breaking news

Reggina, l’addio di Garufo: “Vado via con una grande gioia nel cuore. Grazie Reggio”

Reggina, l’addio di Garufo: “Vado via con una grande gioia nel cuore. Grazie Reggio”
Reggina
26/09/2020 11:07 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it

Desiderio Garufo rientra a pieno titolo tra quei calciatori fortemente stimati dai tifosi amaranto, che nel corso di questa annata hanno riconosciuto in lui spirito di sacrificio e grande attaccamento alla maglia ed alla città.

Oggi, l’esterno di Grotte è al passo di addio con la Reggina e in procinto di firmare con il Catanzaro. Prima, però, ha voluto salutare e ringraziare Reggio e la Reggina con un lungo post sui social.

Di seguito, le sue parole postate su Facebook:

“Sono arrivato il 15 Luglio dello scorso anno in punta di piedi, con tanti se e tanti ma… ed è proprio così, che voglio andarmene, ma, con una grande gioia nel cuore.
Abbiamo raggiunto un grandissimo traguardo, un traguardo fortemente voluto sin dall’inizio con tanto sudore, emozioni ed enormi sacrifici, ridando a questa grande società e a questa meravigliosa tifoseria, una felicità che rimarrà indelebile in ognuno di noi.
Grazie Reggina per tutte le emozioni che ho vissuto.
Grazie alla società per avermi dato questa possibilità gratificandomi del rinnovo nel Gennaio scorso.
Grazie al mister e a tutto il suo staff, allo staff medico, ai nostri fisioterapisti, ai magazzinieri, al personale della mensa e ai dipendenti del centro sportivo, tutte persone estremamente stupende.
Un grande in bocca al lupo a tutti i miei compagni, a chi è rimasto e, a chi è andato via. Un gruppo ben affiatato, fatto di uomini veri oltre che grandi calciatori.
Alla Curva Sud, cuore della Reggina, auguro ancora tante soddisfazioni. Ho avuto l’onore di giocare al Granillo e fare Goal sotto la curva ed è stata un’emozione unica, indescrivibile.
Me ne vado in silenzio, ma, consapevole di aver lasciato qualcosa nei vostri cuori.
Grazie Reggio”

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

2^ Categoria E, l’anticipo: Saline corsaro e a punteggio pieno
Dilettanti

2^ Categoria E, l’anticipo: Saline corsaro e a punteggio pieno

24/10/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Disputato un solo anticipo nella seconda giornata, a causa del rinvio di Calcistica Spinella-Real Cittanova. Il Saline ottiene la seconda vittoria passando per 3-2 in casa della Sangiorgese. 2^ CATEGORIA GIRONE E – 2^...
1^ Categoria D, anticipi: la Cinquefrondese tenta la fuga, poker Ardore
Dilettanti

1^ Categoria D, anticipi: la Cinquefrondese tenta la fuga, poker Ardore

24/10/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Un penalty trasformato da Pagano basta alla Cinquefrondese per prevalere sul Saint Michel ed espugnare il Polivalente; la formazione biancoazzurra fa quattro su quattro, provando già un accenno di fuga. Secondo posto per il...
no-cover
Reggina

Reggina, Folorunsho può festeggiare: primo gol in serie B

24/10/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
In zona Cesarini si sarebbe scritto una volta. Michael Folorunsho festeggia la sua prima volta in serie B. Bravo l’attaccante svedese Vasic a difendere con il corpo il pallone e a servire il dinamico centrocampista che scarica...
Promozione B, gli anticipi: cade il San Giorgio, Gioiosa e Borgo in vetta
Dilettanti

Promozione B, gli anticipi: cade il San Giorgio, Gioiosa e Borgo in vetta

24/10/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il San Giorgio non sfonda e nella ripresa viene beffato dal Monasterace, che con un rapido uno-due ad un quarto d’ora dal termine, espugna il “Longhi-Bovetto”. In testa al girone la coppia Borgo...
Serie B, quinta giornata: risultati e classifica in attesa dei posticipi
Reggina

Serie B, quinta giornata: risultati e classifica in attesa dei posticipi

24/10/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Con la vittoria nella gara di venerdì sera l’Empoli è da sola in vetta, anche perchè la gara del Cittadella a Reggio Emilia è stata rinviata per emergenza Covid. La Spal e la Salernitana trovano il successo nel finale,...