breaking news

Serie B, i tabellini di tutte le partite della prima giornata

Serie B, i tabellini di tutte le partite della prima giornata
Reggina
28/09/2020 09:05 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Molti pareggi caratterizzano la prima giornata di serie B

In archivio la prima giornata della serie B 2020/2021. A farla da padrona l’equilibrio, specie nelle gare del sabato pomeriggio. Successo esterno del Cittadella a Cremona e dell’Empoli a Frosinone.

Ecco i tabellini completi di tutte le partite della prima giornata del campionato di serie B 2020/2021:

MONZA-SPAL 0-0 

MONZA (4-3-1-2): Lamanna; Donati, Bellusci, Paletta, Sampirisi; Armellino (72′ Frattesi), Barberis, Colpani (59′ Barillà); Machin; Gytkjaer, Maric (72′ Mota Carvalho) All. Brocchi (Di Gregorio, Fossati, D’Errico, Finotto, Mosti, Bettella, Scaglia, Carlos Augusto, Lepore)

SPAL (3-4-2-3): Berisha; Tomovic, Vicari, Salamon; Dickmann, Missiroli, Valoti, Brignola (46′ Jankovic); Floccari (65′ Paloschi), Strefezza, D’Alessandro (65′ Sernicola) All. Marino (Galeotti, Thiam, Esposito, Murgia, Tunjov, Spaltro)

Arbitro: Orsato di Schio (Della Croce-Moro).

Note: Ammoniti: Maric (M) Colpani (M) D’Alessandro (S) Salamon (S) Strefezza (S) Sernicola (S)  Spettatori 956 spettatori.

BRESCIA-ASCOLI 1-1

BRESCIA (4-4-2): Joronen; Mateju , Papetti , Chancellor , Martella ; Spalek (62′ Van de Looi ), Dessena , Labojko (79′ Ghezzi), Zmrhal (62′ Morosini ); Aye, Donnarumma  (58′ Mangraviti ). A disposizione: Kotnik, Semprini, Skrabb, Bjarnason. Allenatore: Delneri

ASCOLI (4-3-3): Leali ; Pucino , Corbo , Avlonitis , Sarzi Puttini  (79′ Padoin ); Cavion  (67′ Eramo ), Buchel  (67′ Petrucci ), Saric ; Chiricò , Bajic  (80′ Vellios ), Cangiano  (60′ Matos ). A disposizione: Sarr, Ghazoini, Semeraro, Sini, Donis, Mallè, Tassi. Allenatore: Bertotto

Arbitro: Abbattista di Molfetta

Marcatori: 1′ Cavion, 32′ Donnarumma

Note: Espulso: 55′ Papetti

COSENZA VIRTUS ENTELLA 0-0

Cosenza (3-4-1-2): Saracco; Ingrosso, Idda, Legittimo; Corsi, Bruccini (82′ Kone), Sciaudone, Bittante; Baez; Carretta (82′ Sacko), Litteri (57′ Gliozzi). All. Occhiuzzi.

Entella (4-3-1-2): Borra; De Col, Poli, Chiosa, Costa; Settembrini (36′ Toscano), Paolucci, Brescianini (81′ Cardoselli); Crimi; De Luca, Brunori (70′ Morra). All. Tedino.

Arbitro: Illuzzi di Molfetta.

Note: Ammoniti Bruccini, Paolucci, Litteri, Ingrosso e Brescianini.

 

FROSINONE-EMPOLI 0-2

FROSINONE (3-5-2): Bardi; Szyminski, Ariaudo, Brighenti; Zampano (24’ st Novakovich), Rohden (24’ st Tribuzzi), Maiello, Kastanos, Beghetto; Ciano, Ardemagni (15’ st Dionisi).

A disposizione: Iacobucci, Marcianò, D’Elia, Tabanelli, Vitale, Krajnc. Allenatore: Nesta.

EMPOLI (4-3-1-2): Brignoli; Fiamozzi, Nikolaou, Romagnoli, Terzic; Ricci (32’ st Damiani), Stulac, Bandinelli (45’ st Fantacci); Moreo (40’ st Piscopo); La Mantia (32’ st Bajrami), Mancuso. A disposizione: Pratelli, Provedel, Antonelli, Merola, Fantacci, Zappella, Pirrello, Vitti, Parisi. Allenatore: A. Dionisi.

Arbitro: sig. Gianluca Manganiello Pinerolo (To); assistenti Tardino di Milano e Scatragli di Arezzo; Quarto Uomo signor Gianluca Camplone di Pescara.

Marcatori: 5’ pt Moreo, 12’ st La Mantia.

Note: partita a porte chiuse; angoli: 7-1 per il Frosinone; ammoniti: 21’ pt Nikolaou, 29’ pt Katanos; recuperi: 0’ pt; 3’ st.

LECCE-PORDENONE 0-0

LECCE: Gabriel, Petriccione, Lucioni, Meccariello, Mancosu (C), Coda (27’st Dubickas), Listkowski, Zuta, Calderoni, Majer, Henderson. A disposizione: Bleve, Milli, Adjapong, Rossettini, Pierno, Gallo, Oltremarini, Mancarella, Lo Faso, Schirone, Maselli. Allenatore: E. Corini

PORDENONE: Bindi, Vogliacco, Barison, Calò, Diaw (26’st Butic), Ciurria, Magnino, Mallamo (31’st Gavazzi), Camporese, Falasco, Rossetti. A disposizione: Passador, Stefani, Semenzato, Banse, Secli, Pasa, Bassoli, Adam. Allenatore: A. Tesser

Note: Ammoniti: 29’pt Zuta, 33’pt Falasco, 12’st Petriccione, 45’st Calderoni, 46’st Vogliacco Recupero: 3 pt, 4 st. Spettatori: a porte chiuse

Arbitro: Antonio Giua sez. Olbia; Assistenti: Orlando Pagnotta sez. Nocera Inferiore – Fabrizio Lombardo sez. Cinisello Balsamo;

PESCARA – CHIEVO VERONA 0-0

Pescara (4-3-2-1): Fiorillo; Bellanova (83′, Ventola), Drudi, Scagnamiglio, Masciangelo (38′, Jaroszynski); Omeonga, Valdifiori (83′, Memushaj), Busellato; Galano (83′, Capone), Bocic (60′, Di Grazia); Ceter. A disposizione: Radaelli, Del Favero, Elizalde, Diambo, Riccardi, Crecco, Belloni. Allenatore: Massimo Oddo.

Chievo Verona (4-3-1-2): Semper; Mogos, Leverbe, Rigioni, Renzetti; Obi, Palmiero (88′, Pavlev), Bertagnoli; Garritano (80′, Morsay); Fabbro (73′, De Luca), Djordjevic.
A disposizione: Seculin, Bragantini, Illanes, Cotali, Ivan, Zuelli, Grubac, Rovaglia, Tuzzo. Allenatore: Alfredo Aglietti.

Arbitro: Antonio Rapuano. Note: Ammoniti: Palmiero.

SALERNITANA-REGGINA 1-1

SALERNITANA (3-5-2): Belec; Veseli, Aya, Lopez; Casasola, Kupisz, Schiavone, Cicerelli, Curcio (29’ st Migliorini); Tutino, Djuric (41’ st Gondo). A disp. Micai, Russo, Bogdan, Karo, Iannoni, Galeotafiore, Giannetti, Lombardi. All. Bocchini

REGGINA (3-4-1-2): Plizzari; Loiacono, Gasparetto, Rossi; Rolando, Bianchi (12’ st Faty), Crisetig, Liotti (24’ st Di Chiara); Bellomo (24’ st Mastour); Menez, Denis (36’ st Lafferty). A disp. Guarna, Farroni, Delprato, Bertoncini, Peli, Stavropoulos, De Rose, Folorunsho. All. Napoli

 Marcatori: 38’ st Menez, 39’ st Casasola.

Arbitro: Fabbri di Ravenna (Raspollini/Cipressa). IV uomo: Marchetti di Ostia Lido

Note: Ammoniti: Tutino (S), Loiacono (R), Veseli (S), Rossi (R), Migliorini (S), Gasparetto (R), Schiavone (S).

 

VENEZIA-VICENZA 1-0

VENEZIA (4-3-3): Lezzerini; Ferrarini, Modolo, Ceccaroni, Felicioli (86′ Molinaro); Fiordilino (67′ Crnigoj), Taugourdeau (86′ Vacca), Maleh; Aramu (67′ Di Mariano), Bocalon (57′ Forte), Capello. A disposizione: Pomini, Molinaro, Vacca, Forte, Marino, Johnsen, Rossi, Bjarkason, Di Mariano, St Clair, Svoboda, Crnigoj. Allenatore: Paolo Zanetti.

L.R. VICENZA (4-4-2): Grandi; Bruscagin, Padella, Cappelletti, Beruatto; Vandeputte, Pontisso (75′ Zonta), Cinelli (67′ Rigoni), Dalmonte; Guerra (67′ Giacomelli), Gori (60′ Marotta).  A disposizione: Pizzignacco, Gerardi, Scoppa, Zonta, Giacomelli, Pasini, Marotta, Ierardi, Issa, Barlocco, Rigoni, Mancini. Allenatore: Domenico Di Carlo.
Marcatori: 35′ rig. Aramu (VEN)
Arbitro: Francesco Meraviglia di Pistoia, assistenti Giorgio Peretti di Verona e Rodolfo Di Vuolo di Castellammare di Stabia, quarto uomo Livio Marinelli di Tivoli.
Note: angoli: 9-12. Ammoniti: Cinelli, Taugourdeau, Forte, Modolo, Di Mariano. Recupero: 0 pt, 5′ st.

 

CREMONESE-CITTADELLA  0-2

CREMONESE (4-3-1-2): Alfonso; Fiordaliso, Bianchetti, Terranova, Crescenzi (60′ Valeri); Valzania (78′ Ceravolo), Castagnetti (45′ Pinato), Gustafson; Gaetano (85′ Buonaiuto); Strizzolo (45′ Celar), Ciofani. A disp.: Volpe, Zaccagno, Scarduzio, Bia, Cella, Ghisolfi, Schirone, Ceravolo. All.: Pierpaolo Bisoli

CITTADELLA (4-3-1-2): Maniero; Ghiringhelli, Frare, Adorni, Donnarumma (74′ Benedetti); Vita, Pavan (85′ Gargiulo), Branca (74′ Iori); D’Urso (65′ Proia); Tsadjout (65′ Tavernelli), Ogunseye.
A disp.: Paleari, Perticone, Camigliano, Rosafio, Awua, Cassandro. All.: Roberto Venturato

Arbitro: Sig. Lorenzo Maggioni di Lecco (Assistenti: Sig. Michele Lombardi di Brescia e il Sig. Giuseppe Perrotti di Campobasso. Quarto uomo: Sig. Alberto Santoro di Messina)

Marcatori: 22′ Ogunseye (CI), 81′ Benedetti (CI)

Note: Spettatori totali paganti: 613. Ammoniti: Adorni (CI), Terranova (CR), Gaetano (CR), Tavernelli (CI). Angoli: 5-6, recupero: 0′ ; 4′

REGGIANA – PISA 2-2

REGGIANA (3-4-1-2): Cerofolini; Martinelli, Espeche, Gymafi; Zampano (dal 14’st Lunetta), Muratore, Radrezza (dal 43’st Pezzella), Kirwan; Voltan (dal 33’st Ajeti); Zamparo (dal 14’st Marchi), Mazzocchi (dal 33’st Cambiaghi). A disposizione: Voltolini,, Libutti Lorenzani, Gatti. All.Alvini
PISA (4-3-1-2): Perilli; Pisano (17’st Birindelli), Caracciolo, Varnier, Lisi; Gucher (dal 32’st Mazzitelli), Marin, Siega (dal 32’st Palombi); Soddimo; (17’st De Vitis) Vido (23’st Masucci), Marconi. A disposizione: Kucich, Belli, Pompetti, Sibilli, Loria, Masetti, Benedetti. Allenatore: D’Angelo
Arbitro: Daniele Paterna di Teramo;

Marcatori: pt 7′ Mazzocchi; 23′ Caracciolo, 34′ Vido; st 22′ Martinelli.

Note: angoli 5-4. Recupero: pt 1; st 4′. Ammoniti Gucher, Raddrezza, Zampano, Caracciolo, Pisano e Martinelli

 

 

 

 

 

 

 

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Reggina, lutto per mister Napoli, il cordoglio di RNP
Reggina

Reggina, lutto per mister Napoli, il cordoglio di RNP

21/10/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La redazione di Reggionelpallone.it esprime il proprio sentito cordoglio nei confronti di mister Michele Napoli, allenatore in seconda della Reggina, per l’improvvisa scomparsa del padre. Da parte di RNP giunga a mister...
Serie B, il posticipo: parità tra Lecce e Cremonese, la nuova classifica
Reggina

Serie B, il posticipo: parità tra Lecce e Cremonese, la nuova classifica

21/10/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Nel posticipo della 4^ giornata di Serie B, finisce 2-2 la sfida tra Lecce e Cremonese, con i salentini costretti a rimontare due reti nella ripresa grazie a Dermaku e Coda; il doppio vantaggio grigiorosso nel primo tempo porta...
Promozione Girone B, 5^ giornata: risultati, classifica e prossimo turno
Dilettanti

Promozione Girone B, 5^ giornata: risultati, classifica e prossimo turno

21/10/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Una doppietta di capitan Laurendi spedisce il San Giorgio in vetta alla classifica e stavolta non solo per 24 ore; il Gioiosa non va oltre il pari nel rocambolesco derby con il Brancaleone e viene raggiunto dal Borgo Grecanico...
Eccellenza, 5^ giornata: risultati, classifica e prossimo turno
Dilettanti

Eccellenza, 5^ giornata: risultati, classifica e prossimo turno

21/10/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il Locri passa a Gallico e si riprende la vetta, Scalea fermato sul pari a Sersale, la Reggiomediterranea torna da Cotronei con un punto; la Vigor prevale su un’indomita Stilese, Palmese sconfitta a domicilio dalla Paolana....
Reggina, calcio freestyle per svelare la terza maglia: è nero-verde
Reggina

Reggina, calcio freestyle per svelare la terza maglia: è nero-verde

21/10/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
“Il puzzle è completo, anche la terza maglia è stata svelata attraverso i canali social ufficiali del club. Saranno disponibili a partire da domani mattina presso lo Store di piazza Duomo e sullo shop online 40 pezzi, in...