breaking news

Comunicato AIC: “Rieti in sciopero, soldi entro venerdì o con la Reggina non si gioca”

Comunicato AIC: “Rieti in sciopero, soldi entro venerdì o con la Reggina non si gioca”
Reggina
11/11/2019 21:22 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Comunicato dell'Associazione Italiana Calciatori: "Inaccettabile e insostenibile condizione lavorativa. La maggior parte dei calciatori non ha ricevuto il pagamento delle mensilità di luglio e agosto 2019".

Adesso è ufficiale, il Rieti è in sciopero. I calciatori amaranto-celesti non scenderanno in campo contro la Reggina per la quindicesima giornata, a meno che la società non provveda entro venerdì 15 novembre a saldare tutti gli arretrati a partire dallo scorso luglio.

Di seguito, il comunicato dell’Associazione Italiana Calciatori.

L’AIC e i calciatori professionisti attualmente tesserati per la F.C. Rieti S.r.l., denunciano la propria inaccettabile e insostenibile condizione lavorativa. La maggior parte dei calciatori ancora oggi, nonostante formale messa in mora, non ha ricevuto il pagamento delle mensilità di luglio e agosto 2019 e nessun dipendente ha ancora ricevuto il pagamento della mensilità di settembre 2019. Alla stessa maniera, a nessun calciatore risultano corrisposte le ritenute IRPEF e i contributi previdenziali dovuti per le mensilità scadute.

Appare evidente, pertanto, come la società versi oggi in una situazione di grave incertezza economica, lasciando poche speranze sulla possibilità di proseguire il campionato fino al termine della stagione sportiva. Fino ad oggi l’intera rosa della Prima Squadra ha continuato ad allenarsi e a giocare con impegno e spirito di sacrificio, per rispetto verso la città e verso i tifosi. Le difficoltà ora evidenziate, purtroppo, stanno pregiudicando anche la serenità familiare di molti calciatori e rendono impossibile lo svolgimento dell’attività lavorativa in modo dignitoso e consono alla categoria.

Tale situazione ci amareggia, specie in considerazione delle gravi ripercussioni di carattere economico ed alimentare che vivono i lavoratori coinvolti, i quali risultano sprovvisti della loro fonte di sostentamento da oltre tre mesi pur avendo reso, con la dovuta diligenza e professionalità, le proprie prestazioni professionali nel corso della stagione sportiva

Per tali motivi l’AIC e i calciatori professionisti tesserati con la società F.C. Rieti S.r.l., dichiarano lo stato di agitazione e preannunciano, sin d’ora, lo sciopero per la giornata di domenica 17 novembre 2019, auspicando che la Società, posto il preavviso di sciopero, adempia al pagamento delle somme contrattualmente dovute per tutte le mensilità ad oggi maturate entro la giornata di venerdì, in modo così da evitare l’esercizio del diritto di sciopero.

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Locri, Zampaglione c’è: “Orgoglioso di vestire questa maglia”
Dilettanti

Locri, Zampaglione c’è: “Orgoglioso di vestire questa maglia”

11/07/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il Locri riparte dal suo bomber. Mimmo Zampaglione, autore di una stagione strepitosa con gli jonici, prima che il Covid 19 imponesse lo stop forzato, rimarrà in amaranto anche per la stagione 2020/201, così come comunicato dal...
Dilettanti, il reggino Marco Puntoriere resta in serie D
Dilettanti

Dilettanti, il reggino Marco Puntoriere resta in serie D

11/07/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Nuova avventura per Marco Puntoriere. L’attaccante classe 1991, dopo aver chiuso l’esperienza di Francavilla, rimarrà in serie D. Assistito dall’agente Lorenzo Tavilla, Puntoriere ha firmato per i pugliesi del...
Gazzetta del Sud-Reggina, Baclet via ma solo ad una condizione…
Reggina

Gazzetta del Sud-Reggina, Baclet via ma solo ad una condizione…

11/07/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Due gol ed un assist vincente nelle prime tre partite in amaranto, poi l’oblio. Allan Baclet non è riuscito a confermare le grandi aspettative riposte su di lui dalla Reggina, ed i suoi sei mesi in amaranto non hanno certo...
La “doppia B” delle Reggina: Bertoncini e Bellomo tra i punti di forza
Calciomercato

La “doppia B” delle Reggina: Bertoncini e Bellomo tra i punti di forza

11/07/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Le richieste non mancano, ma la Reggina non intende privarsi né di Davide Bertoncini né di Nicola Bellomo, i quali presto dovrebbero entrate nella cerchia dei calciatori intoccabili. A riportarlo, l’edizione odierna della...
Obiettivi amaranto: Carnesecchi incanta il Bentegodi, Asencio non incide
Calciomercato

Obiettivi amaranto: Carnesecchi incanta il Bentegodi, Asencio non incide

11/07/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Continua a brillare, la stella di Marco Carnesecchi. Il giovanissimo portiere, di proprietà dell’Atalanta ma in prestito al Trapani, ieri sera è stato il migliore in campo, nella trasferta giocata dai siciliani sul campo...