breaking news

Bocale, Laface a RNP: “Ho una squadra di grandi uomini, la Vigor lotterà per il vertice”

Bocale, Laface a RNP: “Ho una squadra di grandi uomini, la Vigor lotterà per il vertice”
Dilettanti
07/12/2019 11:00 | A cura di Domenico Geria
In vista di Bocale-Vigor Lamezia in programma domenica pomeriggio, ai microfoni di RNP è intervenuto il tecnico biancorosso

Galvanizzato dagli ultimi quattro risultati utili consecutivi, tre dei quali in trasferta, che hanno fruttato 8 punti in classifica, il Bocale ADMO si appresta a tornare di fronte al proprio pubblico a distanza di quasi un mese dal derby vinto contro il Gallico Catona. Avversario dei biancorossi al “Pellicanò” sarà la Vigor Lamezia, unica squadre ancora imbattuta del campionato insieme al San Luca, ma con appena tre punti in più rispetto a Secondi e compagni a causa di ben 8 pareggi in 12 partite che ne hanno rallentato la marcia.

In vista di questa sfida, ai microfoni di RNP è intervenuto il tecnico biancorosso Filippo Laface.

ARRIVA LA VIGOR – Lo scorso anno andavamo meglio in casa, quest’anno stiamo facendo bene in trasferta. A Cotronei abbiamo fatto una grandissima partita, ma è già un ricordo: domenica affronteremo una delle big del campionato. La Vigor ha avuto qualche difficoltà iniziale poiché si è trovata in Eccellenza a tre giorni dall’inizio del campionato, nonostante tutto è ancora imbattuta, è in alta classifica e già in questa prima settimana di mercato si è rafforzata. Li rispettiamo molto e per questo abbiamo preparato la partita al meglio. Da noi l’ambiente è tranquillo, stanno arrivando risultati che inizialmente sembrava non potessero essere alla nostra portata.

MERCATO IN USCITA – Sono andati via tre ragazzi ai quali auguro le migliori fortune; si è trattato di scelte fatte non per motivi tecnici ma dettate da altro. Stillitano è un ragazzo che merita di giocare, non sarebbe stato giusto farlo rimanere all’ombra di Parisi; è un calciatore, ma soprattutto un uomo, molto importante. Serrago ha ricevuto una importante offerta economica dall’Eccellenza toscana, non potevamo lasciargliela scappare. Riguardo Pepe, nel momento in cui mi trovo con Nucera pienamente recuperato, per motivi di budget si è deciso di rinunciare a lui, che ha comunque fatto benissimo e lasciato il segno in questa prima parte della stagione, sia in campo che nello spogliatoio. Al momento il nostro mercato va in stand-by fino a dopo la partita con la Vigor; se ci sarà qualche altro ragazzo che avrà il desiderio di andare via, valuteremo il da farsi. Se si presenterà l’occasione di prendere qualcuno che possa aiutare a migliorarci, lo faremo, senza però fare follie; abbiamo l’intenzione di valorizzare i nostri giovani che stanno già facendo molto bene.

IL RECUPERO – Il Soriano è sempre una brutta gatta da pelare, ma certo verrà il 22 dicembre con dei giocatori nuovi, tra quelli che ha già acquistato, come Dezai e Tozzo, e altri che probabilmente arriveranno. Egoisticamente avrei preferito incontrarla prima dell’inizio del mercato, il maltempo non lo ha consentito ed è stato deciso per il 22 dicembre. Secondo me la scelta della Lega non è stata la migliore, il giorno prima si giocherà la finale di coppa tra Morrone e San Luca e le loro partite saranno in ogni caso rinviate a gennaio; inoltre ci sarà poco tempo per poter fare un adeguato richiamo di preparazione durante il periodo festivo. A mio avviso sarebbe stato meglio recuperare in un turno infrasettimanale.

GRUPPO DI GRANDI UOMINI – Lo scorso anno chiudemmo il girone di andata con 23 punti; con tre risultati positivi nelle partite che restano da giocare potremmo addirittura fare meglio. Nessuno alla vigilia ci avrebbe sperato, sembravamo quasi una vittima sacrificale; certo ancora non abbiamo fatto niente, ma so di avere un grande gruppo di uomini e di calciatori, dove a volte non arriviamo con la qualità, ci arriviamo con la quantità, il sacrificio, l’abnegazione. Lo avevo detto in estate che questo è un gruppo importante e giorno per giorno, vivendo lo spogliatoio, ho la conferma di ciò e sono relativamente tranquillo. Il nostro obiettivo al momento però resta approcciare bene la partita contro la Vigor, una squadra che lotterà fino alla fine per vincere il campionato; dovremo fare attenzione, soprattutto per non vanificare quanto di buono abbiamo fatto finora in trasferta.

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

Reggina-Bari, sarà Corazza vs Antenucci: sfida a distanza tra i bomber della C
Reggina

Reggina-Bari, sarà Corazza vs Antenucci: sfida a distanza tra i bomber della C

25/01/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Una sfida nella sfida. Reggina-Bari, tra attesa e spettacolo (già garantito), sarà probabilmente la sfida più importante dell’anno. Potrebbe essere presto per parlare di ”sfida decisiva” per le sorti del...
Cittanovese, Ferraro: “A Nola ko meritato, il Morreale-Proto dev’essere il nostro fortino”
Dilettanti

Cittanovese, Ferraro: “A Nola ko meritato, il Morreale-Proto dev’essere il nostro fortino”

25/01/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Trarre i giusti insegnamenti dalla sconfitta di Nola e ripartire con consapevolezza. Questo il pensiero di mister Ferraro, alla vigilia della sfida casalinga che vedrà la sua Cittanovese ospitare il Corigliano. Di seguito le...
Reggina-Bari, storie di ex: Brienza, l’icona biancorossa dal passato amaranto…
Reggina

Reggina-Bari, storie di ex: Brienza, l’icona biancorossa dal passato amaranto…

25/01/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Se Maita sarà l’ex amaranto in campo nella sfida di domani col Bari, per quanto riguarda le fila dirigenziali troviamo Ciccio Brienza. L’ex centrocampista è diventato Brand Ambassador e osservatore del club...
Reggina-Bari, i convocati amaranto: Liotti ce la fa, Bertoncini e Garufo no. Out anche Bresciani
Reggina

Reggina-Bari, i convocati amaranto: Liotti ce la fa, Bertoncini e Garufo no. Out anche Bresciani

25/01/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Sono ventidue i convocati di Mimmo Toscano, per la partitissima di domani pomeriggio che vedrà la Reggina ospitare il Bari. Liotti ha smaltito la botta rimediata nel corso del match con la Virtus Francavilla, ma né Bertoncini...
Reggina-Bari, i convocati biancorossi: due assenze ed un recupero per Vivarini
Reggina

Reggina-Bari, i convocati biancorossi: due assenze ed un recupero per Vivarini

25/01/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il Bari di mister Vivarini si prepara al big match della 23a giornata che vedrà i biancorossi di scena sul terreno del ‘Granillo’ (domani alle ore 15) ospiti della capolista Reggina guidata da mister Toscano....