breaking news

Reggina-Lecce, le pagelle: reparto difensivo insuperabile, Folorunsho lascia il segno

Reggina-Lecce, le pagelle: reparto difensivo insuperabile, Folorunsho lascia il segno
Reggina
18/04/2022 17:31 | A cura di Domenico Geria
La Reggina piega la capolista grazie ad un gol di Folorunsho: le pagelle amaranto di RNP

La Reggina batte il Lecce capolista vincendo questa sfida per la prima volta nel campionato di Serie B; il gol di Folorunsho nel recupero del primo tempo consente agli amaranto di tornare alla vittoria dopo un mese. Le pagelle amaranto di RNP.

Turati 6,5 – Chiamato a ben pochi interventi, ha una sola incertezza in uscita nella ripresa ma per fortuna Coda non ne approfitta.

Loiacono 7 – Attento e preciso, limita al massimo i pericolosi inserimenti di Bjorkengren; prestazione autoritaria e di personalità.

Cionek 7 – Fa valere fisico ed esperienza nei duelli con i forti attaccanti avversari, autentico dominatore in difesa dove neppure un pallone sfugge alle sue grinfie.

Amione 7 – Il suo principale antagonista è Coda, non uno qualsiasi, ma il difensore  amaranto  èsempre in anticipo e puntuale nel prendergli il tempo. Dal 77′ Giraudo S.V.

Lombardi 6,5 – Lavora molto sulla sua corsia ma soprattutto per vie centrali, alimentando le azioni offensive e costringendo Barreca a non affondare. Dal 69′ Montalto 6,5 – Chiamato a dare una mano in copertura nel rush finale del match, combatte senza risparmiarsi, tentando di replicare il gol da centrocampo segnato contro il Crotone.

Bianchi 6,5 – Lucido e pragmatico, sempre in mezzo alla mischia, rende complicata la costruzione del gioco leccese, rivelandosi preziosissimo.

Crisetig 7 – Perfetta gestione dei tempi di gioco per tutto il primo tempo, offre un gran lavoro di copertura schermando al meglio la difesa per vie centrali.

Kupisz 6,5 – Per un po’ pare girare a vuoto, poi trova il ritmo giusto; propizia il vantaggio amaranto. Dal 69′ Adjapong 6,5 – Immette freschezza in un finale di partita intenso, provando a sfruttare la sua corsa con un paio di ripartenze che portano gli amaranto ad un passo dal raddoppio.

Di Chiara 7 – Stantuffo inesauribile, altra prestazione di livello con il doppio compito di coprire e costruire; ritmo, corsa e sapienza tattica, prende colpi a non finire ma si rialza sempre, più tenace di prima.

Rivas 6,5 – Discontinuo, si accende a sprazzi trovando giocate interessanti che non sortiscono però gli effetti sperati: lavoro prezioso nella parte finale del match, difendendo palla e tenendo in costante apprensione la difesa ospite.

Folorunsho 7 – A tutto campo, non offre punti di riferimento ai giallorossi; sblocca il punteggio con un gol da opportunista. Dal 73′ Ejjaki 6,5 – Gettato nella mischia, fa il massimo per contribuire nel convulso finale di partita, rivelandosi prezioso nello sbrogliare alcune situazioni di gioco.

Mister Stellone 7 – La Reggina gioca una partita quasi perfetta e di grande intensità dal 1′ al 97′, l’impostazione tattica sortisce i risultati sperati, la difesa argina il prolifico attacco pugliese, nonostante l’infortunio a metà ripresa di Amione. L’equilibrio di gioco resta inalterato per tutto il match, all’ottima organizzazione difensiva si somma un’illuminata regia, mentre il lavoro dei due attaccanti leggeri, Folorunsho e Rivas, non concede solidi punti di riferimento, rendendo imprevedibile una fase offensiva che, con un pizzico di cattiveria in più, avrebbe fruttato almeno un’altra rete. L’applauso più grande che merita Stellone riguarda l’aver trasmesso motivazioni enormi ad una squadra che, ormai salva e lontana dai playoff, avrebbe potuto essere poco concentrata.

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

Promozione, la squadra Top della 3^ giornata: Palmese
Dilettanti

Promozione, la squadra Top della 3^ giornata: Palmese

26/09/2022 | A cura di Domenico Geria
Il risultato finale di 5-1 che ha visto la Palmese espugnare il “Saverio Spinella” di Melito non tragga in inganno. La squadra neroverde ha conquistato la vittoria con merito, sì, ma al termine di una partita resa...
Eccellenza, la squadra Top della 3^ giornata: Gioiese
Dilettanti

Eccellenza, la squadra Top della 3^ giornata: Gioiese

26/09/2022 | A cura di Domenico Geria
La Gioiese torna ad essere protagonista tra le squadre di Eccellenza ottenendo la seconda vittoria su due trasferte giocate, ancora un 2-1, stavolta a Sersale, che consente alla squadra di mister Nocera di riscattare...
Coppa Calabria, posticipi dei Sedicesimi: avanza il Sambiase
Dilettanti

Coppa Calabria, posticipi dei Sedicesimi: avanza il Sambiase

26/09/2022 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Due posticipi in programma per le gare di ritorno dei Sedicesimi di Coppa Calabria: il Sambiase, già virtualmente qualificato dopo l’andata, vince anche al ritorno sul Biancoverdi Raffaele; il San Nicola da Crissa batte...
Promozione B, il posticipo della 3^ giornata: colpo Ardore a Catanzaro
Dilettanti

Promozione B, il posticipo della 3^ giornata: colpo Ardore a Catanzaro

26/09/2022 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Nel posticipo della terza giornata di Promozione, l’Ardore passa per 1-0 in casa dello Sporting Catanzaro Lido, decide il gol-partita di Marino all’ora di gioco. La matricola ionica è nel gruppone al secondo posto,...
Eccellenza, termina a reti bianche la sfida tra Brancaleone e Bocale
Dilettanti

Eccellenza, termina a reti bianche la sfida tra Brancaleone e Bocale

25/09/2022 | A cura di Domenico Geria
Il primo punto del campionato del Bocale ADMO arriva dalla trasferta di Brancaleone, in una partita chiusa sullo 0-0 che ha mostrato evidenti passi avanti della squadra di mister Laface, mostratasi molto coriacea, compatta e...