breaking news

Reggina-Lecce, le pagelle amaranto: attacco evanescente e inconcludente

Reggina-Lecce, le pagelle amaranto: attacco evanescente e inconcludente
Reggina
16/01/2021 18:25 | A cura di Domenico Geria
Ancora una sconfitta per la Reggina, battuta a domicilio dal Lecce grazie al gol di Stepinski; le pagelle amaranto secondo RNP

Ancora una sconfitta per la Reggina, battuta a domicilio dal Lecce; le pagelle amaranto di RNP.

NICOLAS 6 – Arrivano pochi palloni dalle sue parti, sarebbe un debutto tranquillo per lui se non fosse per il gol del Lecce sul quale non ha alcuna colpa.

DELPRATO 6 – Sfortunato in occasione del gol ospite, si vede spesso in avanti ma pecca di cattiveria e precisione.

LOIACONO 6 – Il più sicuro in difesa, in alcuni frangenti suona la carica con carattere e mestiere; va vicinissimo al pareggio con un colpo di testa salvato sulla linea da Meccariello. Dal 75′ BELLOMO sv.

CIONEK 5 – Dal gol del Lecce all’intervallo va in bambola insieme a tutto il reparto, solo l’imprecisione e la frenesia degli avversari salvano la porta amaranto da ulteriori capitolazioni; nel finale si divora il pareggio da ottima posizione.

DI CHIARA 5 – Non spinge come suo solito, se non in sporadiche sortite nel primo tempo; in fase difensiva patisce molto l’incedere di Adjapong che dalle sue parti fa il bello e cattivo tempo, servendo anche l’assist per il gol-partita.

BIANCHI 5,5 – Solita prestazione generosa in mediana, poco lucido in alcune circostanze, perde qualche pallone di troppo.

FOLORUNSHO 6 – I guizzi migliori della Reggina arrivano da lui, ma è troppo poco; dinamico ma evanescente, in alcune circostanze forza troppo la giocata.

SITUM 5 – Nel primo tempo si propone con coraggio in più di una circostanza, nella ripresa di fatto non si vede più, resta statico nella sua posizione. Dal 75′ MICOVSCHI sv

RIVAS 5,5 – Dura meno di un tempo la sua partita, costretto alla sostituzione per un infortunio subito nel corso dell’ennesima azione da gol gettata alle ortiche nel suo campionato. Dal 39′ MENEZ 5,5 – Cerca di dare un’aria nuova al reparto offensivo, pesa come un macigno il rigore calciato con troppa superficialità.

LIOTTI 5,5 – A sinistra praticamente non si vede mai, quando nella ripresa Baroni lo sposta a destra mostra qualcosa del suo repertorio; si divora il gol del pareggio da ottima posizione calciando sull’esterno della rete. 

CHARPENTIER 6 – Al debutto in Serie B dopo una miriade di problemi fisici, è costretto alla sostituzione ad inizio ripresa per un infortunio muscolare in accelerazione; lotta per tutto il primo tempo con la grinta di chi bramava il ritorno in campo. Dal 48′ DENIS 5,5 – Praticamente non la vede mai. Pochi, pochissimi palloni giocabili per lui che anche nell’assalto finale non si trova mai nel posto giusto per ricevere un assist degno di tal nome.

BARONI 5,5 – Prova a sorprendere il Lecce mandando in campo una formazione incerottata; gli infortuni e i guai fisici dei suoi lo costringono a scelte obbligate anche in corso d’opera. Nel finale prova a mischiare le carte tentando un disperato assalto con le armi a sua disposizione, l’inconcludenza e l’imprecisione degli amaranto fanno il resto.

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

Spal-Reggina: possesso e occasioni create, il dominio amaranto nei numeri del match
Reggina

Spal-Reggina: possesso e occasioni create, il dominio amaranto nei numeri del match

27/02/2021 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Una prova sontuosa quella della Reggina a Ferrara, certificata anche dai numeri della partita, con gli uomini di Baroni capaci di creare occasioni a ripetizione, collezionando 17 i tiri, di cui 12 indirizzati verso lo specchio...
FLOP di Spal-Reggina: l’ingenuità di Mora cambia la partita
Reggina

FLOP di Spal-Reggina: l’ingenuità di Mora cambia la partita

27/02/2021 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
In un match stravinto dalla Reggina diventa impossibile trovare un calciatore amaranto sotto la sufficienza, vista la prestazione dell’intera squadra. Viceversa nella Spal sono parecchie le insufficienze, ma particolarmente...
Reggina, Cionek: “Continuità fondamentale in B, siamo un gruppo compatto”
Reggina

Reggina, Cionek: “Continuità fondamentale in B, siamo un gruppo compatto”

27/02/2021 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Dalla sala stampa dello stadio “Paolo Mazza” di Ferrara è intervenuto il difensore amaranto Thiago Cionek, al termine di Spal-Reggina. “Tornare a Ferrara è stata un’emozione per me, qui ho passato anni...
I TOP di Spal-Reggina: Folorunsho straripante, Rivas e Montalto micidiali
Reggina

I TOP di Spal-Reggina: Folorunsho straripante, Rivas e Montalto micidiali

27/02/2021 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
A Ferrara altra prova di grandissimo spessore per la Reggina che vince nettamente al cospetto di una Spal costruita per la promozione. Grandissima prova di tutta la squadra, ma splendide le prove di Rivas, Folorunsho e Montalto....
Reggina, Montalto: “Siamo tutti sul pezzo, sappiamo cosa vogliamo”
Reggina

Reggina, Montalto: “Siamo tutti sul pezzo, sappiamo cosa vogliamo”

27/02/2021 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Adriano Montalto, autore del secondo gol amaranto a Ferrara, in terzo dal suo arrivo a Reggio, è intervenuto subito dopo il triplice fischio finale ai microfoni di DAZN. “Siamo tutti sul pezzo, sappiamo cosa vogliamo,...