breaking news

Reggina, Belardi: ”Il mio ritorno nel 2015? Riconoscenza alla società in cui sono cresciuto”

Reggina, Belardi: ”Il mio ritorno nel 2015? Riconoscenza alla società in cui sono cresciuto”
Reggina
10/06/2021 18:55 | A cura di Antonio Calafiore
Leggenda amaranto, Emanuele Belardi riavvolge il nastro e parla (anche) del suo ritorno in amaranto nel 2015

Molto più di una semplice squadra, molto più di un semplice (ex) portiere. Il legame tra Emanuele Belardi e la Reggina è di quelli forti, indissolubili, veri. Il senso di appartenenza del ”ragazzone” di Eboli nei confronti della maglia amaranto rientra tra quelle storie che fanno bene al calcio. Anzi, che ne esaltano il valore testimoniandone l’essenza. Ma non è di certo una sorpresa. Con i guantoni in mano, nel ruolo di dirigente o da ‘semplice’ tifoso, l’ex portiere amaranto ha sempre manifestato il suo attaccamento a Reggio e la Reggina, che lo hanno accolto quando era ragazzino e lo hanno visto appendere gli scarpini al chiodo da uomo.

Ai microfoni di Gran Hotel Calciomercato, il 43enne campano ha svelato qualche retroscena di mercato, in particolar modo legati a Inter, Juventus e Reggina. Quella nerazzurra, dopo la prima salvezza nel 2003 con i calabresi, fu una chance perduta, ma con la speranza pur sempre accesa per il futuro: “La società aveva parlato con il mio agente – racconta a GHC –cercavano un secondo portiere giovane da affiancare a Toldo, ma poi non se ne fece nulla. Rimasi convinto che il treno per una grande squadra fosse ormai passato“. Tre anni dopo il ‘treno Juve‘, come un fulmine a ciel sereno: “Ero al mare e non sapevo ancora in quale squadra avrei giocato l’anno successivo. Poi vidi una chiamata del mio agente e credetti fosse arrivata qualche offerta importante dalla Serie B”. ”Emanuele, c’è la Juve!”, “Come, la Juve?”. ”Quando mi parlarono per spiegarmi il mio ruolo non esitai un secondo. Buffon sarebbe stato impegnato spesso con la Nazionale, così cercavano un profilo più esperto e che già conosceva la categoria da affiancare al secondo Mirante”.  

Nel 2015, infine, l’atto d’amore nei confronti della Reggina dopo l’esperienza in India al Pune City: “Sono tornato per un discorso di riconoscenza alla società nella quale ero cresciuto. C’era una situazione molto difficile, eravamo in Lega Pro e abbiamo rischiato la retrocessione. Avevo anticipato alla mia famiglia e ai miei amici che se ci fossimo salvati avrei smesso, e così è stato. Era il 2015 e ho chiuso la carriera dove l’avevo iniziata vent’anni prima, nel 1995“.

Antonio Calafiore

Ultime News

Europei, Gruppo E: Spagna bloccata dalla Svezia, Slovacchia in testa
Mondo Sport

Europei, Gruppo E: Spagna bloccata dalla Svezia, Slovacchia in testa

14/06/2021 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Inizia con due risultati a sorpresa il Gruppo E degli Europei. Nel pomeriggio a San Pietroburgo, vittoria per la Slovacchia contro la Polonia, favorita dal pronostico della vigilia: al 18′ il tiro di Mak sbatte sul palo e...
Europei, Gruppo D: la Repubblica Ceca stende la Scozia a Glasgow
Mondo Sport

Europei, Gruppo D: la Repubblica Ceca stende la Scozia a Glasgow

14/06/2021 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Dopo una lunga assenza la Scozia si riaffaccia nella fase finale degli Europei ma il debutto di fronte al proprio pubblico, all’Hampdem Park di Glasgow non è stato dei migliori: la Repubblica Ceca fa festa grazie alla...
Serie D girone I: ultima giornata anticipata a sabato 19 giugno
Dilettanti

Serie D girone I: ultima giornata anticipata a sabato 19 giugno

14/06/2021 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Attraverso una comunicazione ufficiale la Lega Serie D ha annunciato che la giornata di campionato dei gironi A, D, F ed I, in programma il 20 giugno 2021, è anticipata a sabato 19 giungo 2021 ore 16,00. Dunque l’ultima...
Calciomercato serie B: Buffon verso ritorno a Parma, colpo Tuia per il Lecce
Reggina

Calciomercato serie B: Buffon verso ritorno a Parma, colpo Tuia per il Lecce

14/06/2021 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Prende sempre più quota, il romantico ritorno di Gianluigi Buffon a Parma, a distanza di venti anni dal debutto tra i professionisti. Il portiere ex Juve potrebbe firmare a breve un biennale con gli emiliani: una scelta di...
Pubblico negli stadi, Gravina annuncia: “Aggiorneremo protocollo per la prossima stagione”
Reggina

Pubblico negli stadi, Gravina annuncia: “Aggiorneremo protocollo per la prossima stagione”

14/06/2021 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il presidente della FIGC Gabriele Gravina, nel corso della conferenza stampa “Casa Azzurri” ha trattato tra gli altri, anche il tema del ritorno del pubblico negli stadi nella prossima stagione. “La prossima settimana...