breaking news

La storia di Catania-Reggina: l’invenzione di Foggia e il “centenario” Amoruso…

La storia di Catania-Reggina: l’invenzione di Foggia e il “centenario” Amoruso…
Reggina
13/02/2020 21:11 | A cura di Ferdinando Ielasi
Catania-Reggina, torna una delle classiche del calcio nostrano: i successi più importanti, sono datati 2007 e 2008.

Premessa d’obbligo: il Calcio Catania, prossimo avversario degli amaranto, nasce nel 1946 dalla fusione tra Virtus e Catanese, quindi gli etnei da oltre 60 anni si presentano con la denominazione Calcio Catania 1946. Ciò nonostante, le prime tracce del calcio a Catania, collegabili in quanto a cronistoria agli etnei, sono datate 1929, e dunque in questo tuffo nella storia dei precedenti tra amaranto e rossazzurri, troverete cinque sfide antecedenti all’effettivo anno di fondazione del club avversario.

La sfida tra i siciliani e la compagine dello Stretto, è andata in scena praticamente in tutti i campionati. Fino ad oggi, il bilancio è di diciassette vittorie rossazzurre, quattro vittorie amaranto e nove pareggi. Il primo successo della Reggina coincide con l’esordio assoluto di questa classica calabro-sicula: una vittoria clamorosa, maturata con 7 gol di scarto e datata 1929. Il bis sul finire degli anni ’40, in serie C, grazie alla coppia Bercarich-Sperti.

Le due vittorie più importanti tuttavia, sono datate 2007 e 2008, in serie A. Sul campo neutro di Rimini (la gara si giocò a porte chiuse, come conseguenza della tragedia che costò la vita all’ispettore Filippo Raciti al termine di Catania-Palermo), la “banda Mazzarri” mise fine alla tradizione negativa che voleva gli etnei autentica bestia nera della Reggina. Nello strepitoso 1-4, da ricordare il gol da centrocampo di Pasquale Foggia, complice la papera di Pantanelli.

Completa il poker, la doppietta di Amoruso nello scontro diretto del Massimino, a sole due giornate dalla fine: per Nick Dinamite quota 100 gol in serie A, per l’undici di Orlandi tre punti fondamentali nella corsa-salvezza.

Ultimo atto, lo scorso maggio, nel secondo turno dei playoff: gli amaranto di Cevoli, costretti a vincere per passare alla fase successiva, hanno finito col rimediare un pesantissimo 4-1. Da ricordare che il momentaneo pareggio (nella foto) ha portato la firma di Salandria, oggi calciatore rossazzurro. Tra campionato e playoff, dal 2009 ad oggi  sono cinque le sconfitte consecutive incassate al Massimino.

Di seguito, tutte le formazioni ed i marcatori amaranto.

Seconda Divisione 1929/1930, 1^ giornata di andata (27-10-1929)

Catania-Reggina 0-7

Reggina: Guerci, Cameracanna, Brunetta, Murolo, Dossena, Priolo, Suraci, Lomello, Novaira, Pannuti, Rattotti. Allenatore: Buratti.

Marcatori: Lomello (2), Novaira (2), Pannuti (2), Priolo.

Prima Divisione girone H 1930/1931, 4^ giornata di andata (19-10-1930)

Catania-Reggina 3-2

Reggina: Guerci, Paoli, Proietta, Murolo, Dossena, Carocci, Ferrero, Lomello, Bertini, Camurri, Misefari. Allenatore: Buratti.

Marcatore: Dossena (2).

Prima Divisione girone H 1931/1932, 13^ giornata di ritorno (15-5-1932)

Catania-Reggina 4-2

Reggina: Guerci, Di Luzio, Lomello, Faccenda, Recordati, Carocci, Lessi, Taccini, Bertini, Vigilante II, Mazzi. Allenatore: Buratti.

Marcatori: Mazzi, Lessi.

Prima Divisione girone H 1932/1933, 8^ giornata di andata (11-12-1932)

Catania-Reggina 4-0

Reggina: Tomei, Priska, Ricci, Recordati, Scafini, Ansaloni, Goria, Bolognesi, Andreini, Faccenda, Grandis.

Allenatore: Plemich.

Prima Divisione girone H 1933/1934, 5^ giornata di ritorno (4-2-1934)

Catania-Reggina 1-0

Reggina: Tomei, Coppo, Pisani, Montani, Lenzi, Ansaloni, Stoppa, Bolognesi, Bertini, Faccenda, Grandis. Allenatore: Plemich.

Prima Divisione girone H 1945/1946, 8^ giornata di andata (23-12-1945)

Catania-Reggina 1-0

Reggina: Cotroneo, Perna, Fortugno, Cara II, Gentilomo, Bertolino, Vigilante II, Mangano, Collica, Caridi, Gaetano. Allenatore: Lessi.

Serie C 1946/1947, 7^ giornata di ritorno (4-5-1947)

Catania-Reggina 1-0

Reggina: Modafferi, Caridi, Bertolino, Pistorino, Cara II, Porcino, Collica, Cara I, Bercarich, Sculli, Bisagni. Allenatore: Rossetto.

Serie C 1947/1948, 14^ giornata di ritorno (23-5-1948)

Catania-Reggina 0-2

Reggina: Pendibene, Pirillo, Tamietti, Porcino, Cara II, Bertolino, Collica, Cara I, Bercarich, Santacroce, Sperti. Allenatore: Dossena.

Marcatori: Bercarich, Sperti.

Serie C 1948/1949, 9^ giornata di andata (5-12-1948)

Catania-Reggina 2-0

Reggina: Pendibene, Zanni, Gallo, Bercich, Santacroce, Porcino, Collica, Dodi, Bercarich, Ferrari, Sperti. Allenatore: Rossetto.

Serie B 1966/1967 , 17^ giornata di andata (8-1-1967)

Catania-Reggina 0-0

Reggina: Ferrari, Sbano, Clerici, Camozzi, Bello, Neri, Alaimo, Baldini, Santonico, Florio, Rigotto. Allenatore: Maestrelli.

Serie B 1967/1968 , 15^ giornata di ritorno (12-5-1968)

Catania-Reggina 2-0

Reggina: Jacoboni, Divina, Clerici, Zanni, Sonetti, Gatti, Tacelli, Ferrario, Vallongo, Florio, Toschi. Allenatore: Maestrelli.

Serie B 1968/1969 , 16^ giornata di andata (19-1-1969)

Catania-Reggina 2-2

Reggina: Divina, Clerici, Sonetti, Bello, Pesce, Causio (Guizzo), Pirola, Toschi, Lombardo, Florio, Vallongo. Allenatore: Segato.

Marcatori: Lombardo, Vallongo.

Serie B 1969/1970 , 19^ giornata di andata (25-1-1970)

Catania-Reggina 0-0

Reggina: Ferrari, Divina, Clerici, Tacelli, Sonetti, Pesce, Perucconi, Pirola, Vallongo, Lombardo, Toschi. Allenatore: Galbiati.

Serie B 1971/1972 , 19^ giornata di andata (30-1-1972)

Catania-Reggina 4-1

Reggina: Jacoboni, Poppi, Sali, Righi, Cozzani, Sonetti, Mannino (Perrucconi), Merighi, Fazzi, Scarpa, Bongiorni. Allenatore: Rubino.

Marcatore: Bongiorni.

Serie B 1972/1973 , 1^ giornata di ritorno (4-2-1973)

Catania-Reggina 0-0

Reggina: Jacoboni, Poppi, Sali, Bellotto, Raschi (Landini), Martella, Comini, Tamborini, Marmo, Nimis, Filippi. Allenatore: Mazzetti.

Serie B 1973/1974 , 4^ giornata di andata (21-10-1973)

Catania-Reggina 1-1

Reggina: Cazzaniga, Poppi, D’Astoli, Sali, Landini, Bonzi, Comini, Tamborini (Neri), Merighi, Zazzaro, Bonfanti. Allenatore: Moschino.

Marcatore: Merighi.

Serie C 1974/1975 , 17^ giornata di andata (19-1-1975)

Catania-Reggina 0-0

Reggina: Castellini, Poppi, D’Astoli, Belluzzi, Spinelli, Balestro, Tripodi, Pianca, Del Fabbro (Magara), Campagna, Tivelli. Allenatore: Regalia.

Serie C 1977/1978 , 4^ giornata di andata(2-10-1977)

Catania-Reggina 1-1

Reggina: Tortora, Olivotto (Pianca), D’Astoli, Condemi, Scoppa, Spinelli, Rappa, Gatti, Labellarte, Manzin, Toscano. Allenatore: Angelillo.

Marcatore: Labellarte.

Serie C 1978/1979 , 3^ giornata di andata (15-10-1978)

Catania-Reggina 1-1

Reggina: Tortora, Olivotto, Mordocco, Ferri, Tasca, Scoppa, Truddaiu, Pianca, Mariano (Battiston), Caruso, Snidaro. Allenatore: Balestri.

Marcatore: Mariano.

Serie C1 girone B 1979/180 , 15^ giornata di andata (13-1-1980)

Catania-Reggina 1-0

Reggina: Tortora, Cuttone, Tasca, Rossi, Dariol, Battiston (Lomanno), Banelli, Olivotto, Mariano, Scarrone, Bortot. Allenatore: Buffoni.

Marcatore: 20′ pt Borghi.

Serie C1 girone B 1987/1988, 16^ giornata di andata (10-1-1988)

Catania-Reggina 1-0

Reggina: Rosin, Bagnato, Attrice, Armenise (Caramel), Sasso, Mariotto, Lunerti, Guerra, Catanese, Garzia (Trapasso), Onorato. Allenatore: Scala.

Marcatore: 28′ st Rossi.

Serie C1 girone B 1991/1992, 9^ giornata di andata (17-11-1991)

Catania-Reggina 2-1

Reggina: Bosaglia, Granzotto, Prete, De Vincenzo (Gio.Tedesco), Di Sarno, Frascella, Mariotto, Alberti, Giacchetta, Poli (Visentin), Zanin. Allenatore: Geretto.

Marcatori: 5′ pt e 31′ pt Cipriani (C), 42′ st rig. Alberti (R).

Serie C1 girone B 1992/1993, 2^ giornata di ritorno (31-1-1993)

Catania-Reggina 1-1

Reggina: Merlo, Parpiglia, Brivio (Filippone), Marini, Granzotto, Deruggiero, Poli, Alberti, Bizzarri, Bucciarelli (Gioffrè), Giacchetta. Allenatore: Ferrari.

Marcatori: 10′ pt Cipriani (C), 12′ st Bizzarri (R).

Serie A 2006/2007, 10^ giornata di ritorno (18-3-2007)

Catania-Reggina 1-4 (campo neutro di Rimini)

Reggina: Puggioni, Nardini, Giosa (Di Dio), Aronica, Mesto, Amerini, Tognozzi, Modesto, Foggia (Missiroli), Amoruso (Esteves), Bianchi. Allenatore: Mazzarri.

Marcatori: 12′ st Amoruso (R), 17′ st Foggia (R), 40′ st rig. Bianchi (R), 43′ st Esteves (R), 45′ st Rossini (C).

Serie A 2007/2008, 17^ giornata di ritorno (4-5-2008)

Catania-Reggina 1-2

Reggina: Campagnolo, Aronica, Cirillo, Costa, Lanzaro, Modesto, Barreto, Cozza (Vigiani), Tognozzi, Brienza (Cascione), Amoruso (Stuani). Allenatore: Orlandi.

40′ pt e 45′ st rig. Amoruso (R), 47′ st Martinez (C).

Serie A 2008/2009, 6^ giornata di ritorno (22-2-2009)

Catania-Reggina 2-0

Reggina: Puggioni, Lanzaro, Valdez, Santos (Krajcic), Cirillo (Sestu), Carmona (Ceravolo), Barreto, Cozza, Costa, Di Gennaro, Corradi. Allenatore: Orlandi.

Marcatori: 35′ pt Capuano, 29′ st Potenza.

Lega Pro girone C 2016/2017, 4^ giornata di ritorno (29/1/2017)

Catania-Reggina 3-1

Reggina: Sala, Cane (Maesano), Cucinotti, Gianola, Possenti, Knudsen (Bianchimano), Botta, De Francesco, Carpentieri (Leonetti), Coralli, Porcino. Allenatore: Zeman.

Marcatori: 4′ pt Marchese (C), 32′ pt Tavares (C), 37′ st De Francesco (R), 44′ st Russotto (C).

Lega Pro girone C 2017/2018, 12^ giornata di ritorno (18/3/2018)

Catania-Reggina 2-1

Reggina: Cucchietti, Laezza, Ferrani, Pasqualoni, Hadziosmanovic, Marino (Condemi), Mezavilla (Castriglia-Giuffrida), Fortunato (Provenzano), Armeno, Tulissi (Sparacello), Bianchimano. Allenatore: Maurizi.

Marcatori: 5′ pt e 7′ st Curiale (C), 37′ st Laezza (R).

Lega Pro girone C 2018/2019, 13^ giornata di andata (24/11/2018)

Catania-Reggina 1-0

Reggina: Confente, Kirwan, Conson, Solini, Mastrippolito (Zivkov), Marino (Navas), Zibert, Petermann (Franchini), Tulissi, Tassi (Emmausso), Sandomenico (Redolfi). Allenatore: Cevoli.

Marcatore: 88′ Marotta.

 

Ferdinando Ielasi
Giornalista pubblicista, Direttore Responsabile di Rnp. Già collaboratore di Calabria Ora, da settembre 2014 conduce Tutti figli di Pianca su Radio Touring 104.

Ultime News

Classifica assist-man Reggina: Doumbia nel gruppo di testa
Reggina

Classifica assist-man Reggina: Doumbia nel gruppo di testa

27/02/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Pallone controllato nello spazio stretto, movimento a girare ed esterno delizioso a premiare il movimento di Rivas. Nel gol che ha permesso alla Reggina di sbancare il Ceravolo di Catanzaro, ci sono anche l’estro e la...
[FOTO] Rivas-gol, Catanzaro è amaranto! Sfoglia l’album del derby
PhotoGallery

[FOTO] Rivas-gol, Catanzaro è amaranto! Sfoglia l’album del derby

27/02/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Un gol di Rigoberto Rivas mette le ali alla Reggina, che passa anche a Catanzaro e torna ad acquisire il massimo vantaggio sul secondo posto. Gli scatti della sfida tra giallorossi ed amaranto. *Clicca sulle immagini per...
Classifica marcatori Reggina: Rivas, un bis pesantissimo
Reggina

Classifica marcatori Reggina: Rivas, un bis pesantissimo

27/02/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Un gol importantissimo, forse il più importante della sua giovane carriera. Con il tocco sottomisura che ha superato Bleve, Rigoberto Rivas consente alla Reggina di espugnare Catanzaro ed allungare ancora il vantaggio sul Bari,...
Reggina, i titoli dei giornali dopo la vittoria di Catanzaro
Lega Pro

Reggina, i titoli dei giornali dopo la vittoria di Catanzaro

27/02/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Dopo averlo battuto al Granillo, la capolista Reggina stende il Catanzaro anche al Ceravolo. I titoli dei quotidiani locali e nazionali. -GAZZETTA DEL SUD- Serie C: il derby del “Ceravolo” premia gli amaranto La...
Catanzaro, Auteri: “Comportamento di Toscano inaccettabile, per questo non gli ho stretto la mano”
Reggina

Catanzaro, Auteri: “Comportamento di Toscano inaccettabile, per questo non gli ho stretto la mano”

27/02/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Nel post-gara di Catanzaro-Reggina, in conferenza stampa è intervenuto il tecnico giallorosso Gaetano Auteri. “Sapevamo che la Reggina è squadra matura e di alto profilo, siamo stati comunque molto competitivi; la partita...