breaking news

Da una Reggio all’altra: Bellomo, nel segno dell’incisività

Da una Reggio all’altra: Bellomo, nel segno dell’incisività
Reggina
22/02/2021 18:41 | A cura di Antonio Calafiore
Da Reggio Emilia a Reggio Calabria, Nicola Bellomo ancora decisivo da subentrato

Ci sono giocatori il cui potenziale lo si intravede sin da subito. A volte basta un tocco, uno stop, un passaggio o una giocata per capirne le effettive qualità. Poi, con il passare del tempo, il susseguirsi di tali gesta, con costanza, qualità e naturalezza, avvalora la tesi che di un giocatore ‘comune’ non si tratta. Nicola Bellomo, ad esempio, è uno di questi.

C’è tanto di suo nella vittoria che ieri la Reggina ha ottenuto a denti stretti contro il Pordenone, in una gara stravolta dai cambi di Baroni (al quale va dato gran merito) e, soprattutto, dall’ingresso in campo del fantasista barese. Un po’ inaspettato visto il suo scarso impiego dalla fine del mercato invernale, al termine del quale era stato oggettivamente accantonato in panchina (dove ci è rimasto per tre volte nelle ultime quattro gare, subentrando soltanto per 9′ contro la Salernitana) per scelta tecnica, seppur dinnanzi ad un Folorunsho versione monstre sulla trequarti.

Tuttavia, in una condizione di difficoltà della squadra, l’ingresso del numero 10 era quasi del tutto inevitabile per dare una scossa. E da qui, la svolta. Trentenne da pochi giorni, l’ex Bari viene schierato sulla destra, dove illumina con le sue giocate e aiuta la squadra a ripartire. Il suo puntuale e preciso assist all’indirizzo di Folorunsho è la dimostrazione che il suo apporto può risultare ancora determinante. Come in quel Reggiana-Reggina di circa due mesi fa. Esattamente cinquantasei giorni dopo. Da Reggio Emilia a Reggio Calabria, con un risultato molto simile (anche nel punteggio finale) che premia la sua incisività. La stessa con la quale, il numero dieci amaranto, ha firmato la prima vittoria dell’era Baroni; la stessa, con la quale ieri ha partecipato attivamente alla conquista di tre punti d’oro, nel segno della continuità (sesto risultato utile consecutivo e dodicesimo posto).

Continuità che, adesso, anche lui potrebbe ritrovare. La sua prestazione, infatti, è un segnale forte e chiaro che non va disperso, bensì tenuto in considerazione per il prosieguo.

Antonio Calafiore

Ultime News

Reggina-Empoli: pronostico, probabili formazioni e dove vederla in TV e streaming
Reggina

Reggina-Empoli: pronostico, probabili formazioni e dove vederla in TV e streaming

02/03/2021 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Alle 19 per la ventiseiesima giornata di serie B va in scena al Granillo il match tra Reggina ed Empoli. Uomini di Baroni reduci dalla convincente vittoria in trasferta contro la Spal, mentre la capolista Empoli nelle ultime 5...
Reggina-Empoli, la probabile formazione amaranto: ballottaggi sulla catena di destra
Reggina

Reggina-Empoli, la probabile formazione amaranto: ballottaggi sulla catena di destra

01/03/2021 | A cura di Antonio Calafiore
Quindici punti nelle ultime sette gare. Bottino invidiabile per la Reggina di Marco Baroni, che con il successo sulla Spal ha portato a sette i risultati utili consecutivi. Un cammino importante ed un percorso in crescendo per...
Casi covid nel settore giovanile: multe per Reggina, Gallo e Favasuli
Reggina

Casi covid nel settore giovanile: multe per Reggina, Gallo e Favasuli

01/03/2021 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
“Sanzione di € 262,50 di ammenda per il Sig. Pasquale Favasuli, di € 262,50 di ammenda per il Sig. Luca Gallo e di € 350,00 di ammenda per la società Reggina 1914 S.R.L.”. Sono queste le sanzioni comminate alla...
Reggina-Empoli, la probabile formazione azzurra: due dubbi per Dionisi, in avanti c’è Mancuso
Reggina

Reggina-Empoli, la probabile formazione azzurra: due dubbi per Dionisi, in avanti c’è Mancuso

01/03/2021 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Provare a tornare al successo dopo cinque pareggi consecutivi. L’Empoli di Dionisi non ha altri obiettivi per la trasferta del ”Granillo”, dove ad attenderla ci sarà una Reggina forte di ben sette risultati...
Qui Empoli: attacco devastante per i toscani
Reggina

Qui Empoli: attacco devastante per i toscani

01/03/2021 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Prima della classe e non per caso. L’Empoli ha costruito il suo primato a suon di goal, merito del collettivo ma anche e soprattutto della coppia d’attacco più prolifica del campionato, formata da Leonardo...