breaking news

Reggina, la decima è di rigore: Denis piega la resistenza della Viterbese

Reggina, la decima è di rigore: Denis piega la resistenza della Viterbese
Reggina
08/12/2019 16:58 | A cura di Vincenzo Ielacqua
Decima vittoria consecutiva per gli amaranto

Alla Reggina serve un rigore, nel finale, per centrare la decima vittoria consecutiva. German Denis dal dischetto non sbaglia, ma quanta fatica per gli amaranto contro una delle migliori squadre viste al Granillo, la Viterbese di Calabro, messa in campo ottimamente e capace di limitare il gioco dei reggini.

Pochi acuti nel primo tempo

C’è poco o nulla da annotare nel primo tempo di Reggina-Viterbese. Gara contratta con i laziali che disputano un prima frazione di grande equilibrio tattico e concentrazione, bravi a bloccare le trame offensive amaranto e arginare il solito agonismo degli amaranto. Solida la formazione messa in campo da Calabro che chiude benissimo i varchi centrali e costringe la formazione di Toscano al ricorso al due di esterni Garolfo a Rolando.

Il mister sceglie la coppia Reginaldo-Corazza in attacco, Bellomo a sostegno e conferma gli uomini del successo di Teramo.

Pochissime le occasioni da gol, la più importante proprio di marca ospite con uno spunto di Volpe (tra i migliori per costanza e impegno) che a sorpresa riesce a superare Bertoncini in piena aria di rigore e con un sinistro sporco impegna Guarna alla parata in due termini mentre gli amaranto si limitano ad un tentativo dalla distanza di Garufo sugli sviluppi di un corner, con la risposta pronta e tempestiva del giovane portiere viterbese Vitali. Ci prova anche Bianchi con una conclusione che finisce alto e di poche pretese.

Cambi senza svolta

A rientro dell’intervallo toscano si presenta con due novità su NAS per bianchi e Denis e per Reginaldo proprio il tanque in apertura di ripresa costruisce la palla gol più importante della partita per la regina argentino è bravo a difendere il pallone ad evitare un avversario e Venaria e appoggiare per Nicola Bellomo che sbaglia un rigore in movimento calciando qualche centimetro lontano dal palo.

Ma la viterbese e non si lascia intimidire da questa partenza a razzo degli amaranto e risponde subito con volpe che a tu per tu con Guarnaccia spedisce alto con deviazione decisiva del portiere comprese anche sugli sviluppi di un corner colpisce di testa ma manda al lato è una regina che cerca sicuramente di più la manovra anche per le vie centrali e con Toscano che si affida lungo il corso del Mac a tutta la sua Our me RIA prese pesante inserendo anche il riva s’e dubbia per corazza e Bellomo

Paolucci c’è

Poco spazio fino al momento ma Lorenzo Paolucci si fa trovare nel momento decisivo: entra in campo e si procura un calcio di rigore. Imbeccato da De Rose in profondità, l’esterno amaranto arriva al tiro anticipando Vitali che, sull’uscita, tocca il calciatore amaranto. Per l’arbitro è penalty tra le proteste viterbesi. Sul dischetto si presenta Denis che di potenza insacca facendo esplodere il Granillo a meno di cinque minuti dal termine. Gol pesantissimo per l’argentino, così come tutti i cinque realizzati al momento. La Reggina, causa l’infortunio di Doumbia chiude in dieci, costretta a resistere all’arrembaggio finale di una Viterbese mai doma e  tra le squadre migliori viste al Granillo: i laziali ci provano a trovare il pareggio ma la difesa amaranto resiste e porta a casa il decimo successo consecutivo.

Vincenzo Ielacqua

Ultime News

Ex amaranto: il Cesena esonera Modesto e pensa a Cevoli…
Reggina

Ex amaranto: il Cesena esonera Modesto e pensa a Cevoli…

27/01/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La brutta sconfitta di Trieste (4-1 il punteggio finale) è costata la panchina a Ciccio Modesto, esterno sinistro della Reggina negli anni d’oro della serie A. Modesto era stato scelto dal club romagnolo, fresco di ritorno...
Serie C, il girone A: Monza show, + 15! Pari e rimpianti per l’ex Reggina Gregucci
Lega Pro

Serie C, il girone A: Monza show, + 15! Pari e rimpianti per l’ex Reggina Gregucci

27/01/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Si tinge sempre più di biancorosso, il girone A di serie C. Nella sfida tra ex Milan Brocchi-Gilardino, la capolista Monza vince anche in casa della Pro Vercelli, portandosi addirittura a +15 dal Pontedera, reduce dall’1-1...
Prima Categoria D, la classifica marcatori: corsa a tre…
Dilettanti

Prima Categoria D, la classifica marcatori: corsa a tre…

27/01/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Tre bomber, per un totale di 45 gol. A comandare la classifica del girone D adesso ci sono Ciccio Marino (tripletta in Borgo-San Roberto Fiumara), Antonio Carbone (doppietta in Deliese Bianco) e Salvatore Modafferi (doppietta in...
Reggina, il migliore di RNP: Denis bomber-guerriero
Reggina

Reggina, il migliore di RNP: Denis bomber-guerriero

27/01/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Tre gol in tre partite, per un calciatore che con la serie C c’entra poco o nulla. Nè Antenucci né Corazza, nella supersfida tra Reggina e Bari a mettere il sigillo del bomber è stato German Denis: una torsione...
Prima Categoria A, B e C: ok Villaggio Europa e Parghelia, cade lo Scandale
Dilettanti

Prima Categoria A, B e C: ok Villaggio Europa e Parghelia, cade lo Scandale

27/01/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il Villaggio Europa si conferma squadra dominatrice del girone A di Prima Categoria, rifilando un sonoro poker al Sillanun Mangon nel big match. Dietro la capolista resiste la New Academy, corsara sul campo del Real Montalto....