breaking news

LIVE! Rende-Reggina 1-0, risultato finale

LIVE! Rende-Reggina 1-0, risultato finale
Reggina
26/08/2017 20:07 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Rende-Reggina, prima giornata serie C girone C: aggiornamenti in tempo reale sulla sfida del Lorenzon.

Rende-Reggina,  prima giornata di campionato: gli amaranto tornano sul campo dei biancorossi silani, freschi di ripescaggio nel calcio professionistico.

LIVE su RNP il commento alla gara.

* Per aggiornare il LIVE di RENDE-REGGINA*

calcio_011<— CLICCA SUL PALLONE, OPPURE

DA PC: Premi F5 o ricarica la pagina

DA MOBILEClicca QUI o ricaricare la pagina

RENDE-REGGINA 1-0: 37′ st Ricciardo.

Autentico suicidio degli amaranto, che sprecano di tutto e di più prima di capitolare a 7 minuti dalla fine. Rammarico enorme per la compagine dello Stretto, la quale fino alla rete di Ricciardo avrebbe meritato di più rispetto all’avversario.

E’ FINITA: RENDE-REGGINA 1-0.

CUCCHIETTI! ANCORA LUI! Il numero uno della Reggina si distende sulla sua sinistra ed intercetta il rigore calciato da Vivacqua! 91′, la Reggina ha disposizione qualche scampolo di gara per evitare il ko al debutto…

RIGORE PER IL RENDE, REGGINA IN BAMBOLA. Ricciardo, autentico protagonista di questo derby, viene steso in piena area da Solerio. Il rigore sembra evidente, il signor Valiante indica il dischetto.

ANCORA CUCCHIETTI! Reggina tramortita dal gol, il portiere di proprietà del Toro ribatte su Vivacqua. 3′ alla fine.

RICCIRARDO SFIORA LA DOPPIETTA. Reggina in bambola, dopo aver gettato alle ortiche almeno cinque palle gol. Ripartenza velocissima dei silani, Cucchietti dice di no al diagonale di Ricciardo e si rifugia in corner.

82′ GOL DEL RENDE, HA SEGNATO RICCIARDO. Beffa atroce per la Reggina, che dopo aver sprecato l’impossibile si ritrova sotto al Lorenzon. Ricciardo si avventa di testa su un traversone dalla destra, brucia brucia Mezavilla e supera un incolpevole Cucchietti.

10′ alla fine, i ritmi sono inevitabilmente calati.

SCIAMANNA SE NE DIVORA UN ALTRO!Serataccia fin qui per l’attaccante amaranto, che fallisce un’altra rete da fare ad occhi chiusi! Con Forte ormai fuori dai giochi, il pallone proveniente da sinistra andava solo spinto nella rete sguarnita, ed invece il numero 21 ha ciccato clamorosamente la sfera, con un tocco che a conti fatti ha salvato la retroguardia avversaria…68′, ancora risultato ad occhiali.

UN’ORA DI GIOCO, RENDE-REGGINA NON SI SBLOCCA…Sempre reti inviolate al Marco Lorenzon di Rende. Difesa silana reattiva sul tentativo di combinazione Sciamanna-Tulissi. mentre vanno segnalate la prima sostituzione di Maurizi (Fortunato per Marino al 57′) e l’espulsione per proteste del tecnico silano, Trocini.

ENNESIMA PALLA GOL MANCATA DAGLI AMARANTO! Stavolta è Tulissi a regalare un pallone d’oro in corridoio, Porcino si presenta a tu per tu con Forte e tenta il colpo sotto, con pallone alto! Rammarico amaranto, cominciano ad essere davvero troppi i gol mancati!

ANCORA UN’OCCASIONE PER LA REGGINA AL 51′! De Francesco inventa, Porcino sfonda e premia il movimento ad anticipare il marcatore di Bezziccheri, il quale conclude da due passi ma non inquadra lo specchio! Salgono a quattro le occasioni collezionate dalla Reggina per sbloccare il match.

Si riparte! Reggina che adesso attacca da sinistra verso destra, sotto la Curva dove trovano posto i propri sostenitori.

SECONDO TEMPO

CHE COSA HA SBAGLIATO SCIAMANNA!!!! Mani nei capelli per la Reggina al Lorenzon. Al minuto 40, Tulissi ha sfondato sulla destra ed ha messo un pallone perfetto al centro, dove Sciamanna ha battuto di testa a botta praticamente sicura, spedendo sul fondo alla sinistra di Forte. Veramente grave l’errore dell’ex Correggese, il quale ha sciupato un gol più facile da realizzare che da segnare…

OCCASIONI DA UNA PARTE E DALL’ALTRA! Si accende Rende-Reggina, regalando tre occasioni nel giro di quattro minuti, quando abbiamo superato di poco la mezz’ora. Prima Cucchietti ha detto di no con una parata d’istinto a Ricciardo, il quale aveva calciato da mezzo metro (colpevole la retroguardia reggina, nel consentire l’uno due con Gigliotti). Subito dopo è toccato a Forte mettersi in mostra, per evitare il gol ospite su tiro di Sciamanna, innescato dal solito, sontuoso Alberto De Francesco. Altro giro, altra corsa altro ribaltone: per impedire ad Actis Goretta di creare un nuovo brivido a Cucchietti, c’è voluta tutta la reattività di Porcino, provvidenziale in ripiegamento.

BLAZE SALVA SU TULISSI! Ancora Reggina. Al 25′ imbucata geniale di De Francesco per Tulissi, ma sull’attaccante scuola Atalanta c’è il recupero decisivo di Blaze, con quest’ultimo che imita la chiusura di Solerio su Ricciardo e compie un salvataggio che vale quanto un gol. Buon momento per la compagine dello Stretto.

CLAMOROSA TRAVERSA DI DE FRANCESCO! Primo squillo della compagine dello Stretto, e prima palla gol della sfida tra biancorossi ed amaranto. Al minuto 20, Alberto De Francesco ha calciato una punizione di assoluta bellezza dai 25 metri, il pallone si è stampato sulla traversa prima di sbattere fortuitamente addosso al portiere locale e finire in calcio d’angolo.

Sono circa centocinquanta i tifosi amaranto presenti al Lorenzon.

0-0 DOPO UN QUARTO D’ORA, PRIME INSIDIE DI MARCA SILANA-Reti ancora inviolate al Lorenzon, quando se ne sono andati poco più di 15 minuti di gioco. L’avvio di questo derby è favorevole al Rende, insidioso in due occasioni. Prima Actis Goretta ha perso l’attimo buono per battere a tu per tu con Cucchietti, poi Solerio è stato strepitoso nel chiudere la conclusione di Ricciardo.

-Partiti!

PRIMO TEMPO

RENDE-REGGINA, PRE PARTITA

FORMAZIONI UFFICIALI

Mezavilla e Solerio al posto di Gatti e Di Filippo: questa la doppia novità proposta da Agenore Maurizi, per il debutto in campionato della Reggina sul campo del Rende. Per il resto, tutto confermato rispetto all’esordio felice nel derby di Coppa col Catanzaro. De Francesco avrà le chiavi del centrocampo e Porcino agirà da esterno basso, con Bezziccheri ad innescare i due attaccanti, Tulissi e Sciamanna.

Padroni di casa col 3-5-2, tandem offensivo composto da Actis Goretta e Ricciardo.

RENDE (3-5-2): Forte; Sanzone, Porcaro, Pambianchi; Viteritti, Gigliotti, Rossini, Laaribi, Blaze; Ricciardo, Actis Goretta. Allenatore: Trocini

REGGINA (4-3-1-2):  Cucchietti; Laezza, Mezavilla, Solerio, Porcino; Garufi, De Francesco, Marino; Bezziccheri; Tulissi, Sciamanna. Allenatore: Maurizi.

Dopo aver iniziato la stagione con un pieno di fiducia, grazie al successo nel derby di Coppa col Catanzaro, gli amaranto cercano conferme sul campo del Rende. Ancora un derby dunque, ma stavolta la posta in palio è decisamente più alta, visto che si tratta del primo atto di campionato.

Nella compagine dello Stretto l’esclusione eccellente riguarda ancora una volta Bianchimano, mentre Di Filippo è stato costretto al forfeit a causa del grave lutto che ha colpito lo stesso difensore. Continua l’attesa per l’esordio del brasiliano Mezavilla, che con il Catanzaro ha trovato posto solamente in panchina: in caso di un impiego dall’inizio, De Francesco agirà in posizione più avanzata rispetto a domenica scorsa.

In casa Rende entusiasmo alle stelle, dopo che il Coni ha ordinato il ripescaggio dei silani, inizialmente bocciati dal consiglio federale a causa di un problema inerente sulla fideiussione. In serie C la sfida mancava da 34 anni, mentre l’ultimo precedente può considerarsi quello di due anni fa, quando gli amaranto, allora sotto la denominazione Reggio Calabria, furono sorprendentemente sconfitti per 2-1 da un Rende nettamente rimaneggiato, che si presentò all’appuntamento imbottito di juniores. Il verdetto del campo fu poi ribaltato in sede di Giustizia Sportiva, visto che l’utilizzo irregolare di un calciatore da parte dei locali, regalò lo 0-3 a tavolino all’undici all’epoca allenato da Ciccio Cozza.

La vera novità, sarà rappresentata dal numero delle sostituzioni: da quest’anno infatti, ogni tecnico potrà sostituire fino a cinque calciatori, entro un limite massimo di tre intervalli.

Probabile formazione Reggina (4-3-1-2): Cucchietti; Laezza, Gatti, Solerio, Porcino; Marino, Mezavilla, De Francesco; Bezziccheri; Tulissi, Sciamanna. Allenatore: Maurizi.

Fischio d’inizio alle 20:30. Rende-Reggina sarà LIVE su RNP.  Aggiornamenti in tempo reale direttamente dal Lorenzon, commento alla gara, pagelle, interviste e approfondimenti.

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Gioese-LFA Reggio Calabria, il commento: terza vittoria consecutiva per gli amaranto
Reggina

Gioese-LFA Reggio Calabria, il commento: terza vittoria consecutiva per gli amaranto

15/10/2023 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Terzo successo consecutivo in campionato della LFA Reggio Calabria dopo quelli contro Portici e Licata. Gli uomini di Trocini battono 0-2 in trasferta la Gioiese grazie alle reti di Marras e Cham nella ripresa. PRIMO TEMPO Al...
LFA Reggio Calabria, ufficiale Velcea: sarà il terzo portiere
Reggina

LFA Reggio Calabria, ufficiale Velcea: sarà il terzo portiere

12/10/2023 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Volto nuovo in casa LFA Reggio Calabria: il classe 2004 Valentin Velcea ha firmato un contratto annuale con gli amaranto e va a rinforzare il reparto dei portieri, dopo gli arrivi a settembre di Martinez e Fecit. Di seguito, il...
Prima vittoria stagionale per la LFA Reggio Calabria: il commento del match contro il Portici
Eccellenza

Prima vittoria stagionale per la LFA Reggio Calabria: il commento del match contro il Portici

04/10/2023 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Termina 0-1 il match tra Portici e LFA Reggio Calabria. Vittoria di misura per la formazione amaranto che sbanca lo stadio “San Ciro” e conquista il primo successo stagionale grazie alla rete realizzata nel finale di...
Pedullà a RNP: “Trocini allenatore esperto. La rivelazione potrebbe essere Provazza!”
Reggina

Pedullà a RNP: “Trocini allenatore esperto. La rivelazione potrebbe essere Provazza!”

26/09/2023 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il calcio è da sempre lo sport più seguito in Italia e quando si parla di giornalismo sportivo e di calciomercato un nome che senza ombra di dubbio non ha bisogno di presentazioni è quello di Alfredo Pedullà. Intervistato ai...
LFA Reggio Calabria, il commento: pareggio a reti bianche all’esordio per gli amaranto
Reggina

LFA Reggio Calabria, il commento: pareggio a reti bianche all’esordio per gli amaranto

24/09/2023 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Termina 0-0 il match tra LFA Reggio Calabria e San Luca. Dopo le vicissitudini che si sono susseguite nel corso di quest’estate a Reggio Calabria si torna a parlare di calcio, con la nuova società che ha esordito in serie D...