breaking news

Cucchietti-De Francesco, la Reggina fa suo lo scontro diretto salvezza con la Paganese

Cucchietti-De Francesco, la Reggina fa suo lo scontro diretto salvezza con la Paganese
Reggina
21/01/2018 18:32 | A cura di Gianpiero Versace
Torna alla vittoria al Granillo la Reggina: non accadeva da ottobre. Decisivi il portiere e il capitano: 1-0 sulla Paganese nello scontro diretto per la salvezza.

I guanti di Cucchietti, il destro di De Francesco: Reggina-Paganese viene decisa da due rigori. Il primo, parato dall’estremo difensore amaranto, il secondo realizzato dal capitano che mette la firma su quella che potrebbe essere stata la sua ultima gara al Granillo. Vittoria meritata dagli amaranto che, prima del penalty decisivo, aveva trovato in Gomis – portiere dei campani – un ostavolo quasi insormontabile.

Inizio in apnea, finale in forte crescita. E’ controverso il primo tempo della Reggina cambiata dal mercato e soprattutto dalle scelte dello staff tecnico-societario che hanno lasciato fuori dall’elenco dei convocati elementi come Mezavilla, Di Filippo e Porcino. Rinnovate le corsie esterne con Hadziosmanovic e Armeno, il pezzo forte (fino ad ora) della campagna invernale Castiglia inizia dalla panchina, così come Giuffrida. Spazio ad Auriletto in difesa nella linea a 3 che pare possa contraddistinguere la seconda metà della stagione.

Parte meglio la Paganese, come detto. Due le conclusioni campane nei primi 5′ di gioco: Baccolo centra la traversa, Scarpa trova pronto Cucchietti. Circostanza che si ripete qualche minuto più tardi: il direttore di gara assegna un penalty agli ospiti (fallo di mano di Sparacello), il capitano dei campani si presenta sul dischetto ma viene ipnotizzato dall’estremo difensore amaranto. Gli animi si scaldano, in campo e in panchina con i due tecnici che arrivano a discutere animatamente: scena assai rara ma che tradisce l’importanza della contesa.

Festival degli orrori a cavallo del minuto 38′, due contropiedi sprecati – uno per parte – in superiorità numerica. La partita è impazzita: squadre lunghissime, il pallone viaggia da un’area di rigore all’altra, senza filtri, schemi, logica. Sul nuovo ribaltamento di fronte è sufficiente una verticalizzazione di De Francesco per mettere Bianchimano davanti a Gomis, l’ariete amaranto lo salta e va a terra. Ciò che sembrava solare anche in diretta viene conformato dal replay, alla Reggina manca un rigore solare. Non c’è sosta, Fortunato scavalca la difesa campana e premia il taglio di Hadziosmanovic faccia a faccia con Gomis, superlativo nel privarlo del gol all’esordio. In cattedra il portiere scuola Torino: una manciata di secondi prima dell’intervallo Bianchimano approfitta dell’ennesima incertezza della difesa azzurrostellata, indirizza bene il diagonale ma tra lui e il gol ci sono i guantoni di Gomis.

La gara riparte da dove si era interrotta: stessi 22 in campo e subito ancora Gomis a salvare in uscita, questa volta su Sparacello. Come in un piano inclinato, dopo il rigore fallito dalla Paganese l’inerzia è tutta a favore della Reggina ed è solo l’estremo difensore azzurrostellato a tenere a galla i suoi: eccezionale l’intervento di piede che impedisce a De Francesco di sbloccare il risultato. Grandi applausi dagli spalti quando arriva il momento di Ivan Castiglia cui Maurizi affida le chiavi del centrocampo per l’ultima mezzora di gioco. Il copione si ripete: ancora Gomis, prima su Marino, poi su Bianchimano, gara saldamente in mano alla Reggina. Per l’assalto finale in campo Tulissi e Giuffrida, fuori Sparacello e l’ottimo Marino.

L’episodio decisivo arriva al minuto 82. Castiglia recupera un pallone al limite dell’area avversaria, Tulissi prova a impossessarsi della sfera ma viene anticipato da Baccolo: rigore, secondo l’arbitro. Decisione errata, come la precedente. Compensativa. Arriva anche il cartellino rosso per proteste ai danni del mediano campano. Dal dischetto si presenta De Francesco, pallone pesante sul destro del capitano che spedisce la sfera in rete, la Reggina torna a far gol al Granillo (l’ultimo era stato a ottobre), e il numero 10 realizza un possibile regalo d’addio al pubblico reggino.

Infruttuosa la reazione della Paganese, la squadra dello Stretto raccoglie una vittoria assolutamente meritata, secondo successo di fila: la classifica non è ancora rassicurante ma certamente più felice. Ora il mercato per assicurarsi gli strumenti necessari a salvaguardare, quantomeno, la categoria.

Gianpiero Versace
Giornalista pubblicista, Direttore Editoriale di RnP. Già Resp. Comunicazione della Reggina, ha collaborato con Calabria Ora, Goal.com e Calcio 2000.

Ultime News

Coppa Calabria, posticipi dei Sedicesimi: avanza il Sambiase
Dilettanti

Coppa Calabria, posticipi dei Sedicesimi: avanza il Sambiase

26/09/2022 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Due posticipi in programma per le gare di ritorno dei Sedicesimi di Coppa Calabria: il Sambiase, già virtualmente qualificato dopo l’andata, vince anche al ritorno sul Biancoverdi Raffaele; il San Nicola da Crissa batte...
Promozione B, il posticipo della 3^ giornata: colpo Ardore a Catanzaro
Dilettanti

Promozione B, il posticipo della 3^ giornata: colpo Ardore a Catanzaro

26/09/2022 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Nel posticipo della terza giornata di Promozione, l’Ardore passa per 1-0 in casa dello Sporting Catanzaro Lido, decide il gol-partita di Marino all’ora di gioco. La matricola ionica è nel gruppone al secondo posto,...
Eccellenza, termina a reti bianche la sfida tra Brancaleone e Bocale
Dilettanti

Eccellenza, termina a reti bianche la sfida tra Brancaleone e Bocale

25/09/2022 | A cura di Domenico Geria
Il primo punto del campionato del Bocale ADMO arriva dalla trasferta di Brancaleone, in una partita chiusa sullo 0-0 che ha mostrato evidenti passi avanti della squadra di mister Laface, mostratasi molto coriacea, compatta e...
Reggina, Taibi a Tuttomercatoweb: “Siamo un’ottima squadra, non voglio togliere ambizioni a nessuno”
Reggina

Reggina, Taibi a Tuttomercatoweb: “Siamo un’ottima squadra, non voglio togliere ambizioni a nessuno”

25/09/2022 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Nel corso di un’intervista rilasciata a TuttoMercatoweb, il direttore sportivo amaranto Massimo Taibi ha fatto il punto della situazione in casa Reggina, soffermandosi sugli obiettivi del club e sul mercato. Queste le sue...
Coppa Calabria, ritorno dei Sedicesimi di finale: risultati e qualificate
Dilettanti

Coppa Calabria, ritorno dei Sedicesimi di finale: risultati e qualificate

24/09/2022 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
COPPA CALABRIA – SEDICESIMI Ritorno (24/09/2022) Trebisacce-Spezzano Albanese 5-2 (2-0) Rangers Corigliano-Mirto Crosia 1-4 (2-3) Calcio Malvito-Tarsia 1-0 (1-1) Rota Greca-Atletico San Lucido 1-0 (3-1) Mangone-Città di...