breaking news

Serie B, 25^ giornata: la TOP 11 di RNP

Serie B, 25^ giornata: la TOP 11 di RNP
Reggina
28/02/2021 18:23 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La formazione ideale del torneo cadetto secondo ReggioNelPallone.it.

Un poker amaranto, nella formazione ideale della 25^ giornata.

Anche questa volta, la top 11 di ReggioNelPallone si basa sul 4-2-3-1. In porta, Joronen del Brescia: il finlandese ha parato un rigore e compiuto altri due interventi decisivi, prima di arrendersi al gol della Virtus Entella. Restando in tema, se la Virtus Entella ha evitato il sesto ko di fila lo deve a Pellizzer, il quale compone la coppia di centrali difensivi insieme ad Adorni del Cittadella, anch’esso autore di un’ottima prova contro il sempre pericolosissimo attacco del Monza. Sugli esterni, una rete ed un assist: a destra Maggio del Lecce, che all’età di 39 anni non ha ancora perso il vizietto del gol, a sinistra Liotti, autore dell’assist che ha propiziato il primo gol amaranto a Ferrara.

La coppia di centrocampo, è composta da Gustafson della Cremonese e Mazzitelli del Pisa: il primo ha diretto i grigiorossi nella goleada al Frosinone, il secondo ha sbloccato la sfida col Vicenza grazie ad uno splendido tiro al volo.

Il terzetto di trequartisti, promette spettacolo: sugli esterni Rivas della Reggina e Buonaiuto della Cremonese (doppietta per entrambi) al centro un Folorunsho sempre più top player del torneo cadetto. La pesantissima rete segnata al Chievo, vale a Gliozzi del Cosenza il ruolo di unica punta. Visto come sono andate le cose tra Spal e Reggina, l’allenatore del nostro “fantasy team” non poteva che essere Marco Baroni.

SERIE B, LA TOP 11 DI REGGIONELPALLONE

4-2-3-1-Joronen (Brescia); Maggio (Lecce), Adorni (Cittadella), Pellizzer (Virtus Entella), Liotti (Reggina); Mazzitelli (Pisa), Gustafson (Cremonese); Rivas (Reggina), Folorunsho (Reggina), Buonaiuto (Cremonese); Gliozzi (Cosenza). All.: Baroni.

f.i.

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Reggina, oggi seduta al Granillo. Weekend di pausa, si riprende lunedì
Reggina

Reggina, oggi seduta al Granillo. Weekend di pausa, si riprende lunedì

23/04/2021 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Dopo la seduta di allenamento di oggi la Reggina si ferma per due giorni. La preparazione del match di Cremona, previsto per sabato 1 maggio, riprenderà lunedì. Questo il report quotidiano della società: “Stamane la squadra...
Reggina: fisicità e talento, Stavropoulos è già un uomo mercato
Reggina

Reggina: fisicità e talento, Stavropoulos è già un uomo mercato

23/04/2021 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Da oggetto misterioso di mercato a baluardo della difesa. Al netto delle quattro gare ancora da giocare, il primo anno in maglia Reggina di Dimitrios Stavropoulos è convincente. Il greco, arrivato a parametro zero nell’estate...
Cittanova, col Troina gara da sei punti
Dilettanti

Cittanova, col Troina gara da sei punti

23/04/2021 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Parole d’ordine, riscatto immediato. Dopo la sconfitta contro la Gelbison, il Cittanova domenica affronterà al “Morreale Proto”  il Troina, per il recupero della 16^ giornata. Una gara  di importanza fondamentale per...
Eccellenza, domenica la 3^ giornata: programma ed arbitri
Dilettanti

Eccellenza, domenica la 3^ giornata: programma ed arbitri

23/04/2021 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Terzo atto per l’Eccellenza Calabria, ripartita da poco dopo il lungo stop dovuto al Covid. Il match clou, è quello tra la capolista ReggioMediterranea ed il Locri, che sarà arbitrato dal signor Fede di Rossano....
Serie D, le reggine tornano in campo per i nuovi recuperi: programma ed arbitri
Dilettanti

Serie D, le reggine tornano in campo per i nuovi recuperi: programma ed arbitri

23/04/2021 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Domenica 25 aprile, andranno in scena altri tre recuperi del girone I di serie D. Cittanovese, San Luca e Roccella, saranno impegnate sui propri campi. I ragazzi di Cozza hanno una ulteriore occasione per farsi largo nella corsa...