breaking news

Serie B, quinta giornata: marcatori e tabellini completi delle partite disputate

Serie B, quinta giornata: marcatori e tabellini completi delle partite disputate
Reggina
26/10/2020 08:46 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Nel posticipo pareggio tra Cosenza e Lecce

Sono sette le partite del quinto turno disputate in serie B, cinque quelle rinviate.

I tabellini di tutte le gare giocate:

PESCARA-FROSINONE 0-2

PESCARA (3-5-1-1): Fiorillo; Drudi (31’ pt Galano), Scognamiglio, Jaroszynski; Ventola, Omeonga (1’ st Belloni), Valdifiori (26’ st Fernandes), Memushaj, Masciangelo; Maistro; Bocic (12’ st Busellato). A disposizione: Radaelli, Alastra, Balzano, Bocchetti, Capone, Riccardi, Diambo. Allenatore: Oddo.

FROSINONE (3-4-1-2): Bardi; Brighenti, Ariaudo, Capuano; Zampano, Maiello, Kastanos (32’ Carraro), Beghetto (32’ st D’Elia); Rohden (22’ st Tabanelli); Ciano (22’ st Dionisi), Novakovich. A disposizione: Iacobucci, Trovato, Salvi, Curado, Tribuzzi, Vitale, Parzyszek. Allenatore: Nesta.

Arbitro: Gariglio di Pinerolo (To); assistenti Prenna e Scarpa; IV Uomo Sacchi di Macerata.

Marcatore: 6’ pt Ciano, 5’ st Novakovich.

Note: spettatori circa 1.000; angoli: 6-4 per il Frosinone; ammoniti: 7’ st Bocic, 17’ st Brighenti, 28’ st Fernandes, 33’ Ventola, 34’ st Novakovich, 39’ st Maistro; recuperi: 2’ pt; 4’ st.

EMPOLI – PISA 3-1

Empoli (4-3-1-2): Brignoli; Terzic Romagnoli, Nikolau, Fiamozzi; Haas (82′ Ricci), Stulac, Bandinelli; Moreo (92′ Damiani); La Mantia (87′ Olivieri), Mancuso (73′ Bajrami). All. Dionisi

Pisa (4-3-1-2): Perilli; Lisi, Benedetti (34′ Meroni), Caracciolo, Birindelli (74′ Belli); Marin (74′ Vido), Mazzitelli, Gucher; Soddimo (60′ Siega); Marconi, Masucci (60′ Palombi). All. D’Angelo

Marcatori: 11′ Masucci (P), 39′ Moreo (E), 75′ La Mantia (E), 82′ La Mantia (E)

Arbitro: Fabio Maresca

Note: angoli 6-2 (2-1); recupero 3′ e 4′. Ammoniti: Mancuso (E), Moreo (E), Gucher (P), Birindelli (P), La Mantia (E), Fiamozzi (E)

MONZA – CHIEVO VERONA 1-1

Marcatori: Boateng su rig. (M) al 29′, Djordjevic (CV) al 49′ e al ’63.

Monza (4-3-1-2): 12 Sommariva; 32 Lepore, 6 Bellusci, 29 Paletta, 2 Donati; 16 Frattesi, 8 Barberis, 20 Barillà; 7 Boateng (dal 46’st 21 Armellino); 11 Finotto (dal 32′ 99 Machín) (dal 71′ 10 D’Errico), 47 Mota. A disp: 19 Scaglia, 98 Pirola, 28 Colpani, 35 Lombardi, 5 Fossati, 49 Caccavo, 63 Rubbi, 1 Lamanna. ALL.: Cristian Brocchi.

Chievo Verona (4-4-2): 33 Semper; 32 Mogos, 6 Leverbe, 5 Rigione (dal 22′ 89 Gigliotti), 13 Renzetti; 18 Canotto (dal 67′ 98 De Luca), 14 Palmiero, 10 Obi (dall’81’ 24 Viviani), 16 Garritano; 9 Fabbro (dal 67′ 99 Ciciretti), 23 Djordjevic (dall’81’ 8 Zuelli). A disp: 21 Pavlev, 27 Cotali, 2 Illanes, 25 Morsay, 11 Pucciarelli, 20 Grubac, 1 Seculin. ALL.: Alfredo Aglietti.

Arbitro: Rosario Abisso di Palermo.

Note: Ammoniti Mota, Barillà

SALERNITANA-ASCOLI 1-0

Salernitana (4-4-2): Belec; Casasola, Aya, Gyomber, Veseli (77′ Lopez); Kupisz (92′ Karo), Schiavone (84′ Dziczek), Di Tacchio, Cicerelli (77′ Anderson), Tutino (92′ Giannetti), Djuric. A disp. Adamonis, Mantovani, Capezzi, Karo, Iannoni, Dziczek, Giannetti, Antonucci, Baraye.All. Castori

Ascoli (4-2-3-1): Leali; Pucino, Brosco, Avlonitis, Kragl; Cavion (93′ Cangiano), Saric; Tupta (86′ Corbo), Sabiri (45′ Lico), Pierini (61′ Spendlhofer); Bajic. A disp. Sarr, Ndiaye, Ghazoini, Donis, Matos, Gerbo, Spendlhofer, Sini, Chiricò. All. Bertotto

Arbitro: Giua di Olbia (Vecchi/Della Croce). IV uomo: Massimi di Termoli

Marcatore: 87′ A. Anderson

Note: Angoli: 6-3; Ammoniti: Di Tacchio, Cicerelli, Casasola, Dziczek (S), Brosco (A); Recupero: 7′ st

SPAL-VICENZA 3-2

Spal (3-4-1-2): Berisha; Salamon, Vicari, Tomovic; Dickmann, Sala (80′ Sernicola), Valoti, Murgia (68′ Esposito); Castro; Di Francesco (89′ Brignola), Sebastiano Esposito (89′ Moro). A disposizione: Galeotti, Thiam, Ranieri, Missiroli, Tunjov, Okoli, Seck, Jankovic.  Allenatore: Marino

LR Vicenza (4-4-2): Grandi; Bruscagin, Padella, Cappelletti, Beruatto (60′ Barlocco); Nalini (68′ Vandeputte), Pontisso (68′ Rigoni), Cinelli, Dalmonte; Meggiorini (60′ Longo), Gori (83′ Jallow). A disposizione: Perina, Bizzotto, Pasini, Da Riva, Zonta, Giacomelli, Marotta. Allenatore. Di Carlo

Arbitro: Serra. Assitenti: Maccadino, Ruggieri. Quarto uomo: Marinelli

Marcatori: 21′ Dalmonte (LRV), 38′ Murgia (SPA), 50′ Meggiorini (LRV), 59′ Valoti (SPA), 90′ + 2′ Castro (SPA)

Note: Ammoniti: Beruatto (LRV), Murgia (SPA), Sala (SPA), Di Francesco (SPA), Longo (LRV), Cinelli (LRV)

COSENZA-LECCE 1-1

COSENZA: Falcone; Ingrosso, Idda, Legittimo; Bittante, Kone (32′ st Petrucci), Sciaudone (19′ st Bruccini), Vera (28′ pt Corsi); Báez; Gliozzi (32′ st Sueva), Carretta (19′ st Bahlouli). A disposizione: Saracco, Petre, Sacko, Bouah, Schiavi, Borrelli. All. Occhiuzzi.

LECCE: Gabriel; Adjapong, Lucioni, Dermaku (9′ pt Meccariello), Calderoni; Majer (14′ st Mancosu), Henderson, Tachtsidis; Paganini; Coda, Stepinski (36′ st Pettinari). A disposizione: Bleve, Vigorito, Rossettini, Monterisi, Bjorkengren, Zuta, Gallo, Maselli. All. Corini.

ARBITRO: Gianluca Aureliano di Bologna (Colarossi – Trinchieri). IV UOMO: Ivan Robilotta di Sala Consilina.

MARCATORI: 12′ pt Coda (L), 11′ st Gliozzi (C).

NOTE: Presenti 390 spettatori di cui 261 paganti (incasso di € 6.873). Al 22′ pt Coda (L) si è fatto parare un calcio di rigore da Falcone (C). Ammoniti: 20′ st Kone (C), 37′ st Bittante (C), 42′ st Bruccini (C). Espulsi: al 41′ pt per proteste l’allenatore del Lecce Eugenio Corini e dalla panchina Rossettini (L). Angoli: 5-7 (pt 3-0). Recupero: 3′ pt; 3′ st.

PORDENONE-REGGINA 2-2

Marcatori: 13′ Liotti (R), 49′ Diaw (P), 69′ Ciurria (P), 90′ Folorunsho (R)

Pordenone (4-3-1-2): Perisan; Vogliacco, Barison, Bassoli, Falasco; Magnino (68′ Misuraca), Calò, Zammarini; Scavone (46′ Butic); Ciurria (86′ Mallamo), Diaw. A disposizione: Bindi, Berra, Stefani, Musiolik, Pasa, Camporese, Adam Jan, Rossetti. Allenatore: Tesser.

Reggina (3-4-1-2): Guarna; Loiacono (83′ Situm), Cionek, Delprato; Rolando, Bianchi (58′ Folorunsho), Crisetig, Liotti (58′ Di Chiara); Bellomo (76′ Mastour); Denis (58′ Vasic), Lafferty. A disposizione: Farroni, Gasparetto, Peli, Rossi, Stavropoulos, De Rose, Faty. Allenatore: Toscano.

Arbitro: Eugenio Abbattista di Molfetta (Giovanni Baccini di Conegliano e Davide Moro di Schio). Quarto uomo: Daniele Paterna di Teramo).

Note – Spettatori 600. Ammoniti: Bellomo (R), Rolando (R), Cionek (R), Misuraca (P), Di Chiara (R), Calci d’angolo: 7-2.

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Lecce-Reggina, Corini: “Abbiamo sofferto le caratteristiche degli avversari”
Reggina

Lecce-Reggina, Corini: “Abbiamo sofferto le caratteristiche degli avversari”

07/05/2021 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Al termine del match contro la Reggina, terminato 2-2, il tecnico del Lecce  Eugenio Corini è intervenuto in conferenza stampa. Di seguito le sue parole riportate dai colleghi di calciolecce.it: Partita amara –  “Un...
I FLOP di Lecce-Reggina: difese con la testa già in vacanza
Reggina

I FLOP di Lecce-Reggina: difese con la testa già in vacanza

07/05/2021 | A cura di Domenico Geria
Spettacolare match al “Via del Mare” per un 2-2 che taglia le gambe alla Reggina, aritmeticamente fuori dalla corsa playoff. Primo tempo dai ritmi estremi, seguito da una ripresa infiammatasi nel finale. Amaranto...
Serie B, risultati e classifica a 90′ dal termine: Salerno l”A” vede da vicino…
Reggina

Serie B, risultati e classifica a 90′ dal termine: Salerno l”A” vede da vicino…

07/05/2021 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La Salernitana vince anche contro l’Empoli, espugnando il campo del gia’ retrocesso Pescara i granata sarebbero in A. Lecce-Reggina, un pari che non serve a  nessuno. Anche LA Reggiana torna in Lega Pro. Capolavoro...
I TOP di Lecce-Reggina: Montalto caparbio, Crimi è ovunque, Stepinski micidiale
Reggina

I TOP di Lecce-Reggina: Montalto caparbio, Crimi è ovunque, Stepinski micidiale

07/05/2021 | A cura di Domenico Geria
Spettacolare match al “Via del Mare” per un 2-2 che taglia le gambe alla Reggina, aritmeticamente fuori dalla corsa playoff. Primo tempo dai ritmi estremi, seguito da una ripresa infiammatasi nel finale. Amaranto...
Lecce-Reggina 2-2, il tabellino del match: Edera e Montalto per gli amaranto
Reggina

Lecce-Reggina 2-2, il tabellino del match: Edera e Montalto per gli amaranto

07/05/2021 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Finisce con il punteggio di 2 a 2 al Via del Mare la gara tra Lecce e Reggina. Per gli amaranto gol di Edera e Montalto. Ecco il tabellino del match: SERIE BKT, 37ª GIORNATA LECCE-REGGINA 2-2 Marcatori: 7′ Edera (R),...