breaking news

Palmese, il dg Esposito a RNP: “E’ stata una corsa contro il tempo, non saremo una comparsa”

Palmese, il dg Esposito a RNP: “E’ stata una corsa contro il tempo, non saremo una comparsa”
Dilettanti
17/07/2019 13:03 | A cura di Domenico Geria
Il direttore generale neroverde ai nostri microfoni ha parlato con passione e trasporto di passato, presente e futuro del club

Una nuova dirigenza, un nuovo futuro all’orizzonte ma sempre la stessa passione. La Palmese è al lavoro per preparare la nuova stagione consapevole di aver attraversato un uragano e di esserne uscita più forte e unita che mai.

Ad unire il passato ed il futuro del club neroverde ci sarà, tra gli altri, il direttore generale Nicola Esposito, uno dei dirigenti che nella scorsa stagione ha dato il massimo e anche di più, contribuendo in maniera fondamentale al futuro della Palmese. Intervenuto ai microfoni di RNP, Esposito ha parlato del presente e dell’immediato futuro: “Dal momento in cui la stagione è finita e fino ad adesso non ci siamo fermati un attimo, c’era davvero tanto da fare per consentire alla Palmese di avere un futuro; non era facile, è stata una corsa contro il tempo per iscrivere la squadra nei tempi giusti e con le carte in regola, ma ci siamo riusciti. Dobbiamo ringraziare anche il Comune di Palmi e la Procura, sono stati sempre vicini e tempestivi, il loro apporto è stato fondamentale. Adesso pensiamo al futuro, il neo-presidente Rocco Simone ha affermato di voler creare una grande famiglia in società; non c’è un investitore primario, sono tanti i dirigenti ad aver dato il loro contributo. Il nostro obiettivo in questi mesi era riuscire a dare continuità a quanto era stato fatto, siamo riusciti nel nostro intento”.

Una continuità amministrativa ma anche sportiva, quest’ultima possibile grazie al grande campionato della Palmese di Franceschini, la quale ha sorpreso tutti. Esposito ha raccontato le emozioni della stagione passata: “Abbiamo realizzato qualcosa di straordinario e importante, ciascuno di noi, dal primo all’ultimo, ha messo il cuore, la passione e l’amore per questa maglia. Dopo i problemi che avevano messo a serio rischio la nostra partecipazione al campionato, pensavamo di affrontare la stagione con l’unico obiettivo di salvare il salvabile. Strada facendo però le cose sono andate diversamente e a dicembre eravamo ormai più che consapevoli di potercela giocare alla pari con tutte. I numeri parlano chiaro, abbiamo ottenuto risultati prestigiosi riuscendo a vincere contro le prime della classe ed imporre il pareggio al Bari”.

Si ripartirà da mister Dal Torrione e da una squadra che verrà allestita per dare un seguito a quanto è già stato fatto in questi anni: “Mario Dal Torrione è ormai di casa a Palmi, lo abbiamo scelto perché sappiamo le sue qualità, inoltre conosce l’ambiente avendo già allenato qui ed è molto gradito dalla piazza. Il nostro intento è cercare di riconfermare il più possibile il gruppo della passata stagione per ripartire da una base solida; sistemata la società, pensiamo adesso ad allestire la squadra. Non ci poniamo obiettivi alla vigilia, vorremmo ripetere quanto di buono abbiamo fatto lo scorso anno; di sicuro non abbiamo intenzione di fare la semplice comparsa“.

Domenico Geria
Collaboratore di ReggioNelPallone.it

Ultime News

Ufficiale: Reggina, Geria riabbraccia l’amaranto
Reggina

Ufficiale: Reggina, Geria riabbraccia l’amaranto

21/10/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La Reggina ha il suo terzo portiere. Emanuele Geria, classe ’95 cresciuto nel settore giovanile amaranto, è stato ufficializzato dal club di Luca Gallo, dopo aver firmato un contratto fino al giugno del 2020. Di seguito,...
Ufficiale: Reggina, ecco Mastour
Reggina

Ufficiale: Reggina, ecco Mastour

21/10/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Mancava solo il comunicato ufficiale per il passaggio di Hachim Mastour alla corte della Reggina. La definitiva fumata bianca è arrivata oggi, l’ex Milan indosserà la maglia numero 30 dopo aver firmato un contratto fino...
Giudice Sportivo: 2 turni a Sounas, Picerno a Reggio senza Kosovan
Reggina

Giudice Sportivo: 2 turni a Sounas, Picerno a Reggio senza Kosovan

21/10/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
E’ costata più cara del previsto a Dimitrios Sounas, l’espulsione rimediata per proteste sul finale di Monopoli-Reggina: il centrocampista greco è stato squalificato per due turni, e salterà dunque sia la gara di...
Prima Categoria D, la “reggina” della 5^ giornata: Borgo, prova di forza
Dilettanti

Prima Categoria D, la “reggina” della 5^ giornata: Borgo, prova di forza

21/10/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Poker nel big match, la copertina di Prima Categoria va al Borgo Grecanico Melitese.  C’era tanta attesa e curiosità, tra gli addetti ai lavori, nel vedere come il Borgo Grecanico Melitese avrebbe reagito allo stop...
Serie D girone I, la “reggina” dell’8^ giornata: Palmese, finalmente!
Dilettanti

Serie D girone I, la “reggina” dell’8^ giornata: Palmese, finalmente!

21/10/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Corigliano piegato al 93′, unica squadra reggina ad aver vinto. La copertina di questa settimana, in serie D, è tutta della Palmese. Quella contro il Corigliano, per la Palmese di mister Antonio Venuto era la classica...