breaking news

Eccellenza, Bovalinese: dirigenza dimissionaria, squadra consegnata al Comune

Eccellenza, Bovalinese: dirigenza dimissionaria, squadra consegnata al Comune
Dilettanti
19/07/2021 22:34 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Dopo aver formalizzato l'iscrizione al prossimo campionato, la dirigenza amaranto ha rassegnato le dimissioni consegnando in mano al Sindaco

La dirigenza della Bovalinese ha reso noto attraverso un comunicato di aver scelto di rassegnare le dimissioni, consegnando il titolo sportivo del club al Comune di Bovalino. Tale decisione parrebbe scaturita da una lunga attesa senza novità di rilievo, a seguito della riunione tenutasi a inizio luglio. La dirigenza amaranto sottolinea di aver comunque iscritto la squadra al prossimo campionato.

Nel comunicato che segue, tutti i dettagli al riguardo.

Il Presidente ed i componenti del Consiglio Direttivo della ASD Bovalinese 1911, all’unanimità, sono giunti alla sofferta decisione di rassegnare le dimissioni e consegnare il titolo sportivo all’Amministrazione Comunale.
La decisione è maturata dopo la riunione con il Sindaco Maesano e l’assessore Blefari del 03 luglio 2021. L’incontro era stato chiesto dalla società al fine di sollecitare un intervento sul “Lollò Cartisano” in modo da renderlo utilizzabile per la stagione calcistica 2021/2022. Come è noto da più anni la struttura sportiva è in una situazione di assoluto degrado che non consente alcuna attività agonistica: terreno di gioco impraticabile, tribuna inibita, spogliatoi indecenti, illuminazione inesistente, recinzione e cancelli d’ingresso fatiscenti. In questi ultimi anni più volte questa società ha segnalato le criticità dell’impianto. I piccoli interventi tampone si sono rivelati insufficienti e nulla sono serviti per migliorare la situazione.
L’impossibilità di disporre di un’adeguata struttura sportiva non consente lo svolgimento del campionato di eccellenza e la partecipazione ai campionati giovanili né la pianificazione di qualsivoglia progetto di lungo respiro.
A ciò si aggiunga il fatto che molti calciatori si rifiutano di venire a giocare a Bovalino proprio a causa delle condizioni del terreno di gioco che, spesso, è causa di infortuni e affaticamenti muscolari.
In tali condizioni continua a rimanere un sogno il potenziamento del settore giovanile al quale la società ha sempre creduto, prova ne è che nella stagione 2019/2020 l’impiego dei tanti under ha permesso alla Bovalinese 1911 di aggiudicarsi il premio “Valorizzazione Giovani”.
La società per anni, con enormi sacrifici, ha cercato di ovviare alle problematiche descritte resistendo con enorme dispendio di energie spinta solamente dalla passione per il calcio e dall’amore per la ASD Bovalinese che vanta 110 anni di storia.
Oggi, il peggiorare delle condizioni di praticabilità del “Lollò Cartisano” e l’impossibilità di poter trovare soluzioni alternative hanno reso inevitabile questa tormentata decisione.
Il Sindaco in occasione dell’incontro si era riservato di dare una risposta alle richieste della ASD Bovalinese 1911. Con rammarico constatiamo che, nonostante la disponibilità della dirigenza di disputare il campionato di eccellenza a condizione che l’impianto venga reso decorosamente utilizzabile, sono trascorsi 15 giorni e nessuna risposta è arrivata da parte dell’Amministrazione Comunale.
Pertanto l’amara e sofferta decisione adottata non era più rinviabile.
Il direttivo dimissionario, pur rimanendo aperto ad un leale e franco confronto con tutti, lascia dopo aver iscritto la squadra al campionato di Eccellenza per la prossima stagione 2021/22.

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Reggina-Frosinone, la probabile formazione gialloblu: Garritano nel tridente offensivo
Reggina

Reggina-Frosinone, la probabile formazione gialloblu: Garritano nel tridente offensivo

24/09/2021 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Faccia a faccia. Reggina e Frosinone, 9 punti a testa dopo queste prime cinque giornate di campionato e con la parola ‘ambizione’ in comune. Sfida da tripla domani al ”Granillo”, dove le compagini di...
Reggina-Frosinone, la probabile formazione amaranto: Bellomo di nuovo dal 1′, conferma Rivas
Reggina

Reggina-Frosinone, la probabile formazione amaranto: Bellomo di nuovo dal 1′, conferma Rivas

24/09/2021 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Alla ricerca della continuità. Ancora imbattuta dopo cinque giornate, la Reggina di mister Aglietti è pronta alla sfida di domani col Frosinone di Fabio Grosso, la cui squadra ha percorso lo stesso cammino degli amaranto (con...
Reggina-Frosinone, sfida in famiglia tra i gemelli Ricci
Reggina

Reggina-Frosinone, sfida in famiglia tra i gemelli Ricci

24/09/2021 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La trafila nelle giovanili della Roma, le esperienze in prestito in giro per l’Italia e una storica promozione in Serie A conquistata da compagni di squadra con la maglia dello Spezia nella stagione 2019/2020, per un totale...
Reggina-Frosinone, i convocati amaranto: restano out Ménez e Adjapong
Reggina

Reggina-Frosinone, i convocati amaranto: restano out Ménez e Adjapong

24/09/2021 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il tecnico Alfredo Aglietti, che ha diretto la rifinitura odierna, ha diramato la lista dei 25 convocati che prenderanno parte alla trasferta di Pordenone. Restano Ménez e Adjapong. Di seguito la lista completa:...
Reggina-Frosinone, i convocati di Grosso: out Canotto e Charpentier
Reggina

Reggina-Frosinone, i convocati di Grosso: out Canotto e Charpentier

24/09/2021 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Sono 23 i calciatori convocati da mister Grosso per la gara Reggina-Frosinone in programma domani allo stadio ‘Oreste Granillo’. Assenti Maiello, Canotto e l’ex Charpentier. Di seguito l’elenco completo: Portieri: De...