breaking news

Reggina svogliata al “Rigamonti”, un Brescia motivato cala il tris

Reggina svogliata al “Rigamonti”, un Brescia motivato cala il tris
Reggina
06/05/2022 22:50 | A cura di Domenico Geria
Gli amaranto chiudono la stagione con un'altra sconfitta, decidono i gol di Van De Looi, Tramoni e Cistana

La Reggina chiude il suo campionato con un’altra sconfitta, un 3-0 al “Rigamonti” al termine di un match giocato con scarse motivazioni dalla squadra di Stellone, al cospetto di un Brescia determinato.

Amaranto rinunciatari nonostante l’impiego di un undici iniziale rodato, fatta eccezione per Aglietti, al debutto in B tra i pali, ed Ejjaki, punto fermo di Stellone in queste ultime partite. Il tecnico amaranto deve rinunciare dopo pochi minuti a Lombardi, al suo posto Adjapong. Il Brescia si gioca la possibilità di migliorare la propria posizione nella griglia playoff, prendendo d’assalto la porta amaranto. Aglietti vede arrivare conclusioni insidiose a getto continuo, quasi tutte fuori dallo specchio. Ci provano Pajac, Tramoni e Moreo senza inquadrare la porta; chi non sbaglia mira è Van De Looi che al 33′ calcia dai venticinque metri con il mancino piegando le mani di Aglietti, non irreprensibile nella circostanza. Il giovane portiere si riscatta dopo una manciata di minuti sul destro a giro di Leris. Le Rondinelle provano a chiudere il match nella prima frazione con altre palle-gol, rischiando però di incassare il pari della Reggina nell’unica chance costruita: Galabinov impegna severamente Joronen con un rasoterra dal limite.

La Reggina entra in campo nella ripresa con qualche minuto di ritardo, il Brescia ne approfitta al 2′ raddoppiando grazie all’imbucata di Leris per Palacio, che sull’uscita di Aglietti appoggia per Tramoni, il quale insacca nonostante quattro difensori intorno. Gli amaranto rischiano di incassare subito anche la terza rete, poi arriva la reazione d’orgoglio con Galabinov che gioca di sponda con Loiacono, in spaccata il capitano sfiora il palo. La partita cala drasticamente d’intensità, la Reggina si propone con scarsa convinzione, mentre la squadra di Corini tenta di colpire la terza volta, ma senza strafare. Stellone manda in campo Rivas e Crisetig per Tumminello e Giraudo, cambiando l’assetto tattico, ma la mossa non porta gli effetti sperati; nei minuti finali debutto per i giovani Pagni e Garau, al posto di Cortinovis ed Ejjaki. Aglietti fa un miracolo su Bertagnoli ribattendo con il corpo il tiro da breve distanza; nulla può il portiere amaranto al 43′ quando su calcio d’angolo, Cistana gira in rete il terzo gol dei padroni di casa. L’ultima azione del match e del campionato è di marca amaranto con la discesa di Loiacono che vince due rimpalli penetrando in area, la botta viene respinta da Joronen in corner.

Il triplice fischio chiude la stagione della Reggina, un campionato opaco e ricco di alti e bassi, terminato con amarezze sia in campo che fuori.

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

Serie B playoff: Pisa prima finalista, Benevento ko
Reggina

Serie B playoff: Pisa prima finalista, Benevento ko

21/05/2022 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Al Pisa basta un gol di Benali nel primo tempo per conquistare la finale playoff.  La gara di ritorno finisce 1 a 0 per il Pisa, stesso risultato dell’andata quando a trionfare furono i campani: i toscani di...
Stage Azzurro a Coverciano: tra i convocati anche Cortinovis
Reggina

Stage Azzurro a Coverciano: tra i convocati anche Cortinovis

20/05/2022 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il commissario tecnico Roberto Mancini ha stilato la lista dei giocatori convocati per il prossimo stage della Nazionale, che si terrà tra il 24 ed il 26 maggio. Al Centro Tecnico Federale saranno presenti tanti volti nuovi...
1^ Categoria, vittoria a tavolino e salvezza aritmetica per la Bovese
Dilettanti

1^ Categoria, vittoria a tavolino e salvezza aritmetica per la Bovese

19/05/2022 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
C’era solo da attendere la conferma da parte del Giudice Sportivo, anche se l’esito era già ben chiaro per tutti. La Polisportiva Bovese ottiene la vittoria per 3-0 a tavolino nei confronti della Scillese, scesa in...
Ex amaranto, Cirillo: “La Reggina è la mia seconda famiglia, faccio il tifo affinché tutto si risolva
Reggina

Ex amaranto, Cirillo: “La Reggina è la mia seconda famiglia, faccio il tifo affinché tutto si risolva

19/05/2022 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
SuperNews ha intervistato Bruno Cirillo. L’ex difensore, classe 1977, in carriera ha indossato, tra le altre, le maglie di Reggina, Inter, Lecce, Siena, raccogliendo in totale più di 180 presenze in Serie A. Cirillo ha inoltre...
Reggina, Taibi: “Chi prende il club oggi fa un affare, ci stiamo muovendo tutti”
Reggina

Reggina, Taibi: “Chi prende il club oggi fa un affare, ci stiamo muovendo tutti”

19/05/2022 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Torna a parlare dopo un periodo di silenzio il direttore sportivo della Reggina, Massimo Taibi che ai microfoni dei colleghi di Citynow affronta la delicata situazione del club amaranto. Queste alcune dichiarazioni riportate da...