breaking news

Luca Gallo al CorSport: “Non ho salvato la Reggina, la Reggina ha salvato me”

Luca Gallo al CorSport: “Non ho salvato la Reggina, la Reggina ha salvato me”
Reggina
14/10/2019 12:02 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il Presidente della Reggina rilancia: "Vincere subito? Per me è un'espiazione, come se dovessi scontare una pena. Ma non posso dire cosa, potrò farlo solo quando arriveremo in serie A".

Vincere subito, per regalare una gioia ad un popolo, quello amaranto, con il quale si è creato un legame istantaneo e profondo. Luca Gallo, in una lunghissima intervista concessa ad Alfredo Pedullà, è tornato a parlare delle grandi e rinnovate ambizioni targate Reggina.

Di seguito, alcuni passaggi salienti, tratti dall’odierna edizione del Corriere dello Sport.

BENVENUTI AL SUD-Ho scelto la Reggina perché volevo partire da zero e creare una società a immagine e somiglianza della mia azienda. Partito dal nulla? Dire che non c’era nulla è un eufemismo. Ho sfiorato la Sambenedettese. Ma da queste parti c’è maggiore stimolo per un imprenditore che ha voglia di investire nel calcio. Il sentimentalismo del meridione intriga parecchio.

IL CONDOTTIERO-Alla Reggina stiamo facendo le cose per bene, abbiamo scelto gli uomini, mi fido di Taibi e Gianni. Mi hanno fatto un solo nome per la panchina e ho detto “Prendete lui”, mica c’era da pensarci troppo. Toscano è un condottiero, il meglio per la gente di qui, reggino come i nostri tifosi. Vincere subito? Per me è un’espiazione, come se dovessi scontare una pena. Ma non posso dirle cosa, potrò farlo solo quando arriveremo in serie A. Non intendo aggiungere altri dettagli adesso.

LA C, UN INSULTO-Non ho salvato io la Reggina dal fallimento meno di un anno fa. No, la Reggina ha salvato me. E’ chiaro che, alla luce del famoso discorso di prima, non abbiamo troppo tempo. Vincere subito è una necessità. Non essere in B alla fine di questa stagione sarebbe un grosso dispiacere, se lo negassi sarei un ipocrita. Ogni anno che passa. è un’occasione persa: non intendo mettere fretta, ma restare in C è un insulto alla città, al tifoso medio.

I MIGLIORI MOMENTI…Alle famiglie che non riescono a far quadrare un mese con un altro mica posso chiedere di spendere per la Reggina. Se ami una donna e non sei nelle condizioni di regalarle un anello o un orecchino con brillanti, mica la ami davvero se proprio non puoi. I migliori momenti per me sono quelli passati con chi sta su una sedia a rotelle, ma vive e freme per la Reggina pur non potendo frequentare lo stadio.

PASSAGGI FONDAMENTALI-Roma-Reggina in A? Ripeto, non abbiamo tempo. Il resto lo vederemo presto. Intanto devo sistemare alcune cose fondamentali. Lo stadio è un esempio, sto aspettando il bando, non vedo l’ora. I tifosi della Reggina mi adorano, mi fanno sentire importante come se ci conoscessimo da chissà quanti anni. Come se avessi vinto chissà cosa. Non abbiamo ancora vinto, il bello è proprio questo…

 

Redazione ReggioNelPallone.it
Testata giornalistica online Aut. Trib. di Reggio Calabria n. 11/2010 Il calcio e lo Sport nella Provincia di Reggio Calabria.

Ultime News

Si dividono le strade di Crupi e del San Roberto Fiumara
Dilettanti

Si dividono le strade di Crupi e del San Roberto Fiumara

05/07/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Si conclude dopo una sola stagione la seconda esperienza al San Roberto Fiumara per Antonio Crupi. Il portiere classe ’87 era tornato la scorsa estate a vestire la maglia del club giallorosso con il quale aveva centrato...
Playoff Lega Pro: il Catanzaro è già fuori, festa Potenza
Lega Pro

Playoff Lega Pro: il Catanzaro è già fuori, festa Potenza

05/07/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Finisce al secondo turno della fase a gironi, l’avventura ai playoff del Catanzaro. La sfida del Viviani tra le aquile ed il Potenza è finita 1-1, ma a passare alla fase successiva sono i padroni di casa, grazie alla...
Speciale mercato, “diamo i numeri”: conferma o partenza? Scendono in tre…
Calciomercato

Speciale mercato, “diamo i numeri”: conferma o partenza? Scendono in tre…

05/07/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Conferme, acquisti, cessioni. Il mercato della Reggina è entrato nel vivo, attraverso questa rubrica verrete settimanalmente aggiornati sulle quotazioni dei calciatori in organico, sia alla voce “conferma” che alla...
Reggina, Gallo: “Ménez, un’idea nata durante il lockdown. De Rossi? Sarebbe un onore averlo con noi”
Reggina

Reggina, Gallo: “Ménez, un’idea nata durante il lockdown. De Rossi? Sarebbe un onore averlo con noi”

04/07/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il colpo Ménez, il nome di Daniele De Rossi ed il sogno Serie A. Ai microfoni di forzaroma.info, il presidente della Reggina, Luca Gallo, ha parlato di questo e tanto altro. Di seguito, le sue parole: L’ARRIVO DI MÉNEZ-...
Ex Reggina, prima vittoria di Dionigi alla guida dell’Ascoli
Reggina

Ex Reggina, prima vittoria di Dionigi alla guida dell’Ascoli

04/07/2020 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Una vittoria che sa di rilancio, di speranza. Nel match di ieri sera, l’Ascoli ha battuto il Cosenza allo stadio San Vito Gigi Marulla, scalando così una posizione in classifica in virtù del passo falso della Juve Stabia....