breaking news

Reggina, Menez alla “Rosea”: “Ho dormito tre anni, ho riscoperto voglia di faticare”

Reggina, Menez alla “Rosea”: “Ho dormito tre anni, ho riscoperto voglia di faticare”
Calciomercato
08/10/2020 12:12 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il francese: "Speriamo di avere presto i nostri tifosi"

Lunga intervista concessa da Jeremy Menez alle pagine nazionali della Gazzetta dello Sport. Il passato, le esperienze di Roma, Milano e Parigi, aneddoti e considerazioni su questa stagione alla Reggina iniziata con due reti in due gare.

 

“Ho riscoperto la voglia di sudare e faticare dopo aver dormito quasi tre anni. In Turchia e Messico non sono riuscito ad ambientarmi, non ci stavo con la testa volevo tornare dalla mia famiglia. Poi sono andato a Parigi, ma sentivo che volevo confrontarmi con un campionato più competitivo” dichiara Jeremy Menez.

 

La coppia con German Denis, 72 anni in due, sembra funzionare nel nuovo attacco della Reggina per la serie B.

“Guardate che non conta l’età, ma come si vive ci si allena. Io mi conosco, se sto bene posso giocare tranquillamente in serie A. Ho ancora voglia di essere protagonista. Denis gioca più in area, io faccio movimento alle sue spalle e cerco la profondità”.

Al Sud il clima è sempre più passionale. “Si ho notato che c’è un’altra mentalità. Ma speriamo di avere presto i nostri tifosi.

E poi svela il primo compagno che ha ringraziato. Sounas, che mi ha lasciato il numero. Sono nato il 7 maggio dell’87, mia figlia Maella il 7 novembre e sono cresciuto in rue Gerard Philippe 27”.

 

Sule favorite di questa serie B, Menez non ha dubbi anche sulle squadre che hanno speso tanto in questo calciomercato estivo.

“ In campo ci vanno i giocatori, non i milioni”.

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Serie D Girone I, 2^ giornata: risultati e classifica
Dilettanti

Serie D Girone I, 2^ giornata: risultati e classifica

28/09/2022 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
SERIE D, GIRONE I – 2^ giornata (28/09/2022, 15:00) Canicattì-Acireale 2-0 Castrovillari-Lamezia Terme 1-2 Catania-San Luca 2-1 Città di Sant’Agata-Real Aversa 1-2 Cittanova-Sancataldese 0-1 Locri-Trapani rinviata per...
Coppa Italia, la Reggiomediterranea travolge il Bocale e ipoteca i quarti
Dilettanti

Coppa Italia, la Reggiomediterranea travolge il Bocale e ipoteca i quarti

28/09/2022 | A cura di Domenico Geria
Dal sito ufficiale del Bocale Calcio ADMO Cinque schiaffoni che fanno male. E che fanno rumore. Il Bocale ADMO esce a pezzi dalla gara di andata di Coppa Italia in casa della Reggiomediterranea, incassando un umiliante 5-0 senza...
Coppa Italia Dilettanti, i risultati dell’andata degli Ottavi di finale
Dilettanti

Coppa Italia Dilettanti, i risultati dell’andata degli Ottavi di finale

28/09/2022 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
COPPA ITALIA DILETTANTI – Ottavi di finale Andata (28/09/2022, ore 15) Rossanese-Morrone 1-4 Rende-Digiesse Praiatortora 3-0 Villaggio Europa Rende-Promosport 3-3 Isola Capo Rizzuto-Sersale 1-3 Vigor...
Sport in lutto per la morte di Bruno Bolchi: il messaggio della Reggina
Reggina

Sport in lutto per la morte di Bruno Bolchi: il messaggio della Reggina

28/09/2022 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Felice Saladini, Marcello Cardona e tutta la Reggina, esprimono il proprio profondo cordoglio per la scomparsa di Bruno Bolchi, amatissimo e indimenticabile tecnico che nel 1999 portò i colori amaranto per la prima volta nella...
Addio a Bruno Bolchi, artefice della prima promozione in serie A della Reggina
Reggina

Addio a Bruno Bolchi, artefice della prima promozione in serie A della Reggina

28/09/2022 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Bruno Bolchi è  morto ieri in tarda serata a Firenze, all’età di 82 anni. Ricoverato a Villa Donatello, dopo che negli ultimi giorni le sue condizioni di salute si erano aggravate. Bolchi lega indissolubilmente il suo nome...