breaking news

Il Bari contro il criterio per la quarta promossa: ”Inaccettabile. Pronti a difenderci nelle sedi opportune”

Il Bari contro il criterio per la quarta promossa: ”Inaccettabile. Pronti a difenderci nelle sedi opportune”
Lega Pro
07/05/2020 21:27 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Arriva a distanza di poco tempo dalla fine dell'Assemblea il parere contrastante del patron del Bari sulla questione relativa al criterio della quarta squadra da promuovere in B

”Quarta squadra promossa per meriti sportivi attraverso la media punti ”. Questa la soluzione avanzata dalla Lega Pro, in seguito all’Assemblea odierna, per stabilire la quarta promozione in B oltre a quelle di Reggina, Monza e Vicenza. Una soluzione (favorevole al Carpi) che ha fatto già discutere, in primis dalle parti di Bari, dove il presidente dei biancorossi Luigi De Laurentiis ha già espresso il suo parere, estremamente sfavorevole, sulla questione. Di seguito, la nota stampa del club pugliese con le sue parole:

Il Presidente Luigi De Laurentiis in riferimento all’Assemblea Lega Pro di questo pomeriggio: 

«Alla luce di quanto emerso dall’odierna Assemblea di Lega Pro, con particolare riferimento alla proposta da porre all’attenzione del Consiglio Federale per l’individuazione della quarta promossa in Serie B, ritengo inaccettabile il criterio suggerito della ‘media punti’, avendo le squadre interessate giocato un diverso numero di partite. 

Questo sarebbe un criterio valutabile esclusivamente nel caso tutte avessero disputato lo stesso numero di incontri, ma ricordiamo che il Carpi, terza in classifica nel Girone B, ha giocato addirittura 4 gare in meno rispetto alle nostre 30.
 
Sono sicuro che il Consiglio Federale, unico organo deputato ad esprimersi in merito, non potrà prendere in considerazione la proposta maturata, si guardi bene, al termine di un acceso dibattito e con un considerevole numero di astenuti.

Noi e molte altre società, come è apparso evidente durante l’Assemblea odierna, siamo pronti a giocarci la promozione in Serie B attraverso i playoff, appena sarà possibile giocarli e nelle modalità che verranno indicate dagli organi competenti. 

L’SSC Bari, sia chiaro, è pronta a difendere le proprie ragioni e i propri diritti in tutte le sedi opportune».

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Reggina, esordio tabù: il successo alla prima manca da 9 anni
Reggina

Reggina, esordio tabù: il successo alla prima manca da 9 anni

28/09/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Proprio nel momento in cui gli amaranto pregustavano tre punti, grazie alla magia di Jeremy Menez, Casasola ha rovinato la festa ospite, trovando il pari con una “maligna” parabola che ha beffato Plizzari....
Reggina di nuovo in campo, prove tattiche per gli amaranto
Reggina

Reggina di nuovo in campo, prove tattiche per gli amaranto

28/09/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Reggina al lavoro, per preparare il doppio impegno casalingo che, tra coppa e campionato, vedrà presentarsi al Granillo prima il Teramo e dopo il Pescara. Di seguito, il report diffuso dal club dello Stretto. Stamane la squadra...
Reggina, a Salerno tutti i nuovi over in campo: gli under attendono…
Reggina

Reggina, a Salerno tutti i nuovi over in campo: gli under attendono…

28/09/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La prima uscita in campionato della Reggina targata Toscano-Napoli, in quel di Salerno, ha destato buone sensazioni agli occhi di tifosi e addetti ai lavori. Ciò che è risaltato, nelle scelte del tecnico amaranto, è...
Gazzetta del Sud: Reggina, Situm e Marcucci per chiudere il mercato
Reggina

Gazzetta del Sud: Reggina, Situm e Marcucci per chiudere il mercato

28/09/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Cionek e Vasic, ma non solo. In attesa del comunicato che ufficializzi gli arrivi dell’ex Palermo e dell’attaccante svedese, la Reggina si muove per portare in riva allo Stretto un esterno destro over ed un...
Serie D, falsa partenza delle calabresi: mezzo sorriso per Castrovillari e Cittanovese
Dilettanti

Serie D, falsa partenza delle calabresi: mezzo sorriso per Castrovillari e Cittanovese

28/09/2020 | A cura di Domenico Geria
Il nuovo campionato di Serie D ha preso il via e le vecchie abitudini non sembrano essere cambiate. Dopo la stagione di sofferenza chiusa con le retrocessioni di Corigliano e Palmese e la salvezza del Roccella, il campionato...