breaking news

Seconda Categoria “H”, finale scoppiettante

27/04/2010 16:48 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it

Non sono mancate le emozioni, e anche qualche risultato inatteso, nell’ultima giornata del campionato di seconda categoria.

 

In ottica play-off, tutti si attendevano una bovese corsara sul campo del già promosso Santa Cristina, ma i locali, nel giorno dei meritati festeggiamenti con i propri sostenitori, hanno affrontato la gara col solito piglio ed il risultato pirotecnico di 4-4 che ne è venuto fuori tarpa le ali alla Bovese del duo Paviglianiti-Stelitano, che deve così dire addio al sogno di coronare uno strepitoso finale di campionato con l’accesso agli spareggi per il salto di categoria. Confermano la seconda e terza posizione il San Roberto, vittorioso 2-1 sul campo di un tranquillo Rosalì, e la Bianchese, che passa con un tennistico 6-0 sul terreno di gioco del fanalino di cosa Ardorese. Nello scontro più atteso della giornata, Acciarello e Touring si sono sfidati in un match vibrante e spettacolare che è terminato con un pareggio che permette ai biancoazzurri villesi di matenere il punto di vantaggio sugli uomini di mister Minniti e quindi assicurarsi la quarta posizione. Per il Touring adesso la possibilità di agganciare il quinto posto, ma c’è da superare l’ostacolo samo, corsaro a cataforio, in uno spareggio che deciderà l’ultima squadra meritevole di accedere alla griglia play-off
Nelle zone basse della graduatoria, importante vittoria del Taureana che batte 3-0 il Greffa Mosorrofa e si assicura la permanenza nella categoria. Il pareggio tra Capo sud e Piminoro è solo l’anticipo dello scontro che vedrà impegnate le due squadre nei play-out: chi vince si salva, chi perde retrocede in terza categoria.

r-sr

 

 

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Serie D: Lamezia e Catania tentano l’allungo, un punto per Cittanova, Locri e San Luca
Dilettanti

Serie D: Lamezia e Catania tentano l’allungo, un punto per Cittanova, Locri e San Luca

06/10/2022 | A cura di Domenico Geria
Anche la quarta giornata del Girone I di Serie D registra un successo per Lamezia Terme e Catania, ancora appaiate a punteggio pieno, ma mentre gli etnei si sono sbarazzati della Vibonese con un secco 3-0 con i gol di Vitale,...
Reggina-Cosenza, i precedenti: bilancio favorevole agli amaranto nel derby
Reggina

Reggina-Cosenza, i precedenti: bilancio favorevole agli amaranto nel derby

06/10/2022 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Quella in programma sabato pomeriggio sabato alle 16:15 sarà la 49esima edizione del match tra Reggina e Cosenza. Numeri alla mano il bilancio nel derby calabrese è favorevole agli amaranto, vittoriosi in ben 21 occasioni tra...
Reggina-Cosenza, il grande ex siede sulla panchina rossoblu
Reggina

Reggina-Cosenza, il grande ex siede sulla panchina rossoblu

06/10/2022 | A cura di Domenico Geria
Sarà come un ritorno a casa per Davide Dionigi, che sabato si accomoderà su una panchina dello stadio “Granillo”, per la prima volta da avversario. Lui, che è stato amato dal popolo amaranto e ha scritto pagine...
Reggina, i precedenti con l’arbitro Valeri: un ex Internazionale per il derby
Reggina

Reggina, i precedenti con l’arbitro Valeri: un ex Internazionale per il derby

06/10/2022 | A cura di Domenico Geria
Se non è considerabile come una celebrità nel mondo arbitrale italiano, poco ci manca. Paolo Valeri della sezione di Roma 2, l’arbitro designato per dirigere sabato il derby del “Granillo” tra Reggina e...
Eccellenza, Galati è il nuovo allenatore del Gioiosa Ionica
Dilettanti

Eccellenza, Galati è il nuovo allenatore del Gioiosa Ionica

05/10/2022 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La società comunica di aver affidato la guida tecnica della prima squadra a Francesco Galati. Allenatore con tanti anni di esperienza sia in Eccellenza che in serie D dove ha guidato tra le altre il Soverato, il Guardavalle ed...