breaking news

Fortitudo, eurogol Lacaria: “Quando ho visto la rete che si gonfiava non ho capito più nulla”

Fortitudo, eurogol Lacaria: “Quando ho visto la rete che si gonfiava non ho capito più nulla”
Dilettanti
03/12/2019 21:00 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il giovane centrocampista ha deciso Fortitudo-Palizzi con una prodezza balistica: "Ci tireremo fuori dalle posizioni calde, ne sono sicuro".

Un gol di rara bellezza, che ha consentito alla sua squadra di vincere l’importantissimo match contro il Palizzi e di agganciare in classifica il San Roberto Fiumara. Enrico Lacaria, giovane e promettente centrocampista della Fortitudo Reggio, racconta la sua prodezza ai microfoni di Rnp.

“Quando ho visto arrivare il pallone ero a venticinque metri dalla porta avversaria-dichiara-, ed ho pensato subito a calciare: l’ho accarezzato con la suola e poi ho tirato, mirando l’incrocio. Poi ho visto la rete che si gonfiava, e non ho capito più nulla dalla gioia. E’ stata un’emozione indescrivibile che ho condiviso con tutta la squadra, sono venuti ad abbracciarmi pure i miei compagni della panchina”. Domenica dopo domenica, Lacaria cerca di ritagliarsi uno spazio importante in questa Fortitudo. “E’ normale voler giocare il più possibile, ma allo stesso tempo bisogna sempre rispettare le scelte del mister e pensare al bene della squadra. Domenica sono entrato dalla panchina, ma devo solo ringraziare Solendo, un tecnico preparatissimo che sta facendo tanto per farmi crescere e migliorare”.

A dispetto di una partenza complicatissima, i rossoverdi si stanno riprendendo, e la salvezza diretta adesso dista solo due punti. “La classifica-prosegue Lacaria-non rispecchia il valore reale di questo gruppo. Abbiamo una rosa di qualità, sia come giovani che come parco over, basti pensare a calciatori come Bartolomeo e Nicolazzo. Ci tireremo fuori dalle posizioni calde, di questo ne sono sicuro. Playoff? La classifica è corta ed il quinto è a soli sette punti di distanza, ma di sicuro adesso non è questo il nostro obiettivo: prima dobbiamo raggiungere mete più tranquille, poi si vedrà”.

Sulla favorita alla vittoria del girone. “Tutti dicono che il Borgo, abbia qualcosa in più delle altre, di sicuro non è al primo posto per caso. Aspettiamo di incontrarli, poi ti saprò dire se davvero sono i più forti”. Presente e futuro. “Soprattutto quando si è giovani, il sogno è quello di salire il più possibile di livello, ma mi trovo davvero benissimo alla Fortitudo, e sarei contento di rimanere qui ancora a lungo…”.

f.i.

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Serie D, la “reggina” della 15^ giornata: magic moment Cittanovese
Dilettanti

Serie D, la “reggina” della 15^ giornata: magic moment Cittanovese

10/12/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Nove punti in tre partite, + 8 dalle zone calde della classifica. Per la terza settimana di fila, la Cittanovese si aggiudica la copertina di RNP. E sono tre. Terzo successo consecutivo per la Cittanovese, che fa suo anche il...
Alfredo Pedullà sul Corsport: “Reggina, la forza dei fatti. Mentre gli altri parlano, parlano, parlano…”
Reggina

Alfredo Pedullà sul Corsport: “Reggina, la forza dei fatti. Mentre gli altri parlano, parlano, parlano…”

10/12/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
In pochi ne hanno riconosciuto gli straordinari meriti. In molti ne aspettano da ormai due mesi un imminente calo. C’è chi ha addirittura parlato di fortuna e di sviste arbitrali. Ma la verità è una ed una soltanto....
Gallico Catona, mal di trasferta: a Paola il quarto ko esterno consecutivo
Dilettanti

Gallico Catona, mal di trasferta: a Paola il quarto ko esterno consecutivo

10/12/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Una prova incolore, una sconfitta che brucia. Il Gallico Catona torna senza punti da Paola, rimediando un ko figlio anche della mancanza di reazione al gol subito. Dal pareggio ottenuto in casa della ReggioMediterranea, sono...
San Luca, il ds Criaco lascia i giallorossi
Dilettanti

San Luca, il ds Criaco lascia i giallorossi

10/12/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
E’ durata circa cinque mesi, l’esperienza di Leo Criaco come direttore sportivo del San Luca. Criaco ha lasciato l’incarico per motivi familiari, di seguito il comunicato del club. COMUNICATO UFFICIALE 24/19 –...
[AUDIO] La SALA STAMPA del calcio calabrese: le interviste di Universo Dilettanti
Dilettanti

[AUDIO] La SALA STAMPA del calcio calabrese: le interviste di Universo Dilettanti

09/12/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Una collaborazione che va avanti da anni e che si arricchisce di un ulteriore contenuto, fruibile dalle migliaia di appassionati che visitano quotidianamente il nostro portale. Anche per la stagione 2019/2020, la più importante...