breaking news

Bari, Vivarini: ”Qui c’è solo un obiettivo: vincere. Con la Reggina non una gara da Serie C”

Bari, Vivarini: ”Qui c’è solo un obiettivo: vincere. Con la Reggina non una gara da Serie C”
Reggina
24/01/2020 17:36 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il tecnico biancorosso ha parlato alla stampa a due giorni dal match contro la prima della classe del girone C di Serie C

A due giorni dalla super sfida del ”Granillo” con la Reggina, il tecnico del Bari, Vincenzo Vivarini, ha incontrato gli organi di informazione del territorio barese per la consueta conferenza stampa pre-gara.

Di seguito, le sue parole:

Sulla gara di domenica – “Sono partite che a me piacciono tanto, c’è poco da lavorare soprattutto sotto l’aspetto mentale. Le attenzioni da parte dei calciatori sono scontate, di conseguenza ci sono stati già due allenamenti, fatti bene, dove ho avuto poco da dire e da spiegare alla squadra, che ha svolto il lavoro in modo giusto. Loro cercheranno di giocare di ampiezza e noi abbiamo curato molto questo aspetto, cercheremo di non concedergli molto sotto questo aspetto. A centrocampo loro stringono molto i quinti, e anche il trequartista si abbassa.  Mi sarebbe piaciuto che questa gara arrivasse a fine girone d’andata quando eravamo ancora oliati. Non siamo ancora brillanti come prima, però accettiamo tranquillamente questo”. 

Due risultati su tre oppure uno solo? ”Ripeto quello che dico da tanto: noi abbiamo intrapreso un percorso per attrezzare la squadra nel miglior modo possibile, cercando di far giocare la squadra nel miglior modo possibile. Qui a Bari c’è un progetto a lungo termine e di conseguenza a Bari c’è un solo obiettivo, sempre, in tutte le categorie: ovvero vincere, ma non solo in questa partita. Andiamo a Reggio per cercare di fare la nostra partita, con la nostra forza, serenità e cattiveria. Dobbiamo essere concentrati”.

Su Di Cesare –Eravamo molto preoccupati per l’infortunio che ha subito, adesso però siamo molto ottimisti, perchè si tratta soltando di una contusione e quindi nulla di grave. Oggi lo abbiamo fatto allenare, ha ancora dei dolori, è da valutare domani, ma spero di averlo a disposizione”.

Sulla Reggina – ”E’ una squadra forte: forte fisicamente, forte tecnicamente, ben organizzata, con un gioco ben definito. Per me domenica sarà una grande partita tra due squadre di alto livello, una gara non da Serie C. Sarà bello anche sugli spalti, sono quelle partite belle da giocare. La Reggina ha buone individualità, come quelle di Reginaldo, Denis e Corazza, che sanno mettere in difficoltà le difese avversarie. La squadra amaranto è molto brava ad incanalare la partita nella loro fase di sviluppo e lì ci sarà una bella battaglia da fare. Sarà una bella partita”.

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Reggina, Rivas può restare in amaranto anche l’anno prossimo…
Reggina

Reggina, Rivas può restare in amaranto anche l’anno prossimo…

27/02/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Un gol che vale oro, per dimostrare ancora una volta il suo valore e continuare a ritagliarsi un ruolo da protagonista con la maglia amaranto. Rigoberto Rivas, “man of the match” del derby di Catanzaro, potrebbe...
Verso Reggina-Monopoli, da domani amaranto a porte chiuse
Reggina

Verso Reggina-Monopoli, da domani amaranto a porte chiuse

27/02/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Proseguirà a porte chiuse, la preparazione della capolista Reggina in vista della sfida casalinga col Monopoli, terza forza del girone C. “La Reggina- si legge sul sito ufficiale del club dello Stretto- comunica che nelle...
Arbitri, Reggina-Monopoli a D’Ascanio di Ancona
Reggina

Arbitri, Reggina-Monopoli a D’Ascanio di Ancona

27/02/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
E’ stato affidato al signor D’Ascanio di Ancona, il big match che domenica 1 marzo vedrà la capolista Reggina ospitare il Monopoli allo stadio Oreste Granillo. “Sarà Marco D’Ascanio della sezione di...
La Reggina ed i cartellini gialli, new entry tra i giocatori diffidati
Reggina

La Reggina ed i cartellini gialli, new entry tra i giocatori diffidati

27/02/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Per un diffidato che esce, un altro che entra. Alberto De Francesco ha rimediato un turno di stop a causa del quinto cartellino giallo stagionale subito ieri a Catanzaro, ma nelle fila della capolista i i calciatori a rischio...
Archi, un rinforzo per la salvezza: Petilli è biancazzurro
Senza categoria

Archi, un rinforzo per la salvezza: Petilli è biancazzurro

27/02/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Nuovo arrivo in casa Archi. Si tratta dell’attaccante napoletano Giovanni Petilli, 34 anni, il quale vanta partecipazioni in categorie superiori ed ha indossato anche le maglie di altri club reggini, vedi ReggioMediterranea,...