breaking news

Reggina e Fondi non si fanno male: pari al Granillo, prosegue la striscia positiva amaranto

Reggina e Fondi non si fanno male: pari al Granillo, prosegue la striscia positiva amaranto
Reggina
04/02/2018 16:27 | A cura di Gianpiero Versace
Reggina-Fondi 0-0: poche emozioni, un palo di Bianchimano, buon impatto di Samb. E' l'ottavo punto nelle ultime 4 gare disputate dagli amaranto.

Un punto a testa, tutti contenti: questo il responso di Reggina-Fondi. Lo scontro diretto salvezza si risolve in un nulla di fatto, inevitabile considerato lo scarso agonismo con il quale calabresi e laziali hanno affrontato il match. Fondi mai pericoloso, Cucchietti inoperoso, amaranto vicini al gol partita con Bianchimano fermato dal palo e con Samb e Fortunato sui quali Elezaj, portiere ospite, è strepitoso. Prosegue la striscia positiva amaranto: 8 punti nelle ultime 4 gare.

TERRENO IMBARAZZANE – Il gioco latita, la manovra inciampa tra i piedi amaranto. Impoverita tecnicamente dalla partenza di Porcino e soprattutto De Francesco, la Reggina pur mantenendo il controllo delle operazioni fatica tremendamente a dare ritmo e una parvenza di qualità e pericolosità al suo gioco. C’è da dire, tuttavia, che con un terreno in queste condizioni anche Maradona faticherebbe a dare del tu al pallone. Ghiaia, terriccio, erba bruciata e qualche rara zolla verde che sembra quasi stonare cromaticamente con il grigiore complessivo. Quello del Granillo è un tema sul quale, prima o poi, qualcuno dovrà dare risposte precise essendo ormai ridotto al manifesto del decadimento cittadino e sportivo in riva allo Stretto.

RITMO COMPASSATO – E’ cosi che una partita come Reggina-Fondi, valida per la corsa salvezza in Serie C, quindi già scarna di contenuti tecnici, diventa di una bruttezza in alcune fasi della gara insostenibile. “Merito” anche delle squadre che si guardano bene dal garantire quantomeno agonismo. Ritmi dopolavoristici. Il campo dice che gli amaranto trovino maggiore sfogo sulle fasce dove Hadziosmanovic e Armeno si fanno sempre trovare liberi, il Fondi preferisce sviluppare centralmente ma trova sempre la puntuale copertura di un positivo Fortunato. All’intervallo il bilancio delle occasioni è favorevole agli uomini di Maurizi: pericolosi con Castiglia, Bianchimano (palo) e Fortunato (ottimo intervento di Elezaj), inoperoso Cucchietti ma il punteggio resta fermo sullo 0-0.

LA SVOLTA NON ARRIVA – “Scendere in campo con il coltello tra i denti e il sangue agli occhi”, il proposito reso noto dal presidente Praticò alla vigilia era stato profondamente disatteso nella prima frazione. Cambia l’intensità nella ripresa quando la Reggina, guidata dal furore del sempre vivo Marino alza la linea del pressing, costringe sulla difensiva gli ospiti e dimostra un maggiore desiderio di portare a casa il successo. Nulla di trascendentale, ma comunque un cambiamento ravvisabile rispetto all’encefalogramma piatto dei primi 45′ di gioco, sostenuto anche dal buonissimo impatto sull’incontro di Samb. Non è abbastanza per spezzare l’equilibrio: Reggina-Fondi si consegna ad un pari che sembra non lasciare scontento nessuno.

LA CRONACA DEL PRIMO TEMPO – Al 13′ suona la sveglia dopo un avvio di gara di rara povertà tecnica e agonistica. L’occasione è amaranto ma l’assist è di Paparusso che sbaglia completamente il passaggio e serve Castiglia, libero al limite dell’area: il capitano mira l’incrocio ma il suo interno destro è largo. Partita bloccata, se la manovra non produce acuti è necessario un errore tecnico per generare un’emozione. Arriva al 39′ quando Maldini si fa soffiare il pallone da Castiglia, Sparacello innesca Bianchimano che conclude con il sinistro: Elezaj non ci arriva, il palo salva il Fondi. Prima dell’intervallo è Fortunato a regalare un sussulto al pubblico del Granillo indirizzando un destro verso il sette, trovando però pronto il portiere dei laziali.

LA CRONACA DEL SECONDO TEMPO – Al 51′ è ancora la Reggina a farsi viva in attacco: goffa presa aerea di Elezaj che si fa sfuggire la sfera, ancor più goffo il tentativo di correzione in rete di Bianchimano che si accartoccia sul pallone. Niente di fatto. Scocca l’ora di gioco, finisce la gara di Sparacello e arriva il momento di Samb, nuovo rinforzo per l’attacco reggino che un paio di minuti dopo scaglia una fucilata mancina su punizione sulla quale Elezaj è strepitoso. Al 71′ Castiglia e Fortunato out, Giuffrida e Provenzano rinnovano la mediana di Maurizi. L’ultima mossa di Maurizi è Bezziccheri per un esausto Hadziosmanovic, ma il copione è già scritto. Neppure una violenta punizione di Bianchimano al 91′ cambia le cose. Zero a zero, risultato degno di una partita dimenticabile.

Gianpiero Versace
Giornalista pubblicista, Direttore Editoriale di RnP. Già Resp. Comunicazione della Reggina, ha collaborato con Calabria Ora, Goal.com e Calcio 2000.

Ultime News

Coppa Calabria, posticipi dei Sedicesimi: avanza il Sambiase
Dilettanti

Coppa Calabria, posticipi dei Sedicesimi: avanza il Sambiase

26/09/2022 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Due posticipi in programma per le gare di ritorno dei Sedicesimi di Coppa Calabria: il Sambiase, già virtualmente qualificato dopo l’andata, vince anche al ritorno sul Biancoverdi Raffaele; il San Nicola da Crissa batte...
Promozione B, il posticipo della 3^ giornata: colpo Ardore a Catanzaro
Dilettanti

Promozione B, il posticipo della 3^ giornata: colpo Ardore a Catanzaro

26/09/2022 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Nel posticipo della terza giornata di Promozione, l’Ardore passa per 1-0 in casa dello Sporting Catanzaro Lido, decide il gol-partita di Marino all’ora di gioco. La matricola ionica è nel gruppone al secondo posto,...
Eccellenza, termina a reti bianche la sfida tra Brancaleone e Bocale
Dilettanti

Eccellenza, termina a reti bianche la sfida tra Brancaleone e Bocale

25/09/2022 | A cura di Domenico Geria
Il primo punto del campionato del Bocale ADMO arriva dalla trasferta di Brancaleone, in una partita chiusa sullo 0-0 che ha mostrato evidenti passi avanti della squadra di mister Laface, mostratasi molto coriacea, compatta e...
Reggina, Taibi a Tuttomercatoweb: “Siamo un’ottima squadra, non voglio togliere ambizioni a nessuno”
Reggina

Reggina, Taibi a Tuttomercatoweb: “Siamo un’ottima squadra, non voglio togliere ambizioni a nessuno”

25/09/2022 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Nel corso di un’intervista rilasciata a TuttoMercatoweb, il direttore sportivo amaranto Massimo Taibi ha fatto il punto della situazione in casa Reggina, soffermandosi sugli obiettivi del club e sul mercato. Queste le sue...
Coppa Calabria, ritorno dei Sedicesimi di finale: risultati e qualificate
Dilettanti

Coppa Calabria, ritorno dei Sedicesimi di finale: risultati e qualificate

24/09/2022 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
COPPA CALABRIA – SEDICESIMI Ritorno (24/09/2022) Trebisacce-Spezzano Albanese 5-2 (2-0) Rangers Corigliano-Mirto Crosia 1-4 (2-3) Calcio Malvito-Tarsia 1-0 (1-1) Rota Greca-Atletico San Lucido 1-0 (3-1) Mangone-Città di...