breaking news

“Senza peli sulla lingua” di M. Calipari

26/04/2010 11:21 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it

 

Qualche preoccupazione in meno rispetto a 2 settimane fa, e qualche domanda in più per quanto riguarda il futuro del calcio reggino…

Terzo appuntamento con “Senza peli sulla lingua”, spazio dedicato al dottor Mario Calipari.

 

“Finalmente un momento di serenità! Si allontana, forse definitivamente, l’incubo di una nuova retrocessione e soprattutto il rischio, temuto, che il “calcio importante” possa scomparire da questa città. Indubbiamente ci sono dei meriti che vanno evidenziati e attribuiti. La scelta di Breda si è rivelata oculata. Breda conosceva dall’interno i problemi tecnici e ambientali e ha avuto il merito di risolverli. Ha ricompattato lo spogliatoio, ha fatto di necessità virtù anteponendo il risultato a tutto il resto, ha contribuito a far acquisire alla squadra la mentalità della serie B, ha dato una condizione atletica accettabile. In un campionato mediocre, come quello attuale, sono stati sufficienti questi accorgimenti per risollevare la china. Onestà vuole, che si dica, che la presenza di Tedesco e Vigiani sia stata determinante e che il vero artefice di questa nuova realtà sia stato Brienza. Immaginate, senza Brienza, come sarebbe la classifica attuale della Reggina! In questo momento interessano poco gli schemi, la disposizioni della squadra sul terreno di gioco, lo spettacolo, anche perché dai tempi di Mazzarri ci siamo disabituati a tutto ciò. In fondo si è ripetuto quello che era successo due anni fa con Orlandi quando la squadra pur dimostrando limiti strutturali si è ricompattata e ha mantenuto la categoria.

Che vuole dire tutto questo? Che la società ha avuto ragione, che Breda merita la riconferma? Che le responsabilità di questa annata sciagurata sono di altri, e che è giusto che resti tutto inalterato dentro e fuori dalla  società? Che non ci sono alternative? Che questa città si debba accontentare e che non ci sono le condizioni per far tornare, non solo gli sportivi ma anche i vecchi tifosi al Granillo?

Sono tutte domande che affronteremo in prossimo futuro con onestà intellettuale e liberi da compromessi e legami, convinti , sempre, che il bene della Reggina si fa con una dialettica costruttiva e non con una dipendenza inspiegabile”.

Mario Calipari

me-rc

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Serie D: Lamezia e Catania tentano l’allungo, un punto per Cittanova, Locri e San Luca
Dilettanti

Serie D: Lamezia e Catania tentano l’allungo, un punto per Cittanova, Locri e San Luca

06/10/2022 | A cura di Domenico Geria
Anche la quarta giornata del Girone I di Serie D registra un successo per Lamezia Terme e Catania, ancora appaiate a punteggio pieno, ma mentre gli etnei si sono sbarazzati della Vibonese con un secco 3-0 con i gol di Vitale,...
Reggina-Cosenza, i precedenti: bilancio favorevole agli amaranto nel derby
Reggina

Reggina-Cosenza, i precedenti: bilancio favorevole agli amaranto nel derby

06/10/2022 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Quella in programma sabato pomeriggio sabato alle 16:15 sarà la 49esima edizione del match tra Reggina e Cosenza. Numeri alla mano il bilancio nel derby calabrese è favorevole agli amaranto, vittoriosi in ben 21 occasioni tra...
Reggina-Cosenza, il grande ex siede sulla panchina rossoblu
Reggina

Reggina-Cosenza, il grande ex siede sulla panchina rossoblu

06/10/2022 | A cura di Domenico Geria
Sarà come un ritorno a casa per Davide Dionigi, che sabato si accomoderà su una panchina dello stadio “Granillo”, per la prima volta da avversario. Lui, che è stato amato dal popolo amaranto e ha scritto pagine...
Reggina, i precedenti con l’arbitro Valeri: un ex Internazionale per il derby
Reggina

Reggina, i precedenti con l’arbitro Valeri: un ex Internazionale per il derby

06/10/2022 | A cura di Domenico Geria
Se non è considerabile come una celebrità nel mondo arbitrale italiano, poco ci manca. Paolo Valeri della sezione di Roma 2, l’arbitro designato per dirigere sabato il derby del “Granillo” tra Reggina e...
Eccellenza, Galati è il nuovo allenatore del Gioiosa Ionica
Dilettanti

Eccellenza, Galati è il nuovo allenatore del Gioiosa Ionica

05/10/2022 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La società comunica di aver affidato la guida tecnica della prima squadra a Francesco Galati. Allenatore con tanti anni di esperienza sia in Eccellenza che in serie D dove ha guidato tra le altre il Soverato, il Guardavalle ed...