breaking news

La Reggina riprende il Pordenone al 90′: al ”Teghil” finisce 2-2

La Reggina riprende il Pordenone al 90′: al ”Teghil” finisce 2-2
Reggina
24/10/2020 16:11 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it

Terzo pareggio consecutivo, quinta gara da imbattuta. La Reggina prosegue così il proprio cammino in questa Serie B ed al ”Teghil” di Lignano Sabbiadoro non va oltre il 2-2 contro il Pordenone, in una partita da ‘un tempo per parte’ per le due squadre. Dopo aver chiuso la prima frazione di gioco in vantaggio grazie alla rete di Liotti, i calabresi si sono fatti ribaltare dal duo Diaw-Ciurria, prima di riprendere il match al 90′ con una rete a firma di Folorunsho (seppur con la complicità di una deviazione) e dopo aver visto l’ombra della prima sconfitta in campionato.

COSI’ IN CAMPO- Toscano conferma 10/11 della squadra vista dal 1′ contro il Cosenza, effettuando una sola variazione dovuta all’assenza di Ménez. Il blocco difensivo non viene smontato, con il trio Loiacono-Cionek-Delprato davanti a Guarna. In mezzo al campo l’inamovibile coppia Crisetig-Bianchi, mentre sulle fasce vengono confermati gli esterni Rolando (a destra) e Liotti (a sinistra). Sulla trequarti il solito Bellomo, a sostegno dell’inedita coppia Denis-Lafferty.

PRIMO TEMPO

RITMI ALTI- Pronti via ed i ritmi della gara schizzano subito alle stelle. Rapide verticalizzazioni da una parte e dall’altra caratterizzano i primi dieci minuti, nei quali la gara appare molto frenetica e con botte e risposte da una parte e dall’altra. Entrambe le squadre lasciano da parte l’attendismo e si catapultano al gioco propositivo, caratterizzato altresì da numerosi contrasti, specie in mezzo al campo. Il Pordenone imposta e attacca, la Reggina recupera palla e fa lo stesso. E’ così per entrambe, fino a quando il primo squillo del match non dà una scossa alla partita. Ci pensa Bellomo, che al 10′ lascia partire un tiro da fuori area che non desta particolari problemi ad un attento Perisan, che tre minuti più tardi si ritrova a raccogliere il pallone dalla rete.

LA SBLOCCA LIOTTI- Il fautore dell’iniziativa è sempre Bellomo, in gran spolvero nei primi 45′, che con un cross dalla destra pesca l’inserimento di Liotti sul secondo palo. L’esterno calabrese scappa via alle spalle della retroguardia friulana, riceve il pallone e con un tiro morbido ed al volo beffa l’estremo difensore neroverde. La Reggina passa dunque in vantaggio, acquisisce ancor più fiducia (nonostante l’approccio alla gara fosse già molto positivo) e si ritrova a tenere il controllo del campo per gran parte della prima frazione, nella quale sono mancati i pericoli di marca neroverde. Qualche affanno nell’ultimo quarto d’ora per gli uomini di Toscano, che nel finale vanno improvvisamente vicini al raddoppio. Lancio in profondità di Cionek, spizzata di Denis in area all’indirizzo di Bianchi e tocco di quest’ultimo che fa la barba al palo.

SECONDO TEMPO

E’ SUBITO DIAW- Tesser effettua subito un cambio che rende ancor più offensiva la trazione dei suoi: Scavone lascia il posto alla punta Butic, il quale va ad affiancare Diaw e fa arretrare Ciurria sulla trequarti. Neanche cinque minuti dal fischio d’inizio della ripresa ed i ramarri trovano il pareggio. Siamo infatti al 49′ quando il temuto Davide Diaw (nel primo tempo annullato dalla retroguardia amaranto) si avventa in un’azione solitaria mandando a vuoto la difesa calabrese e finalizzando con un tiro potente in buca d’angolo che trafigge Guarna. Il Pordenone appare decisamente più in palla e successivamente ci prova anche con un tiro da fuori area di Calò, creando più in dieci minuti di quanto non abbia fatto nel primo tempo.

RADDOPPIA CIURRIA, LA RIPRENDE FOLORUNSHO- Girandola di cambi al 58′ per mister Toscano, che inserisce contemporaneamente Folorunsho, Di Chiara e Vasic (esordio per quest’ultimo) al posto di Bianchi, Liotti e Denis. Nella ripresa la Reggina è costretta a fare i conti con un Pordenone 2.0, decisamente rinnovato mentalmente e fisicamente rispetto alla prima frazione di gioco. A guidare la rinascita neroverde è un incontenibile Ciurria, che al 69′ tira un secchio di acqua gelida in testa alla compagine calabrese, estraendo dal cilindro una conclusione magistrale che si insacca all’incrocio dei pali. Nell’ultimo quarto d’ora Toscano inserisce anche Mastour e Situm per Bellomo e Loiacono, ma entrambe le mosse non sortiscono gli effetti sperati. La Reggina fatica a trovare soluzioni in avanti e così, al 90′, trova a sorpresa il gol del pareggio con una conclusione da fuori area di Folorunsho. Tiro sporcato da Bassoli, ma che beffa Perisan e si insacca in rete. Ultimi minuti al cardiopalma per le due squadre, che però al triplice fischio del direttore di gara dovranno accontentarsi di un punto ciascuno, al termine di una gara dai due volti ma che ha saputo regalare gol ed emozioni nell’arco dei novanta minuti.

Il primo incrocio della storia tra Pordenone e Reggina termina con un pareggio beffardo per i padroni di casa, ma salvifico per gli amaranto…

a.c.

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Serie B, risultati e classifica parziale: Salernitana sempre in vetta, la Reggina sale a 10
Serie B

Serie B, risultati e classifica parziale: Salernitana sempre in vetta, la Reggina sale a 10

05/12/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Sette gare già disputate, tre in programma tra domani e dopodomani. La 10^ giornata del campionato di Serie B è ancora in corso e finora ha regalato gol e spettacolo, con 22 reti all’attivo. Dopo l’anticipo di ieri,...
I TOP di Reggina-Brescia: bentornato Tanque,  Bellomo e Crisetig con qualità
Reggina

I TOP di Reggina-Brescia: bentornato Tanque, Bellomo e Crisetig con qualità

05/12/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Non una bellissima partita, ricca di tensioni e nervosismo, specie nella prima frazione di gara, che comunque consente alla Reggina di riassaporare la vittoria dopo la gara del 3 ottobre contro il Pescara. I Top...
I Flop di Reggina-Brescia: per Lopez secondo ko consecutivo
Reggina

I Flop di Reggina-Brescia: per Lopez secondo ko consecutivo

05/12/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Ritorna al successo la Reggina contro un Brescia che specie nel primo tempo spreca almeno due palle gol clamorose con Ragusa. Flop di Reggina-Brescia, l’allenatore dei lombardi Lopez Non ci sono flop tra gli amaranto,...
Reggina-Brescia, Cionek: “Speriamo sia vittoria della svolta”
Reggina

Reggina-Brescia, Cionek: “Speriamo sia vittoria della svolta”

05/12/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Anche il difensore centrale amaranto Cionek, è intervenuto al termine del match vinto dalla Reggina al Granillo contro il Brescia. “Speriamo sia la svolta, è stato un mese difficile con tanti episodi contro. Oggi siamo...
Reggina-Brescia, De Rose: “Sono molto legato alla città di Reggio”
Reggina

Reggina-Brescia, De Rose: “Sono molto legato alla città di Reggio”

05/12/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La vittoria della Reggina contro il Brescia arriva dopo oltre un mese di digiuno. Al termine del amtch queste le dichiarazioni del capitano amaranto Francesco De Rose. “Sono legato a Reggio, quando vengo chiamato in causa...