breaking news

Emergenza Coronavirus, il nuovo decreto del Governo aiuta lo sport: le misure adottate

Emergenza Coronavirus, il nuovo decreto del Governo aiuta lo sport: le misure adottate
Calabria Sport
16/03/2020 22:57 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il nuovo decreto Conte a sostegno delle società sportive

Un aiuto anche allo sport, ovvero a società e associazioni sportive, all’interno del nuovo decreto Cura-Italia emanato dal Governo Conte per far fronte all’emergenza Coronavirus che ha colpito anche (e soprattutto) il nostro paese. Cassa integrazione in deroga, sospensione dei versamenti contributivi e stop dei canoni d’affitto delle strutture sportive dello Stato e degli enti territoriale in concessione alle società.

Di seguito, un estratto del decreto Cura-italia:

TUTELA UNIVERSALE LAVORATORI

Cassa integrazione in deroga. La cassa integrazione in deroga prevista per i lavoratori dipendenti vale anche per il mondo sportivo.

Indennità per autonomi e collaboratori. Grazie ad una norma specifica inserita nel Decreto Legge, l’indennità di 600 euro una tantum per gli autonomi e i collaboratori è stata ampliata per comprendere anche i collaboratori delle società sportive e delle associazioni dilettantistiche e degli enti di promozione sportiva, i quali per il loro status giuridico sarebbero rimasti esclusi. Nel computo sono compresi anche coloro che restano sotto la soglia dei diecimila euro annuali.

SOSPENSIONE DEI VERSAMENTI

Per le associazioni e società sportive, professionistiche e dilettantistiche, gli enti di promozione nonché soggetti che gestiscono stadi, impianti sportivi, palestre, club e strutture per danza, fitness e culturismo, centri sportivi, piscine e centri natatori, è prevista la sospensione dei versamenti delle ritenute, dei contributi previdenziali e assistenziali e dei premi per l’assicurazione obbligatoria fino al 31 maggio 2020. I versamenti sospesi ai sensi del periodo precedente sono effettuati, senza applicazione di sanzioni e interessi, in un’unica soluzione entro il 30 giugno 2020 o mediante rateizzazione fino a un massimo di 5 rate mensili di pari importo a decorrere dal mese di giugno 2020.

SOSPENSIONE DEI CANONI

Per le associazioni e le società sportive, professionistiche e dilettantistiche sono sospesi fino al 31 maggio 2020, i pagamenti dei canoni di locazione e concessori relativi all’affidamento di impianti sportivi pubblici dello Stato e degli enti territoriali.

In aggiunta a tali norme, ve ne sono altre di carattere più generale comunque applicabili al settore dello sport. Come ad esempio, le norme concernenti le misure di sostegno finanziario alle piccole e medie imprese colpite dall’epidemia di COVID-19 e il riconoscimento di un credito d’imposta per le spese di sanificazione degli ambienti di lavoro.

E’ prevista inoltre una misura che consentirà ai Comuni beneficiari dei finanziamenti per il piano “Sport e Periferie”, a valere sui Fondi di Sviluppo e Coesione, di aumentare la quota in anticipazione dal 10% al 20%.

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Umiltà ed esempio, buon compleanno Carmine!
Reggina

Umiltà ed esempio, buon compleanno Carmine!

04/06/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Quanto è bello vederti piangere, quanto sei bello con le debolezze e le incertezze degli uomini, sei vivo e indichi la via giusta dal basso di quella che hai sbagliato, ma dall’alto della tua umiltà. E consigli di viverla...
Reggina, giorni decisivi per la panchina della Primavera: Falsini favorito, ma c’è anche il Monza…
Reggina

Reggina, giorni decisivi per la panchina della Primavera: Falsini favorito, ma c’è anche il Monza…

03/06/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Contrariamente a quanto si pensava fino a qualche settimana fa, non sarà Giuseppe Giannini a guidare la Primavera amaranto nella prossima stagione. In cima alla lista, c’è un ex calciatore che da queste parti ha lasciato...
Il calcio ai tempi del covid, la storia di mister Quartuccio: “Abbiamo vissuto l’inferno, ora c’è voglia di vivere e ripartire…”
ReggioNelPallone

Il calcio ai tempi del covid, la storia di mister Quartuccio: “Abbiamo vissuto l’inferno, ora c’è voglia di vivere e ripartire…”

03/06/2020 | A cura di Ferdinando Ielasi
Ci sono storie che non si dimenticano. Ci sono momenti che ti entrano nell’anima e lì ci rimangono, come un tatuaggio sulla pelle, come un marchio incancellabile. Paolo Quartuccio è uno dei tanti reggini che vivono al...
Serie C, scoppia nuovamente il caos: dodici club chiedono una nuova Assemblea di Lega
Lega Pro

Serie C, scoppia nuovamente il caos: dodici club chiedono una nuova Assemblea di Lega

02/06/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Ci risiamo. La Lega Pro torna a far parlare di sé e, anche questa volta, lo fa per via delle numerose polemiche venutesi a creare al suo interno. Le proposte del Direttivo di Lega relative alla disputa di play-off e play-out...
Mercato Reggina, ritorno di fiamma sull’out sinistro…
Reggina

Mercato Reggina, ritorno di fiamma sull’out sinistro…

02/06/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
In attesa di un Consiglio Federale quanto mai decisivo, riguardo il quale si ripone la massima fiducia per una promozione che sarebbe strameritata, la Reggina inizia a tracciare le linee guida per la prossima stagione. Oltre al...