breaking news

Post gara Rende-Reggina, Maurizi: “Contento dei ragazzi. Adesso ho dei dubbi in più”

Post gara Rende-Reggina, Maurizi: “Contento dei ragazzi. Adesso ho dei dubbi in più”
Reggina
12/09/2017 18:47 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Soddisfatto il tecnico amaranto dopo la vittoria dei suoi a Rende

La Reggina espugna il Marco Lorenzon di Rende e supera il primo turno della Coppa di serie C. Al termine della gara queste le dichiarazioni del tecnico amaranto Agenore Maurizi: “Sono contento della prestazione dei ragazzi, andiamo avanti a testa alta, onorando lo stemma della Reggina e lo portiamo in alto in tutte le manifestazioni. Giochiamo sempre per fare bene, alcune volte il risultato ti premia altre no. Lavoriamo molto per ridurre gli errori, non sempre ci si riesce ma noi diamo il massimo”.

Il tecnico è soddisfatto dalle risposte date dai calciatori al momento meno impegnati: “Da domani avrò certamente dei dubbi in più perchè i calciatori che oggi hanno giocato si sono bene comportati. Ad un cero punto ci siamo  messi a specchio dopo il vantaggio per gestire la partita, ma quando abbiamo avuto spazio in avanti abbiamo dimostrato di poter colpire. Tante occasioni le nostre, potevamo addirittura fare più gol. Voglio che la nostra squadra sia avvelenata fino al 97′, fino al giorno dopo addirittura…dobbiamo avere sempre fame. Io sono già concentrato sulla gara di sabato contro il Matera, ci godiamo questo successo e adesso pensiamo subito a preparare al meglio questa partita perchè abbiamo bisogno di punti, vogliamo fare una partita come nelle nostre corde, con equilibrio ma sapendo di poter fare bene”.

(fonte: Radio Antenna Febea)

 

 

(fonte: Radio Antenna Febea)

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

“Ho accarezzato con la chitarra l’importanza della vita”, Alfredo Auspici racconta Aeroplani di Carta a RNP
Reggina

“Ho accarezzato con la chitarra l’importanza della vita”, Alfredo Auspici racconta Aeroplani di Carta a RNP

22/02/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Di Ferdinando Ielasi-Aeroplani di carta, in tutte le sue componenti, è un’opera così bella ed intrisa di sentimenti, che non solo va assolutamente raccontata ai lettori di Rnp, ma il tutto deve avvenire attraverso il...
“Aeroplani di carta”, l’album di Alfredo Auspici disponibile in tutti gli store online
Reggina

“Aeroplani di carta”, l’album di Alfredo Auspici disponibile in tutti gli store online

22/02/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Un testimone che va da padre in figlio, una maglia, un pallone, un amore pulito oltre ogni tempo. Dopo essere stata l’autentico manifesto dei tifosi amaranto, a distanza di parecchi anni Aeroplani di Carta diventa un album...
Champions League, ottavi: Roma battuta in Ucraina, niente gol tra Siviglia e United
Mondo Sport

Champions League, ottavi: Roma battuta in Ucraina, niente gol tra Siviglia e United

21/02/2018 | A cura di Domenico Geria
Si completa il quadro delle sfide di andata degli ottavi di finale di Champions League con gli ultimi due incontri in programma: Roma battuta in rimonta dallo Shakhtar, reti bianche tra Montella e Mourinho. Esce sconfitta per 2-1...
Il Bianco vince anche a Catanzaro Lido, sarà finale contro il Morrone
Dilettanti

Il Bianco vince anche a Catanzaro Lido, sarà finale contro il Morrone

21/02/2018 | A cura di Domenico Geria
Il Bianco raggiunge la finale di Coppa Calabria bissando a Catanzaro Lido la vittoria dell’andata; per la compagine reggina il match di ritorno rappresentava solo una formalità grazie alla netta affermazione dei primi...
Serie D girone I, le decisioni del Giudice Sportivo
Dilettanti

Serie D girone I, le decisioni del Giudice Sportivo

21/02/2018 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
SQUALIFICHE CALCIATORI 4 turni: Pellizzi (Isola Capo Rizzuto). 1 turno: Palermo e Barraco (Acireale), Scalzone e Coulibaly (Ebolitana), Vitale (Palmese), Cecchi (Nocerina), Colacchio (Isola Capo Rizzuto), Tito (Vibonese)....