breaking news

Rende-Reggina, le pagelle: Solerio moto perpetuo

Rende-Reggina, le pagelle: Solerio moto perpetuo
Reggina
12/09/2017 18:45 | A cura di Filippo Mazzù
Solerio sugli scudi, positive le prove di Fortunato e Tazza.

Licastro 6 – Inoperoso per gran parte del match, si fa trovare pronto quando chiamato in causa. Dà sicurezza al pacchetto arretrato.

Tazza 6,5 – La sua prestazione cresce con il passare dei minuti. Sufficiente da esterno basso, più positivo quando mister Maurizi decide di avanzare la sua posizione. Chiude il discorso qualificazione con ottimo inserimento che viene premiato dal gol.

Auriletto 6 – Benchè la difesa quest’oggi non abbia avuto gran da fare, è pulito negli interventi e preciso nelle giocate palla a terra.

Pasqualoni 6,5 – Decisamente meglio nel ruolo di centrale di difesa, neutralizza Vivacqua e guida con autorità i compagni di reparto.

Solerio 7 – Ha una buona gamba e lo fa vedere. Moto perpetuo sulla fascia sinistra, dà continuità alla prestazione di Pagani. Suo l’assist per il secondo gol amaranto.

Marino 6 – Tanta corsa a servizio della squadra, un po’ impreciso nei passaggi. Ha il merito di metterci volontà.

Fortunato 6,5 – La sua condizione fisica è in crescendo. Nel ruolo di mediano si fa apprezzare sia in fase di impostazione che di interdizione, andando sempre al sodo. (dal 46′ Mezzavilla 6,5 – Prestazione di qualità la sua, ormai non c’è da sorprendersi. Va vicino al primo gol con la sua nuova maglia.)

Garufi 6 – Fa sempre la cosa giusta, rischiando quasi mai la giocata: indicazioni positive dalla sua partita.

Bezziccheri 6 – Non riesce a ritagliarsi lo spazio tra le linee ed è poco servito dai compagni. Mezzo voto in più perchè la Reggina riesce a qualificarsi al prossimo turno. (dal 52′ Laezza 6 – Entra bene in partita, sempre puntuale negli interventi. Sembra sulla via del completo recupero.)

Silenzi 6,5 – Riesce a dare profondità alla manovra amaranto, copre la palla e fa salire i suoi. Ha il merito di farsi trovare pronto sulla ribattuta di De Brasi, realizzando il primo gol tra i professionisti. C’è ancora da lavorare, ma può costituire una buona risorsa per mister Maurizi.  (dal 70′ De Francesco s.v.)

Sparacello 6 – Qualche buono spunto nel primo tempo, si eclissa nella ripresa. E’ alla ricerca della migliore condizione.

All. Maurizi 7 – La sua squadra entra in campo con personalità, decisa a riprendersi ciò che le era stato sottratto tre settimane prima. Scopre risorse importanti per il prosieguo di stagione, sperimenta, nel finale, il 3-5-1-1. I suoi ragazzi dimostrano di cominciare ad assimilare i suoi concetti, la strada intrapresa è quella giusta.

Filippo Mazzù
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

[AUDIO] La SALA STAMPA del calcio calabrese: le interviste di Universo Dilettanti
Dilettanti

[AUDIO] La SALA STAMPA del calcio calabrese: le interviste di Universo Dilettanti

20/11/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Una collaborazione che va avanti da anni e che si arricchisce di un nuovo contenuto, fruibile dalle migliaia di appassionati che visitano quotidianamente il nostro portale. La più importante trasmissione radiofonica sul calcio...
Crisi Palmese, esonerato Pellicori
Dilettanti

Crisi Palmese, esonerato Pellicori

20/11/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La US Palmese, nella persona dell’amministratore unico, Antonino Laganà, comunica di aver interrotto, suo malgrado, il rapporto di collaborazione con il Signor Alessandro Pellicori dall’incarico di allenatore. Al Signor...
Reggina, i convocati di Maurizi per la sfida di Coppa
Reggina

Reggina, i convocati di Maurizi per la sfida di Coppa

20/11/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Rispetto alle convocazioni diramate alla vigilia della trasferta di Lecce, i convocati amaranto salgono da ventidue a ventitré. Nella lista di Agenore Maurizi infatti, per la gara di Coppa sul campo del Matera, in programma...
Reggina, Maurizi vuole ripartire subito: “Anche a Matera senza paura”
Reggina

Reggina, Maurizi vuole ripartire subito: “Anche a Matera senza paura”

20/11/2017 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Rialzarsi subito, ripartendo dallo strepitoso avvio in casa della capolista e dimenticando la rimonta subita in poco più di un quarto d’ora. Dalla sede del ritiro in Puglia, dove la Reggina si è fermata per preparare la...
Bocale ADMO, F. Cogliandro: “Due sconfitte con due tiri subiti, con il Gioiosa la svolta, poi il mercato…”
Dilettanti

Bocale ADMO, F. Cogliandro: “Due sconfitte con due tiri subiti, con il Gioiosa la svolta, poi il mercato…”

20/11/2017 | A cura di Domenico Geria
Due partite perse, contro Botricello e Africo, a causa degli unici due errori difensivi commessi: questa l’opinione di Filippo Cogliandro, presidente di un Bocale ADMO che sta attraversando un momento della stagione...