breaking news

Serie D girone I, la presentazione dell’ultima di andata

Serie D girone I, la presentazione dell’ultima di andata
Dilettanti
03/01/2015 21:29 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Domani si torna in campo. Akragas-Rende il big match, derby salvezza tra Montalto e Nuova Gioiese.

Le capolista del girone, ancora a braccetto, incrociano il calcio calabrese. L’Akragas aspetta davanti ai propri tifosi l’arrivo del Rende: un autentico big match, con i silani che sono andati in vacanza godendosi un sorprendente terzo posto. Per il Torrecuso invece, esame in trasferta al cospetto dell’insidioso Roccella.

Leonfortese-Marcianise e Neapolis-Frattese, ovvero due sfide dal sapore playoff: le squadre in questione si trovano racchiuse in soli 3 punti, il quinto posto è ad un tiro di schioppo. Prova di maturità per l’Hinterreggio, che sul campo del Due Torri ha l’opportunità di continuare a stazionare nei quartieri nobili della graduatoria, mettendo altra distanza dalle zone calde. A proposito di zone calde, il derby tra Montalto e Nuova Gioiese vale davvero tantissimo: terzultima contro quartultima, chi si ferma anche stavolta rischia davvero di prendere una strada senza ritorno. Discorso più o meno analogo,  per Sorrento-Tiger Brolo: i campani hanno chiuso l’anno perdendo a Reggio, i siciliani di contro sono reduci dal roboante 4-0 inflitto alla Battipagliese. A proposito di Battipagliese, per le “zebrette” c’è l’occasione di tornare subito a sorridere, visto che l’avversario è la disastrata Orlandina: la possibilità che i siciliani rinuncino alla trasferta è elevata, ma anche se si dovessero presentare all’appuntamento, il pronostico sembra davvero chiuso a qualsiasi tipo di sorpresa.

Infine, ottima occasione per l’Agropoli, che farà visita al Noto, penultimo insieme al Montalto: se i campani dovessero tornare a casa con la vittoria, avrebbero ottime possibilità di ritrovarsi in terza posizione, a meno che il Rende non compia l’impresa in quel di Agrigento.

 

 

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Eccellenza, Galati è il nuovo allenatore del Gioiosa Ionica
Dilettanti

Eccellenza, Galati è il nuovo allenatore del Gioiosa Ionica

05/10/2022 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La società comunica di aver affidato la guida tecnica della prima squadra a Francesco Galati. Allenatore con tanti anni di esperienza sia in Eccellenza che in serie D dove ha guidato tra le altre il Soverato, il Guardavalle ed...
Serie D Girone I, 4^ giornata: risultati e classifica
Dilettanti

Serie D Girone I, 4^ giornata: risultati e classifica

05/10/2022 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
SERIE D, GIRONE I – 4^ giornata (05/10/2022 – ore 15) Canicattì-Real Aversa 0-1 Castrovillari-Acireale 0-4 Catania-Vibonese 3-0 Città di Sant’Agata-Trapani 0-1 Cittanova-Santa Maria Cilento 1-1 Lamezia...
Serie B, i temi trattati nel corso dell’Assemblea di Lega
Reggina

Serie B, i temi trattati nel corso dell’Assemblea di Lega

05/10/2022 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Assemblea di Lega Serie B a Milano con tutte le società presenti. In apertura, nelle comunicazioni del presidente Mauro Balata, si è proceduto all’aggiornamento dei ricavi in ottica di una maggiore sostenibilità...
Reggina-Cosenza, Valeri guiderà la squadra arbitrale
Reggina

Reggina-Cosenza, Valeri guiderà la squadra arbitrale

05/10/2022 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La gara tra Reggina e Cosenza, valida per l’ottavo turno del campionato di Serie BKT e in programma sabato 8 ottobre alle ore 16:15, sarà diretta dal Sig. Paolo Valeri della sezione di Roma 2. Gli assistenti designati...
1^ Categoria, firme di prestigio al debutto: Viola e Postorino lasciano il segno
Dilettanti

1^ Categoria, firme di prestigio al debutto: Viola e Postorino lasciano il segno

04/10/2022 | A cura di Domenico Geria
Lo scorso weekend ha preso il via il campionato di Prima Categoria che per quanto concerne il Girone D, regalerà certamente spettacolo e colpi di scena, grazie anche alla presenza di tanti calciatori di livello tecnico...