breaking news

Alessandria-Reggina, le pagelle: la corsa di Giraudo, Cionek con personalità

Alessandria-Reggina, le pagelle: la corsa di Giraudo, Cionek con personalità
Reggina
25/04/2022 17:26 | A cura di Domenico Geria
La Reggina ottiene un punto ad Alessandria con uno 0-0 che resiste nonostante i ben tre pali colpiti dai padroni di casa; le pagelle di RNP

La Reggina ottiene un punto ad Alessandria con uno 0-0 che resiste nonostante i ben tre pali colpiti dai padroni di casa; le pagelle di RNP.

Micai 6 – Salvato tre volte dai legni, per il resto è chiamato ad interventi di routine; le uniche insidie arrivano sui piazzati.

Adjapong 6,5 – Gioca nel terzetto difensivo, soffre un po’ incursioni nella sua zona di competenza; va meglio nella ripresa, prende le misure agli avversari e si sgancia più volte in avanti.

Cionek 6,5 – Gestisce la difesa al meglio ma i pericoli maggiori arrivano dai calci piazzati, sui quali fa quel che può; sulle situazioni di gioco, difesa attenta.

Stavropoulos 6,5 – Partita difficile contro i motivati attaccanti di casa, controlla con saggezza la sua zona di competenza riuscendo a non farsi mai sopraffare.

Giraudo 6,5 – Tanta corsa e qualità, lucido e determinato, un prezioso supporto alla fase offensiva; ripresa giocata quasi esclusivamente in copertura. Dall’85’ Loiacono S.V.

Ejjaki 6 – Un po’ di frenesia nella sua prima da titolare, alterna cose buone ad altre che lo sono meno; un’ingenuità gli costa l’ammonizione ma nel complesso la sua partita è di grande carisma.

Crisetig 6,5 – Gioca con lucidità anche se nella prima parte del match l’Alessandria mostra un palleggio superiore; gestisce con intelligenza i tempi di gioco leggendo bene le varie fasi della partita.

Kupisz 6 – Tanto lavoro sporco, riesce poche volte ad avere la meglio nei duelli; nella ripresa offre un apporto maggiore contribuendo in maniera importante ad entrambe le fasi di gioco.

Rivas 6 – Primo tempo evanescente, gli manca il guizzo giusto; approccia la ripresa con un piglio migliore, giocando con maggior lucidità e parsimonia. Dall’85’ Tumminello S. V.

Folorunsho 6 – Un po’ nervoso, sfrutta l’elettricità agonistica per impensierire la difesa avversaria, senza tuttavia riuscire ad incidere. Dal 64′ Cortinovis 6 – Qualche spunto interessante, porta un po’ di freschezza alla fase offensiva.

Mènez 6 – Come spesso accade, si muove nell’ombra per lunghi tratti ma quando si accende mette in apprensione la difesa di casa; purtroppo i le sue giocate non portano alcun frutto concreto. Dal 70′ Bellomo S.V.

Mister Stellone 6 – La Reggina porta a casa un punto giocando una partita sufficiente, aiutata in maniera decisiva dalla sorte ma rischiando terribilmente praticamente su ogni calcio piazzato; l’Alessandria si dimostra superiore nelle situazioni da palla inattiva. Tuttavia la difesa riesce a ribattere ogni minima azione costruita dai Grigi, al punto che solo una volta i padroni di casa riescono a rendersi pericolosi in un’azione manovrata. Riguardo la fase offensiva, la Reggina si affida quasi esclusivamente all’estro dei suoi giocolieri che spesso si ritrovano a costruire tanto, senza però concludere nulla.

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

Serie D: Lamezia e Catania tentano l’allungo, un punto per Cittanova, Locri e San Luca
Dilettanti

Serie D: Lamezia e Catania tentano l’allungo, un punto per Cittanova, Locri e San Luca

06/10/2022 | A cura di Domenico Geria
Anche la quarta giornata del Girone I di Serie D registra un successo per Lamezia Terme e Catania, ancora appaiate a punteggio pieno, ma mentre gli etnei si sono sbarazzati della Vibonese con un secco 3-0 con i gol di Vitale,...
Reggina-Cosenza, i precedenti: bilancio favorevole agli amaranto nel derby
Reggina

Reggina-Cosenza, i precedenti: bilancio favorevole agli amaranto nel derby

06/10/2022 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Quella in programma sabato pomeriggio sabato alle 16:15 sarà la 49esima edizione del match tra Reggina e Cosenza. Numeri alla mano il bilancio nel derby calabrese è favorevole agli amaranto, vittoriosi in ben 21 occasioni tra...
Reggina-Cosenza, il grande ex siede sulla panchina rossoblu
Reggina

Reggina-Cosenza, il grande ex siede sulla panchina rossoblu

06/10/2022 | A cura di Domenico Geria
Sarà come un ritorno a casa per Davide Dionigi, che sabato si accomoderà su una panchina dello stadio “Granillo”, per la prima volta da avversario. Lui, che è stato amato dal popolo amaranto e ha scritto pagine...
Reggina, i precedenti con l’arbitro Valeri: un ex Internazionale per il derby
Reggina

Reggina, i precedenti con l’arbitro Valeri: un ex Internazionale per il derby

06/10/2022 | A cura di Domenico Geria
Se non è considerabile come una celebrità nel mondo arbitrale italiano, poco ci manca. Paolo Valeri della sezione di Roma 2, l’arbitro designato per dirigere sabato il derby del “Granillo” tra Reggina e...
Eccellenza, Galati è il nuovo allenatore del Gioiosa Ionica
Dilettanti

Eccellenza, Galati è il nuovo allenatore del Gioiosa Ionica

05/10/2022 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La società comunica di aver affidato la guida tecnica della prima squadra a Francesco Galati. Allenatore con tanti anni di esperienza sia in Eccellenza che in serie D dove ha guidato tra le altre il Soverato, il Guardavalle ed...