breaking news

Bocale, Laface: “Lezione di calcio dal Sersale, non si è onorata la maglia”

Bocale, Laface: “Lezione di calcio dal Sersale, non si è onorata la maglia”
Dilettanti
13/10/2019 21:51 | A cura di Domenico Geria
Nel post-gara di Bocale-Sersale, il tecnico biancorosso è intervenuto in conferenza stampa

ECCELLENZA, 6^ giornata

Bocale ADMO-Sersale 2-4

Filippo Laface (allenatore Bocale ADMO): “Il Sersale non è secondo per caso, ci ha dato una lezione di calcio. Forse dopo Sambiase pensavamo di essere diventati dei fuoriclasse; oggi avrei dovuto cambiare 14 calciatori e non 11. Evidentemente era una giornata no, l’abbiamo preparata e approcciata male, mi prendo tutte le responsabilità per quanto si è visto. Abbiamo mostrato quali sono tutti i nostri limiti, se non giochiamo con l’intensità mostrata altre volte siamo una squadra normale. Arrivavamo sempre in ritardo su prime e seconde palle, non abbiamo vinto un contrasto, la sconfitta è meritata, bravi loro e malissimo noi. La vittoria di Sambiase avrebbe dovuto gasarci per trarre il massimo oggi, eravamo preparati su tutto e siamo anche stati fortunati che Russo e Scozzafava, due fuoriclasse, non hanno giocato dall’inizio. Sull’1-2 potevamo ancora riprenderla ma Colosimo andava controllato bene, non andava lasciato tutto quello spazio che ha avuto in occasione del terzo gol, il suo marcatore invece di andarlo a chiudere, indietreggiava, e questi errori in Eccellenza li paghi. Io metto in campo la squadra, la responsabilità è mia, ma chi è andato in campo oggi può solo chiedere scusa a tutti per la pessima partita, non hanno onorato la maglia. Sono troppo deluso per pensare già a domenica prossima a San Luca, altrimenti mi metterei le mani nei capelli. Non mi è piaciuto l’atteggiamento tattico, non siamo mai stati in partita tranne sul 2-1 per dieci minuti; non abbiamo scusanti di fronte ad una sconfitta del genere. E’ la seconda volta nella mia carriera che mi capita di perdere in casa in questo modo, prima mi era successo con il Siderno, rimontati dal 2-0 al 2-4 dalla Luzzese; oggi abbiamo toccato il fondo, abbiamo fatto ridere, sul 2-0 sembravamo rassegnati, non abbiamo tirato fuori gli artigli, sembrava la squadra battuta a Locri tre settimane fa.”

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

Reggina, Gallo: “Una gara a chi la spara più grossa, la nostra posizione è ben delineata”
Reggina

Reggina, Gallo: “Una gara a chi la spara più grossa, la nostra posizione è ben delineata”

26/05/2020 | A cura di Domenico Geria
Data la presenza del presidente Gallo nel corso della conferenza di presentazione di Tempestilli, si è approfittato per toccare anche l’argomento riguardante la stagione rimasta in sospeso in Serie C, con le tante ipotesi...
Reggina, l’attenzione di Tempestilli sulle realtà sportive locali
Reggina

Reggina, l’attenzione di Tempestilli sulle realtà sportive locali

26/05/2020 | A cura di Domenico Geria
Il lavoro di Antonio Tempestilli per ricostruire il settore giovanile amaranto è appena iniziato, la strada è ancora lunga, certamente però l’esperto ex calciatore e dirigente della Roma sa quali saranno i passi da...
Reggina, Gallo: “Sogno un futuro capitano amaranto nato e cresciuto a Reggio”
Reggina

Reggina, Gallo: “Sogno un futuro capitano amaranto nato e cresciuto a Reggio”

26/05/2020 | A cura di Domenico Geria
Ad aprire la conferenza stampa di presentazione di Tempestilli è stato il presidente amaranto Luca Gallo, anch’egli poi intervenuto su alcuni quesiti posti dai giornalisti presenti. RITORNO A REGGIO – Da tre mesi...
Reggina, separazione consensuale con il dg Andrea Gianni
Reggina

Reggina, separazione consensuale con il dg Andrea Gianni

26/05/2020 | A cura di Domenico Geria
Il presidente Luca Gallo ha aperto la conferenza stampa di presentazione di Antonio Tempestilli, annunciando la separazione tra la Reggina e il direttore generale Andrea Gianni. “Abbiamo effettuato la risoluzione...
Reggina, Tempestilli si presenta: “Sarà l’anno zero del settore giovanile amaranto”
Reggina

Reggina, Tempestilli si presenta: “Sarà l’anno zero del settore giovanile amaranto”

26/05/2020 | A cura di Domenico Geria
Si è svolta presso la Tribuna Vip dello stadio “Granillo” la conferenza stampa di presentazione del nuovo responsabile del settore giovanile e della squadra femminile della Reggina, Antonio Tempestilli, il quale,...