non al top, l’ex allenatore del Renate ha deciso...
ReggioMediterranea, porta blindata: dopo Marino è arrivato Parisi
Dilettanti

ReggioMediterranea, porta blindata: dopo Marino è arrivato Parisi

16/08/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La ReggioMediterranea ha messo al sicuro la propria porta, potendo vantare adesso due numeri Uno d’eccezione. Dopo essersi assicurata già da qualche settimana l’ex Reggina Pietro Marino, la compagine gialloblù ha...