breaking news

Il calciomercato non finisce mai: gli svincolati che possono svoltare una stagione

Il calciomercato non finisce mai: gli svincolati che possono svoltare una stagione
Serie B
04/11/2020 15:50 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
C'è anche l'esterno ex Reggina Nicolas Bresciani rimasto svincolato

È passato quasi un mese dalla chiusura della sessione estiva di trasferimenti; e come ogni stagione, con la chiusura del calciomercato “tradizionale” se ne apre un altro: il calciomercato degli svincolati. Tanti giocatori sono rimasti senza squadra, e molti potrebbero diventare una ghiotta occasione per molte compagini sia di Serie A che di Serie B (lista over permettendo…)

. Alcuni sono considerati degli “extra lusso”, molti sono delle ottime opportunità per puntellare e correggere le squadre che si sono mosse di meno in entrata a settembre: tutti sono in cerca di riscatto o necessità di ritornare in campo e dimostrare il proprio valore, magari annebbiato nelle ultime stagioni.

Gli svincolati: portieri e difensori

PORTIERI – Per quanto riguarda il ruolo dell’estremo difensore, il nome più altisonante è quello di Danijel Subašić (36) che nel corso dell’ultimo decennio ha difeso la porta del Monaco. Molti interessante, soprattutto in ottica Serie B, è il profilo di Stefano Minelli (26) che ha difeso per oltre 100 partite la porta del Brescia e nell’ultima stagione ha cercato fortuna a Padova.

DIFENSORI CENTRALI – Nei difensori centrali, possiamo trovare profili che hanno calcato a lungo i grandi palcoscenici del calcio mondiale come Ezequiel Garay (34). Troviamo anche altro usato sicuro, come ad esempio, Andrea Raggi (35) ex capitano del Monaco e Serdar Taşçi (33) plurivincitore del campionato tedesco con le maglie di Stoccarda e Bayern Monaco. Senza tralasciare giocatori che hanno già avuto modo di approcciare il nostro campionato come Marco Andreolli (34) ex Inter, Roma e Siviglia e Mapou Yanga-Mbiwa (31) vecchia promessa del calcio francese, in Italia all’opera con la divisa della Roma.

TERZINI – Per quanto riguarda i terzini, troviamo a destra due profili che in Italia hanno vissuto il meglio della loro carriera, parliamo di Fabrizio Cacciatore (34) che ha concluso anzi tempo la sua stagione il Cagliari restando senza contratto alla ripresa del campionato ed Ezequiel Schelotto (31) che nelle ultime stagioni ha girovagato l’Europa in cerca di fortune, senza tuttavia trovarne. Spostandoci sulla fascia opposta, troviamo l’ex Empoli Luca Antonelli (33) giocatore con una grande esperienza ed un curriculum invidiabile e Nicolas Bresciani (23) ex Reggina, rimasto svincolato a causa dei problemi economici che stata riscontrando il Livorno.

Calciatori svincolati, centrocampisti e attaccanti

CENTROCAMPISTI – Non potevano mancare anche sulla mediana alcuni veterani del calcio italiano come Rômulo (33) e Andrea Bertolacci (29), in cerca di nuova linfa in carriera. Tra gli altri, spiccano pure i nomi di Samir Nasri (33) e Shinji Kagawa (31), entrambi presentano un mix di talento ed esperienza che nel giusto contesto rilevarsi decisivo. Molto interessanti per la serie cadetta sono i profili di Mario Piccinocchi (25) che ha da poco concluso la sua esperienza all’Ascoli e Josè Mauri (24) ex giocatore di Parma e Milan, considerato un tempo una promessa del calcio italiano. A questi si aggiunge Blerim Dzemaili (34), svincolatosi recentemente dallo Shenzen, lo svizzero potrebbe essere una valida pedina in qualsiasi scacchiere della Serie B (su di lui già tre squadre cadette).

ESTERNI – Per quanto riguarda le corsie offensive troviamo Fabio Borini (29) reduce da una buona esperienza a Verona, giocatore che ha fatto della duttilità un suo punto di forza. Un profilo interessante  è quello Jefferson Farfán (36) considerato da molti il miglior giocatore peruviano di tutti i tempi, che potrebbe cercare l’ultimo grande contratto della sua carriera. Da tener d’occhio anche Kwadwo Asamoah (31) il ghanese viene da un anno difficile dal punto di vista fisico e cerca un’ultima opportunità per rilanciarsi. In cerca di rilancio è anche Luca Rizzo (28), che dopo l’esperienza a Livorno è rimasto senza contratto.

ATTACCANTI – Tra gli attaccanti il nome più in quotato è quello di Mario Balotelli (30). Super Mario si trova clamorosamente senza contratto anche se, dal Brasile fino in Cina, da Genova fino a alla B, il nome dell’ex Milan e Inter è stato accostato a tantissime squadre nel corso della sessione estiva conclusasi con un nulla di fatto. Insieme a lui, anche l’ex compagno di club e nazionale Giampaolo Pazzini (36) non ha trovato squadra. La punta toscana, nonostante le numerose primavere addosso, è ancora un giocatore di tutto rispetto, che in Serie B potrebbe dire la sua. Suggestioni non da poco sono Alexandre Pato (31) e Seydou Doumbia (31), vecchie fiamme del calcio nostrano, che potrebbero ripartire proprio dal nostro campionato per rilanciarsi. “Tanta roba” insomma, per tutti i reparti e per tutte le “tasche”, in un periodo di crisi economica che coinvolge anche il calcio.

di Santo Nicolò

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Reggina, Bianchi: ”Dobbiamo lottare per salvarci. Preferiremmo qualche punto in più e…”
Reggina

Reggina, Bianchi: ”Dobbiamo lottare per salvarci. Preferiremmo qualche punto in più e…”

16/01/2021 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La Reggina perde al ”Granillo” contro il Lecce, decide la gara un guizzo di Stepinski. Nel post-gara, in sala stampa è intervenuto Nicolò Bianchi. Di seguito, le sue parole: IL COPIONE CHE SI RIPETE- ”Il...
Reggina, Baroni: ”Contento della prestazione, ma dobbiamo essere più cattivi sotto porta”
Reggina

Reggina, Baroni: ”Contento della prestazione, ma dobbiamo essere più cattivi sotto porta”

16/01/2021 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La Reggina perde al ”Granillo” contro il Lecce per via di una rete di Stepinski. A commentare la sfida, nel post-gara, è stato il tecnico degli amaranto Marco Baroni. Di seguito, le sue parole: SULLA PRESTAZIONE DI...
Reggina-Lecce, le pagelle amaranto: attacco evanescente e inconcludente
Reggina

Reggina-Lecce, le pagelle amaranto: attacco evanescente e inconcludente

16/01/2021 | A cura di Domenico Geria
Ancora una sconfitta per la Reggina, battuta a domicilio dal Lecce; le pagelle amaranto di RNP. NICOLAS 6 – Arrivano pochi palloni dalle sue parti, sarebbe un debutto tranquillo per lui se non fosse per il gol del Lecce...
La Reggina spreca, il Lecce ringrazia ed espugna il ”Granillo
Reggina

La Reggina spreca, il Lecce ringrazia ed espugna il ”Granillo

16/01/2021 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Un altro ko. Parte con una sconfitta il 2021 della Reggina tra le mura del ”Granillo”, espugnato da un Lecce cinico che vola grazie ai tre punti firmati Stepinski. Sprecona la squadra di Baroni, che centra...
Reggina-Lecce, il tabellino: decide Stepinski, espulso Coda
Reggina

Reggina-Lecce, il tabellino: decide Stepinski, espulso Coda

16/01/2021 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Stepinski decide il match del Granillo, ennesima sconfitta interna per la Reggina, al secondo ko consecutivo. Nel secondo tempo Menez fallisce un rigore e Coda viene espulso. Il tabellino completo della gara vinta dal Lecce:...