breaking news

Lavori in corso al Bocale; Cogliandro: “Eccellenza o Promozione, saremo comunque protagonisti”

Lavori in corso al Bocale; Cogliandro: “Eccellenza o Promozione, saremo comunque protagonisti”
Dilettanti
03/07/2015 16:27 | A cura di Domenico Geria
Al Bocale si lavora per preparare la stagione del riscatto in Promozione, pur tuttavia con la speranza di poter ottenere il ripescaggio in Eccellenza

Fervono i preparativi in casa Bocale in vista della stagione del pronto riscatto. Brucia ancora la retrocessione giunta in modo inatteso, un esito che ha reso se possibile più determinato e agguerrito l’ambiente biancorosso, fortemente deciso a ritornare in Eccellenza. Con la piccola speranza di poterci riuscire già nel corso di questa stessa estate.

Di chance di ripescaggio e programmazione della stagione in arrivo, ha parlato il Presidente Onorario Filippo Cogliandro, intervenuto ai nostri microfoni: “Al momento l’unico dubbio che abbiamo riguarda la categoria in cui giocheremo; per il resto abbiamo le idee molto chiare su come muoverci, ne stiamo discutendo con mister Campolo per costruire una squadra competitiva per l’Eccellenza, in caso di ripescaggio, oppure una formazione in grado di essere assoluta protagonista in Promozione. Si tratta pur sempre di campionati molto difficili, in cui non è sufficiente allestire squadre di qualità per raggiungere i risultati, e l’esperienza vissuta nell’ultima stagione ci serve da lezione, insieme a quella spinta emotiva che avremo per portare avanti il nostro progetto. Le incognite di sicuro sono sempre dietro l’angolo, ma le sorprese negative si possono debellare attraverso una programmazione e un lavoro che partano dall’estate, soprattutto nell’allestimento dell’organico; gli errori dello scorso anno non saranno ripetuti. Ci sono possibilità di ripescaggio in Eccellenza, anche perché potrebbero liberarsi dei posti in serie D, e da quel che ci risulta l’Isola Capo Rizzuto inoltrerà domanda per il ripescaggio, con buone chance di riuscita; altre squadre sono in grosse difficoltà per l’iscrizione in Eccellenza, quali per esempio Sambiase e Montalto, con la Giustizia Sportiva che potrebbe prendere decisioni importanti. Se qualcosa dovesse muoversi in tal senso, noi saremo pronti perché stiamo lavorando per questo. A livello di organico una sorta di rivoluzione andrà fatta per forza, in fondo la retrocessione non è stata casuale. Tra i ragazzi che hanno dato conferma per rimanere a Bocale a prescindere dalla categoria, a parte capitan Saviano ci sono già Santino Cogliandro, Marco Bianchi e Ciccio Dieni, oltre a qualche altro ragazzo. Per il resto ci muoveremo per completare il gruppo nel migliore dei modi, andando a pescare anche all’estero se necessario.”

Situazione ingarbugliata invece per quanto riguarda il ricorso per il DASPO ricevuto dopo la sfida con il Sambiase: “Il ricorso al TAR che abbiamo da poco presentato – continua Cogliandro – si suddivide in due parti: una riguardante il ‘diritto di firma’, che è stato rigettato perché al momento il campionato è fermo; l’altro riguardante il ‘merito’ ci vedrà presentare le nostre motivazioni, affinché il DASPO venga annullato. Poi ci sarà la Cassazione sempre per il ‘diritto di firma’.”

Saranno due mesi intensi quelli che attendono tutto il ‘clan’ Bocale, in attesa di novità sia per il ripescaggio che sul mercato. La prima buona novella della nuova stagione riguarda invece l’apertura della Scuola Calcio biancorossa, una bella novità che consentirà al Bocale di veder anche ‘nascere’, e non solo crescere, i futuri talenti. Segno anche questo di una società che, a dispetto delle avversità, continua a credere in un domani radioso, fiduciosa del proprio potenziale.

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

Serie B, tre ex amaranto sulle panchine di Ascoli, Benevento e Brescia
Reggina

Serie B, tre ex amaranto sulle panchine di Ascoli, Benevento e Brescia

07/02/2023 | A cura di Domenico Geria
Lo scorso weekend di Serie B si è rivelato fatale per ben tre allenatori, due licenziati praticamente al termine degli incontri di sabato, mentre per il terzo si è dovuto attendere l’inizio della settimana. Ascoli e...
Serie B, il Giudice Sportivo: Majer salterà Reggina-Pisa
Reggina

Serie B, il Giudice Sportivo: Majer salterà Reggina-Pisa

07/02/2023 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il Giudice Sportivo di Serie B si è espresso in merito alle partite della 23^ giornata giocata lo scorso weekend, fermando per turno 9 calciatori, tra questi troviamo Zan Majer, il centrocampista amaranto espulso per doppia...
Serie D, è un Locri da sogno che viaggia ad un ritmo da primato
Dilettanti

Serie D, è un Locri da sogno che viaggia ad un ritmo da primato

07/02/2023 | A cura di Domenico Geria
Continua a stupire il Locri, che a questo punto, in realtà, non stupisce più, confermandosi sempre più una solida realtà del campionato di Serie D. I numeri della squadra di mister Renato Mancini (a sinistra) sono da sogno:...
Reggina, il “conto” delle scelte arbitrali discutibili si fa pesante
Reggina

Reggina, il “conto” delle scelte arbitrali discutibili si fa pesante

07/02/2023 | A cura di Domenico Geria
“Sono veramente stufo di questi arbitraggi, il rigore su Gagliolo è netto, è inconcepibile che il VAR non sia intervenuto, poi quello contro di noi lo hanno visto e l’espulsione di Majer non c’è.” Sono...
Il 27 marzo il “Granillo” tornerà a tingersi d’Azzurro
Reggina

Il 27 marzo il “Granillo” tornerà a tingersi d’Azzurro

07/02/2023 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La FIGC ha, da poco, ufficializzato l’impegno degli Azzurrini in amichevole contro l’Ucraina. La squadra del selezionatore Paolo Nicolato giocherà allo stadio Oreste Granillo lunedì 27 marzo. Si tratta di un...