breaking news

San Gaetano, Califano: “Noi e la Cinquefrondese vere sorprese del campionato”

San Gaetano, Califano: “Noi e la Cinquefrondese vere sorprese del campionato”
Dilettanti
22/02/2020 21:18 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il Presidente del San Gaetano Catanoso alla vigilia della partitissima con la Cinquefrondese: "Credo che entrambe le squadre giocheranno a viso aperto, senza accontentarsi".

Terzo posto in coabitazione con Rosarno e Saint Michel. Sedutosi con pieno merito al tavolo delle grandi, il San Gaetano Catanoso non vuole smettere di sognare. Il Presidente dei biancazzurri, Gianluca Califano, fa il punto della situazione alla vigilia della trasferta contro la Cinquefrondese, seconda forza del girone.

AUTENTICA IMPRESA-La gara con la Deliese ha portato il nostro morale alle stelle. Siamo riusciti a vincere nonostante la doppia espulsione avvenuta nella ripresa, e nonostante un arbitraggio che quel giorno è stato davvero pessimo. Rappresentiamo un piccolo quartiere, aver battuto una squadra che rappresenta un centro così importante come quello di Delianuova è motivo di orgoglio. Si, il fatto che siano arrivati tre punti nonostante non sia andato in gol Modafferi, vuol dire che non siamo Modafferi-dipendenti, fermo restando che Salvatore è uno dei calciatori fondamentali di questo San Gaetano, ed i 15 gol realizzati parlano per lui.

TIFOSI AL SEGUITO-Due settimane fa a Bocale abbiamo portato parecchi tifosi, e questo rappresentava già una grande vittoria. Ci sono sempre più persone che stanno seguendo il nostro percorso, a testimonianza di quanto di buono stiamo facendo. Tornare a giocare in futuro in un campo più vicino sarebbe più comodo per chi assiste alle nostre gare casalinghe, ma in caso contrario va più che bene Bocale, stadio bellissimo che oltretutto mi ha sempre portato bene…

LA CINQUEFRONDESE-Domani si affrontano le due vere rivelazioni di questo girone, anche a loro vanno fatti tantissimi complimenti. All’andata li abbiamo battuti, e forse proprio quel giorno abbiamo capito che potevamo fare un campionato importante. Per noi è la seconda di tre finali, visto che la prossima settimana giocheremo contro un’altra big quale è il Rosarno: un pareggio sarebbe comunque un risultato importante, ma credo che entrambe le squadre giocheranno a viso aperto, senza accontentarsi. Peccato per le squalifiche di Falduto e Caccamo, sono due pedine importantissime.

REGALO PER I DIECI ANNI-Scillese a parte, tutte le squadre devono ancora lottare per raggiungere i loro obiettivi. Fino a poche settimane fa consideravo chiuso anche il discorso relativo al primo posto, adesso ti dico che qualche piccola speranza le immediate inseguitrici ce l’hanno, anche se il Borgo Grecanico rimane strafavorito. Noi ci giocheremo un posto playoff, il quinto posto sarebbe già un successo straordinario ma arrivati a questo punto è giusto provare ad arrivare il più in alto possibile. Vogliamo farci un bel regalo, visto che il San Gaetano  compie 10 anni: sarebbe bello sia per ciò che sta facendo il nuovo corso, sia per quello che ha fatto chi c’era prima di me.

f.i.

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Il cuore degli Ultras amaranto: ecco la grande iniziativa “Pasqua per tutti”
Reggina

Il cuore degli Ultras amaranto: ecco la grande iniziativa “Pasqua per tutti”

03/04/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Cuore, solidarietà, vicinanza, affetto. Batte forte il cuore del gruppo ultras “Diffidati Liberi” della Curva Sud di Reggio Calabria, il quale ha dato vita ad una grande iniziativa in un momento difficile e delicato...
Ex Reggina, Bonazzoli: ”Mio padre ha il Coronavirus. Sogno di tornare a Reggio, la Reggina merita la A”
Reggina

Ex Reggina, Bonazzoli: ”Mio padre ha il Coronavirus. Sogno di tornare a Reggio, la Reggina merita la A”

03/04/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Sei anni alla Reggina difficili da dimenticare per Emiliano Bonazzoli, che in maglia amaranto ha totalizzato ben 171 presenze. Le reti messe a segno sono state 42, ma una in particolare, il gol nello spareggio salvezza a Bergamo,...
Reggina, Taibi dopo l’Assemblea dei club: ”Ecco gli argomenti che si sono affrontati”
Reggina

Reggina, Taibi dopo l’Assemblea dei club: ”Ecco gli argomenti che si sono affrontati”

03/04/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Tutto ancora da decidere. ”Non si tornerà in campo se non prima ci saranno le condizioni sanitarie per farlo”, ha annunciato la Lega Pro in seguito all’Assemblea dei club di Serie C (svoltasi questa mattina in...
Serie C, l’esito dell’Assemblea dei club: la decisione sulla ripresa e la richiesta delle società
Lega Pro

Serie C, l’esito dell’Assemblea dei club: la decisione sulla ripresa e la richiesta delle società

03/04/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Finché non ci saranno le condizioni sanitarie per giocare, non si scenderà in campo. Questo, in sintesi, quanto ribadito questa mattina all’interno dell’Assemblea dei club di Serie C, tenuta in conference call. Si...
Serie C, domani l’Assemblea dei club: temi caldi e idee contrastanti
Reggina

Serie C, domani l’Assemblea dei club: temi caldi e idee contrastanti

02/04/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Si svolgerà domani mattina, alle ore 11 ed in conference call, l’Assemblea dei club di Serie C. Si tratta di una riunione in cui i presidenti delle 60 squadre di terza serie si confronteranno sulla situazione calcistica...