breaking news

Dal dominio amaranto ai numeri della svolta: le ”cinque verità” di Spal-Reggina

Dal dominio amaranto ai numeri della svolta: le ”cinque verità” di Spal-Reggina
Reggina
28/02/2021 19:15 | A cura di Antonio Calafiore
Le 5 verità della sfida del ''Paolo Mazza'' di Ferrara

Dal dominio amaranto ai numeri della svolta: le ”cinque verità” di Spal-Reggina secondo RNP:

✅DOMINIO AMARANTO- In lungo e in largo, per tutti i novanta minuti. Quella vista a Ferrara è stata probabilmente la miglior Reggina della stagione, straripante e con personalità, autrice di una gara perfetta e con un lavoro impeccabile in tutti i reparti. Baroni è riuscito a plasmare la squadra a sua immagine e somiglianza, con la trazione anteriore attiva e la volontà di non mollare di un centimetro.

✅IL ROSSO ‘A FAVORE’- Il calcio è fatto di episodi che, in un modo o nell’altro, spesso possono cambiare le sorti di una partita. Sicuramente, l’espulsione di Mora e la conseguente inferiorità numerica della Spal dopo soli 8′ di gioco ha spostato qualche equilibrio, rendendo meno agevole il prosieguo dei padroni di casa per i successivi 85′, ma senza nulla togliere ad Reggina che ha saputo sfruttare tale episodio a proprio favore, impadronendosi della partita. L’esatto opposto di quanto successo all’andata.

✅DUE E…CONTINUO- Propositivi dall’inizio alla fine. Chi pensava che sullo 0-2 la Reggina si sarebbe fermata, un po’ seguendo la falsa riga di Cosenza, si sbagliava. Gli amaranto hanno spalmato ben 17 tiri (di cui 12 in porta) nell’arco dei 90′ minuti, continuando ad andare insaziabilmente a caccia del gol, sfiorando anche il quinto.

✅RIVAS, DA ESTERNO COLPISCE MEGLIO- D’accordo la duttilità e le situazioni di emergenza in cui spesso è versato il reparto offensivo amaranto, ma ieri Rivas ha dimostrato di esprimersi meglio come esterno offensivo piuttosto che come attaccante centrale. Nel ruolo di laterale alto a destra l’honduregno è stato devastante e costantemente pericoloso.

✅REG(G)INA DEL GIRONE DI RITORNO- I quattordici punti in queste prime sei gare del girone partite non sono mica frutto del caso, così come la striscia di risultati utili consecutivi che si protrae da ben sette gare (quattro vittorie nelle ultime cinque uscite). Quelli della Reggina sono numeri importanti, ma ancor di più lo è la crescita collettiva da essi certificata, a testimonianza di una svolta tangibile ed ancora in corso. Basti pensare che dall’inizio del girone di ritorno, nessuno ha fatto meglio degli amaranto di Baroni.

Antonio Calafiore

Ultime News

Reggina, per Nicolas numeri da assoluto protagonista
Reggina

Reggina, per Nicolas numeri da assoluto protagonista

23/04/2021 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Reattività e personalità. Sono solamente alcune delle caratteristiche del numero uno amaranto Nicolas Andrade, da gennaio in maglia amaranto. Il brasiliano è arrivato in riva allo Stretto nell’ultima sessione di mercato con...
Cremonese, la carica di Fiordaliso: ”Certi della salvezza. Ora facciamo più punti possibili”
Reggina

Cremonese, la carica di Fiordaliso: ”Certi della salvezza. Ora facciamo più punti possibili”

23/04/2021 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
All’andata lasciò il campo al 44′ per infortunio, sabato prossimo ritroverà la Reggina nel suo miglior momento della stagione. E’ la parabola di Alessandro Fiordaliso, che dopo essere stato lontano dal campo...
Serie B: domani si recupera Pordenone-Pisa, arbitra Di Martino
Reggina

Serie B: domani si recupera Pordenone-Pisa, arbitra Di Martino

23/04/2021 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Serie Bkt in pausa fino al prossimo 1 maggio quando l’intero campionato tornerà in campo. In questi giorni però, si recupereranno alcune gare non disputate. Domani tocca a Pordenone-Pisa giocare il match valido per il...
Reggiomediterranea, Pitasi: “Daremo il massimo per rimanere in vetta fino alla fine”
Dilettanti

Reggiomediterranea, Pitasi: “Daremo il massimo per rimanere in vetta fino alla fine”

23/04/2021 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La Reggiomediterranea si prepara da prima della classe al big-match di domenica al “Longhi-Bovetto” contro il Locri, un derby reggino che rappresenterà un banco di prova consistente per la formazione di mister...
Reggina, oggi seduta al Granillo. Weekend di pausa, si riprende lunedì
Reggina

Reggina, oggi seduta al Granillo. Weekend di pausa, si riprende lunedì

23/04/2021 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Dopo la seduta di allenamento di oggi la Reggina si ferma per due giorni. La preparazione del match di Cremona, previsto per sabato 1 maggio, riprenderà lunedì. Questo il report quotidiano della società: “Stamane la squadra...