breaking news

Spadafora fa chiarezza: “Allenamenti di squadra il 18 maggio? Non è una certezza. Prima…”

Spadafora fa chiarezza: “Allenamenti di squadra il 18 maggio? Non è una certezza. Prima…”
Lega Pro
26/04/2020 22:54 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il ministro dello sport "corregge" il presidente del consiglio sulla questione relativa alla ripresa degli allenamenti

Dopo l’annuncio del presidente del consiglio Giuseppe Conte, ecco la puntualizzazione del ministro dello sport Vincenzo Spadafora circa la ripresa degli allenamenti e non solo.

Infatti, mentre il premier ha annunciato la ripresa degli allenamenti di squadra a partire dal 18 maggio, il ministro ha ribadito come la suddetta data a riguardo non sia una certezza, in quanto bisognerà prima analizzare, studiare e stilare un adeguato e sufficiente protocollo sanitario.

Di seguito, le parole di Spadafora alla trasmissione “Che tempo che fa” su Rai 2.

AIUTI ALLO SPORT – “Attraverso il credito sportivo, sarà attivo un fondo di 100 milioni di euro per tutte le associazioni e le società dilettantistiche per i finanziamenti di cui hanno bisogno quest’ultime. Inoltre da domani la società Sport e Salute inizierà ad emettere i primi 27.000 bonifici per i lavoratori del mondo dello sport che ne hanno fatto richiesta, ai quali andrà il contributo di 600 euro.

PRIMA IL PROTOCOLLO, POI GLI ALLENAMENTI – “Domani incontrerò tutti i componenti del Comitato Medico Scientifico per analizzare bene i protocolli da attuare  a tutti gli sport nelle prossime settimane. Conte ha anticipato la data del 18 per quanto riguarda gli allenamenti di squadra, ma non ci sono ancora certezze proprio perchè il protocollo sanitario per questa ripresa non è ancora pronto e sufficiente. Lavorerò anche per verificare che tutte le strutture siano attrezzate per il rispetto delle norme. 

LA PUNTUALIZZAZIONE – “Dal 4 maggio riprenderanno gli sport individuali, non gli allenamenti individuali: intendiamo solo il tennis, il nuoto e questo tipo di sport. Per gli sport di squadra dovremo ancora attendere”.

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Reggina, esordio tabù: il successo alla prima manca da 9 anni
Reggina

Reggina, esordio tabù: il successo alla prima manca da 9 anni

28/09/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Proprio nel momento in cui gli amaranto pregustavano tre punti, grazie alla magia di Jeremy Menez, Casasola ha rovinato la festa ospite, trovando il pari con una “maligna” parabola che ha beffato Plizzari....
Reggina di nuovo in campo, prove tattiche per gli amaranto
Reggina

Reggina di nuovo in campo, prove tattiche per gli amaranto

28/09/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Reggina al lavoro, per preparare il doppio impegno casalingo che, tra coppa e campionato, vedrà presentarsi al Granillo prima il Teramo e dopo il Pescara. Di seguito, il report diffuso dal club dello Stretto. Stamane la squadra...
Reggina, a Salerno tutti i nuovi over in campo: gli under attendono…
Reggina

Reggina, a Salerno tutti i nuovi over in campo: gli under attendono…

28/09/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La prima uscita in campionato della Reggina targata Toscano-Napoli, in quel di Salerno, ha destato buone sensazioni agli occhi di tifosi e addetti ai lavori. Ciò che è risaltato, nelle scelte del tecnico amaranto, è...
Gazzetta del Sud: Reggina, Situm e Marcucci per chiudere il mercato
Reggina

Gazzetta del Sud: Reggina, Situm e Marcucci per chiudere il mercato

28/09/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Cionek e Vasic, ma non solo. In attesa del comunicato che ufficializzi gli arrivi dell’ex Palermo e dell’attaccante svedese, la Reggina si muove per portare in riva allo Stretto un esterno destro over ed un...
Serie D, falsa partenza delle calabresi: mezzo sorriso per Castrovillari e Cittanovese
Dilettanti

Serie D, falsa partenza delle calabresi: mezzo sorriso per Castrovillari e Cittanovese

28/09/2020 | A cura di Domenico Geria
Il nuovo campionato di Serie D ha preso il via e le vecchie abitudini non sembrano essere cambiate. Dopo la stagione di sofferenza chiusa con le retrocessioni di Corigliano e Palmese e la salvezza del Roccella, il campionato...