breaking news

Eccellenza, il Boca N. Melito e Laface si separano dopo 4 stagioni

Eccellenza, il Boca N. Melito e Laface si separano dopo 4 stagioni
Dilettanti
21/07/2021 17:06 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Dopo 4 stagioni termina l'avventura di mister Laface e del professor Rodà in biancorosso

Il Boca Nuova Melito Admo ha ufficializzato la separazione da mister Filippo Laface e dal preparatore atletico Luca Rodà dopo quattro stagioni in cui il club, grazie al lavoro del tecnico e dei suoi collaboratori, ha raggiunto risultati importanti mai ottenuti in precedenza, come la vittoria del campionato di Promozione, il quarto posto in Eccellenza e la semifinale di Coppa Italia Dilettanti. Probabilmente nei prossimi giorni verrà annunciato il nome del nuovo allenatore.

Di seguito il comunicato tratto dal sito ufficiale del club biancorosso.

Era l’estate del 2017 quando mister Filippo Laface entrava a far parte della grande famiglia del Boca Nuova Melito ADMO, allora ancora Bocale ADMO. Estate 2021, quattro anni dopo, arriva il momento dei saluti. Qualcosa che probabilmente un po’ tutti, sia i componenti del club che lo stesso mister, speravano arrivasse più tardi possibile.

Salutare mister Laface è come dire “Arrivederci!” ad un amico fraterno, che in questi anni ci ha regalato sorrisi e insegnamenti, portando la sua esperienza e le qualità umane che lo contraddistinguono, in casa biancorossa, al pari del suo carattere irrequieto e vulcanico. Grazie alla sua spontaneità e alle sue parole mai banali, si è fatto apprezzare e voler bene da tutti.

Era arrivato a Bocale con l’obiettivo di vincere, lo ha fatto riuscendo a scrivere pagine indelebili della Storia del club, attraverso il lavoro, la preparazione, l’esperienza, il coraggio, la determinazione. Con lui, nei primi due anni la squadra biancorossa ha raggiunto risultati mai ottenuti prima: 2017/2018, vittoria del campionato di Promozione e partecipazione alla Supercoppa con secondo posto finale; 2018/2019, quarto posto finale in Eccellenza e semifinalista in Coppa Italia Dilettanti. Il torneo 2019/2020 è stato interrotto a poche giornate dal termine a causa dello scoppio della pandemia, con il Bocale vicino alla salvezza; l’ultima annata è invece durata meno di due mesi con i biancorossi in campo solo quattro volte (e mezza…).

Analizzando i freddi numeri, si rende l’idea di quanto mister Laface sia riuscito a trasmettere della sua mentalità vincente. Già al primo anno, coinciso con la vittoria della Promozione, il Bocale ottenne ben 23 vittorie, 14 delle quali consecutive, riuscendo a chiudere la stagione mettendo in fila 19 risultati utili consecutivi. Rimanendo al solo campionato, Laface ha guidato i biancorossi per 88 partite, per un totale di 39 vittorie, 29 pareggi e 20 sconfitte, con 131 gol fatti e 85 subiti.

Non va inoltre dimenticato il ruolo preziosissimo giocato nei successi di mister Laface dal professor Luca Rodà, che al pari del tecnico ha lasciato il segno sia come uomo che come professionista, persona garbata e disponibile, indubbiamente uno dei migliori preparatori atletici del Meridione. Laface-Rodà, un’accoppiata vincente fin dai tempi di Brancaleone, che si è riconfermata prima a Siderno, poi appunto a Bocale, dove solo l’arrivo della pandemia ha stravolto piani e progetti futuri.

Grazie mister Laface, grazie professor Rodà, da parte del Boca Nuova Melito ADMO l’augurio per un prosieguo vincente e fortunato, in attesa di incontrarci ancora sui campi da calcio, da amici avversari. E chissà che in futuro le strade non possano tornare a congiungersi, per aggiungere nuovi emozionanti capitoli alla Grande Storia scritta in questi anni.

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Reggina-Frosinone, la probabile formazione gialloblu: Garritano nel tridente offensivo
Reggina

Reggina-Frosinone, la probabile formazione gialloblu: Garritano nel tridente offensivo

24/09/2021 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Faccia a faccia. Reggina e Frosinone, 9 punti a testa dopo queste prime cinque giornate di campionato e con la parola ‘ambizione’ in comune. Sfida da tripla domani al ”Granillo”, dove le compagini di...
Reggina-Frosinone, la probabile formazione amaranto: Bellomo di nuovo dal 1′, conferma Rivas
Reggina

Reggina-Frosinone, la probabile formazione amaranto: Bellomo di nuovo dal 1′, conferma Rivas

24/09/2021 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Alla ricerca della continuità. Ancora imbattuta dopo cinque giornate, la Reggina di mister Aglietti è pronta alla sfida di domani col Frosinone di Fabio Grosso, la cui squadra ha percorso lo stesso cammino degli amaranto (con...
Reggina-Frosinone, sfida in famiglia tra i gemelli Ricci
Reggina

Reggina-Frosinone, sfida in famiglia tra i gemelli Ricci

24/09/2021 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La trafila nelle giovanili della Roma, le esperienze in prestito in giro per l’Italia e una storica promozione in Serie A conquistata da compagni di squadra con la maglia dello Spezia nella stagione 2019/2020, per un totale...
Reggina-Frosinone, i convocati amaranto: restano out Ménez e Adjapong
Reggina

Reggina-Frosinone, i convocati amaranto: restano out Ménez e Adjapong

24/09/2021 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il tecnico Alfredo Aglietti, che ha diretto la rifinitura odierna, ha diramato la lista dei 25 convocati che prenderanno parte alla trasferta di Pordenone. Restano Ménez e Adjapong. Di seguito la lista completa:...
Reggina-Frosinone, i convocati di Grosso: out Canotto e Charpentier
Reggina

Reggina-Frosinone, i convocati di Grosso: out Canotto e Charpentier

24/09/2021 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Sono 23 i calciatori convocati da mister Grosso per la gara Reggina-Frosinone in programma domani allo stadio ‘Oreste Granillo’. Assenti Maiello, Canotto e l’ex Charpentier. Di seguito l’elenco completo: Portieri: De...