breaking news

A tu per tu con… Salvatore Aronica

A tu per tu con… Salvatore Aronica
Reggina
19/09/2019 00:00 | A cura di Domenico Geria
Ospite di "A tu per tu" questa sera è l'ex difensore amaranto Salvatore Aronica

Ospite questa sera di RNP per la rubrica “A tu per tu” è Salvatore Aronica, storico ex difensore della Reggina che ha scritto pagine importanti di storia amaranto.

Come procede la carriera di Aronica nelle vesti di allenatore?

Ho iniziato già da qualche anno lavorando nei settori giovanili e mi piace molto; al momento sono al Trapani, lo scorso anno allenavo la Berretti, quest’anno la Under 17. Mi entusiasma tanto, so quanto è importante il settore giovanile per la crescita dei ragazzi, inoltre amo molto poter allenare i giovani calciatori.

C’è sempre un occhio rivolto verso la Reggina? Cosa pensa di quanto accaduto da gennaio in avanti?

Con il presidente Gallo si è creato grande entusiasmo, ha portato importanti risorse economiche; dal mercato è arrivata gente di qualità, come Denis che è stato mio compagno di squadra, o Garufo, che ho conosciuto a Trapani lo scorso anno. La scelta di Toscano per la panchina è stata ottima. Tutto ciò è un bene per Reggio e i reggini.

L’entusiasmo che si è ricreato a Reggio è paragonabile agli anni della A?

Gli anni della Serie A sono irripetibili, Foti fece grandissime cose e la salvezza dal -15 è entrata negli annali del calcio. L’entusiasmo attuale credo sia più simile alla salvezza raggiunta nel playout contro il Messina, una sfida da dentro o fuori contro gli acerrimi rivali. E’ comunque tutto in crescita, una rinascita sotto ogni aspetto.

Tra i suoi trascorsi a Reggio, c’è un ricordo che la esalta maggiormente?

Ho vissuto a Reggio tre periodi della mia carriera: l’inizio, dal 2006 al 2008 e la stagione del derby-playout in Serie C. Di emozioni e ricordi ce ne sono tanti, ma di certo raggiungere la salvezza nel 2007 partendo dalla penalizzazione è il ricordo più bello.

In Champions League ha esordito con il Napoli Di Lorenzo, come avvenne per lei; siete inoltre stati compagni nel 2015: si aspettava potesse arrivare così in alto?

Già allora si vedeva che fosse un profilo interessante, era molto simile a me per caratteristiche e ruolo, è intelligente, capace, polivalente, serio e dedito al lavoro, si è certamente meritato quanto ha ottenuto finora; il Napoli gli concederà una certa visibilità, potrà arrivare ancora più in alto.

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

[FOTO] La ReggioMediterranea concede il bis, sfoglia l’album della sfida col Cotronei
Dilettanti

[FOTO] La ReggioMediterranea concede il bis, sfoglia l’album della sfida col Cotronei

14/10/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Seconda vittoria consecutiva per la ReggioMediterranea, che dopo aver battuto il Soriano fa suoi i tre punti anche con il Cotronei, grazie ad un gol sui titoli di coda firmato Vitale. La sfida tra crotonesi e reggini,...
Reggina, fidati di Amoruso: “Corazza l’uomo giusto, e occhio a Denis…”
Reggina

Reggina, fidati di Amoruso: “Corazza l’uomo giusto, e occhio a Denis…”

14/10/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Lui è uno che di gol se ne intende, avendo raggiunto e superato quota 100 in serie A proprio con la maglia della Reggina. Nicola Amoruso, ai microfoni de La Gazzetta dello Sport, parla con entusiasmo della splendida partenza...
[AUDIO] La SALA STAMPA del calcio calabrese: le interviste di Universo Dilettanti
Dilettanti

[AUDIO] La SALA STAMPA del calcio calabrese: le interviste di Universo Dilettanti

14/10/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Una collaborazione che va avanti da anni e che si arricchisce di un ulteriore contenuto, fruibile dalle migliaia di appassionati che visitano quotidianamente il nostro portale. Anche per la stagione 2019/2020, la più importante...
Prima Categoria D, la classifica marcatori: scatto di Catalano
Dilettanti

Prima Categoria D, la classifica marcatori: scatto di Catalano

14/10/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Da questa settimana, il girone D ha un capocannoniere solitario: si tratta di Giovanni Catalano del San Roberto Fiumara, al comando con 6 gol dopo la doppietta nel derby col San Gaetano. In seconda posizione, Ciccio Marino è...
Promozione B, la classifica marcatori: Martinez, aggancio a Giglio
Dilettanti

Promozione B, la classifica marcatori: Martinez, aggancio a Giglio

14/10/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
I due gol sul campo del Brancaleone, consentono a Juan Cruz Martinez di agganciare al comando Davide Giglio. Il bomber della Stilese e quello dello Sporting Catanzaro Lido, si dividono ad oggi lo scettro di capocannoniere del...