breaking news

Reggina-Pisa, Toscano alla vigilia: “Cerchiamo quella vittoria che ci manca da tempo”

Reggina-Pisa, Toscano alla vigilia: “Cerchiamo quella vittoria che ci manca da tempo”
Reggina
21/11/2020 12:45 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Ancora qualche dubbio di formazione per Toscano

Alla ricerca della vittoria. La Reggina torna i campo domenica sera alle 21 al Granillo contro il Pisa, dopo le due sconfitte consecutive rimediate prima della sosta del campionato di serie B. Il tecnico amaranto Domenico Toscano alla vigilia del match, analizza il momento attuale della sua squadra e presenta la sfida contro i toscani.

Confronto con la Squadra

“Abbiamo analizzato tutte le sette partite fin qui disputate, per capire al meglio dove abbiamo fatto bene e dove perfezionarci. Credo che in tutte le gare, forse ad eccezione del secondo tempo di Empoli, la squadra ha mostrato di esserci. Solo perseverando e continuando ad avere la nostra identità potremo conquistare i risultati perché verranno di conseguenza”.

Molti indisponibili nella Reggina

“Lafferty ha qualche problema familiare, Rivas ha ricominciato ad allenarsi in settimana ma speriamo di averlo per la trasferta di Monza, Faty e Charpentier sono ancora indisponibili, non ci sarà nemmeno Rolando che ha accusato un risentimento muscolare”.

 

Soluzioni e alternative nello schieramento

“Il fatto di non riuscire a concretizzare quanto produciamo non è una cosa che non mi fa dormire la notte, sarei più preoccupato se non creassimo occasioni da gol invece la squadra crea e per gli attaccanti che abbiamo e le qualità arriverà il momento che quello prodotto si trasformerà in gol o in vittoria. Normale che qualche dubbio fino a domani me lo porto sia negli uomini che come vogliamo attaccare e contrapporci al Pisa. Ho ancora alcuni dubbi soprattutto sugli esterni e nel reparto offensivo. L’importante è capire che bisogna difenderci tutti insieme e offendere tutti insieme, mettere in campo qualcosa in più che ci conduca alla vittoria. Cattiveria sotto porta dipende da atteggiamento e mentalità di squadra non dal singolo”.

L’avversario di domani: il Pisa

“Pisa ha cambiato poco rispetto alla passata stagione, quando ha sfiorato i playoff ha una ossatura ben consolidata, una squadra dinamica, fisica in alcune zone del campo, a prescindere dall’avversario noi dobbiamo sapere cosa dobbiamo fare noi. Noi siamo alla ricerca di quella vittoria che manca da tanto tempo e che magari in altre occasioni è sfumata anche se l’avremmo meritata. Solo perseverando, mantenendo la nostra identità e fare qualcosa di più per ottenere il successo domani”.

Cosa si aspetta dalla squadra

“Mi aspetto tanto da tutta la squadra, come loro stessi si aspettano. E’ normale che il reparto offensivo per la qualità che hai è quello che può determinare il risultato finale, prestazione e la pericolosità della squadra. Sia loro che io ci aspettiamo di fare la prestazione da Reggina come abbiamo fatto per tanto tempo mettendo qualcosa che al momento ci è mancato per ottenere le vittorie”.

Mantenere la nostra identità

“Quando parlo della nostra identità mi riferisco soprattutto all’intensità nel pressing, specie nella metà campo avversaria. Tenere pallino del gioco, squadra avversaria metà campo, e creare pericolosità è quella la nostra identità a cui mi riferisco”.

La fiducia della società

“Penso che siano cose che non ti dovrebbero toccare, sia l’esaltazione e i complimenti, sia questi momenti in cui le cose non vanno credo che bisogna rimanere concentrati  sul lavoro perché solo il lavoro ti può portare a fare risultati e prestazioni”.

 

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Monza-Reggina, l’amarcord di Simonini: “Una giornata bruttissima…”
Reggina

Monza-Reggina, l’amarcord di Simonini: “Una giornata bruttissima…”

27/11/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Delle tre sconfitte subite sul campo del Monza, quella datata febbraio ’90 è sicuramente la più amara. Una Reggina lanciatissima verso la serie A, perse in casa dei brianzoli, complice un rigore sbagliato nel finale dal...
Reggina, a Monza con cinque assenti: out anche Vasic
Reggina

Reggina, a Monza con cinque assenti: out anche Vasic

27/11/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Tre recuperi e cinque assenze nelle fila amaranto, alla vigilia della trasferta del Brianteo. A fare il riepilogo della situazione è stato mister Toscano, nel corso della conferenza stampa pre-partita. I calciatori recuperati...
Reggina, Toscano scopre due carte: “Domani giocano Lafferty e De Rose”
Reggina

Reggina, Toscano scopre due carte: “Domani giocano Lafferty e De Rose”

27/11/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Per la prima volta da quando siede sulla panchina amaranto, mister Toscano ha rivelato alcune scelte di formazione alla vigilia della partita. L’attacco amaranto, al Brianteo di Monza, sarà guidato da Kyle Lafferty,...
Svolta in serie B, tre retrocessioni e VAR solo nei playoff e playout
Reggina

Svolta in serie B, tre retrocessioni e VAR solo nei playoff e playout

26/11/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
“Assemblea di Lega Serie B in videoconferenza. Dopo aver ricordato la figura di Diego Armando Maradona, si è provveduto ad adeguare lo statuto ai principi federali. Approvato all’unanimità il budget 2020/2021 che si...
Qui Monza, Brocchi sorride: torna in gruppo Nicola Rigoni
Reggina

Qui Monza, Brocchi sorride: torna in gruppo Nicola Rigoni

26/11/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Buone notizie per il tecnico Cristian Brocchi. Il suo Monza in vista del match di sabato pomeriggio contro la Reggina, continua a recuperare infortunati (al contrario della Reggina che tra infortuni e indisponibili dovrà fare...