breaking news

San Roberto Fiumara, Api saluta: “Questa gente mi ha fatto sentire a casa, gli auguro il meglio…”

San Roberto Fiumara, Api saluta: “Questa gente mi ha fatto sentire a casa, gli auguro il meglio…”
Dilettanti
23/05/2019 20:49 | A cura di Ferdinando Ielasi
Ciccio Api non rimarrà al San Roberto Fiumara, ma nel suo cuore ci sarà sempre uno spazio per la maglia giallorossa: "Abbiamo compiuto un piccolo miracolo calcistico".

Un’annata da mettere nell’album dei ricordi più intensi, ma alla fine della corsa è tempo di salutarsi, come farebbero due buoni amici in cerca di nuove avventure. Ciccio Api non sarà il tecnico del San Roberto Fiumara anche nella prossima stagione, ad annunciarlo è il diretto interessato.

“Ho fatto una serie di valutazioni che mi porteranno lontano da questo club-dichiara Api a RNP-, quindi posso dire con certezza che non sarò io a guidare il San Roberto Fiumara nel prossimo campionato. Di sicuro, ho vissuto un’esperienza straordinaria, e mi porterò nel cuore questa società, alla quale auguro il meglio. Resterò sempre legato a questi colori, e non finirò mai di ringraziare sia la dirigenza, con il Presidente Oliveri in testa, che la squadra e la piazza. Mi hanno fatto sentire come a casa mia, e gli auguro tutti i successi possibili, perché se lo meritano davvero. Un grazie anche ai due Sindaci, Vizzari e Pensabene, i quali ci hanno sostenuto ed incoraggiato, dimostrando attenzione ed attaccamento al territorio”.

Quale sarà il futuro di Ciccio Api? “Ho le idee chiare, ma adesso credo non sia giusto parlarne. Quello che mi va di mettere in risalto oggi, sono i grandi meriti della società e della squadra che ho avuto il privilegio di allenare. Da neopromossa abbiamo centrato il settimo posto, arrivando appena dietro ad autentici squadroni,  e ce la siamo giocata con tutti nonostante fossimo partiti in ritardo rispetto a molti. Credo che si tratti di un piccolo miracolo calcistico, basti pensare che alcune società hanno fatto festa per essersi salvate all’ultimo, mentre noi il traguardo lo avevamo già raggiunto a dieci giornate dalla fine…”.

Ferdinando Ielasi
Giornalista pubblicista, Direttore Responsabile di Rnp. Già collaboratore di Calabria Ora, da settembre 2014 conduce Tutti figli di Pianca su Radio Touring 104.

Ultime News

Serie C girone C, il valzer delle panchine: otto cambi in nove turni
Lega Pro

Serie C girone C, il valzer delle panchine: otto cambi in nove turni

16/10/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Non si ferma in nessun modo, “l’emorragia di panchine” del girone meridionale. Con l’arrivo di Ezio Capuano ad Avellino, siamo già saliti ad otto cambi in sole nove giornate. In sei club hanno deciso per...
Monopoli-Reggina, Scienza: “Meritiamo lo stadio pieno, sarà una partita da sangue e sudore…”
Reggina

Monopoli-Reggina, Scienza: “Meritiamo lo stadio pieno, sarà una partita da sangue e sudore…”

16/10/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Scienza-Monopoli, un binomio perfetto. Con l’allenatore di Domodossola, i pugliesi hanno centrato per due volte consecutive l’accesso ai playoff, ed in questo torneo il suo ritorno sulla panchina è coinciso con un...
Reggina, secondo allenamento in vista del Monopoli: il report di oggi
Reggina

Reggina, secondo allenamento in vista del Monopoli: il report di oggi

16/10/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Secondo giorno di allenamento in vista della trasferta di Monopoli per la Reggina di Mimmo Toscano, fresca della vittoria nel derby col Catanzaro ma già proiettata alla sfida di domenica in terra pugliese. La squadra amaranto si...
Serie C girone C: l’Avellino a Capuano, adesso è ufficiale
Lega Pro

Serie C girone C: l’Avellino a Capuano, adesso è ufficiale

16/10/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Ezio Capuano è il nuovo allenatore dell’Avellino, dopo l’esonero di Ignoffo dovuto alla recente crisi che sta attanagliando i biancoverdi. Il cambio tecnico, riguardo il quale avevano dato notizia ieri sera i...
Reggina-Catanzaro non finisce più. I giallorossi: “Accuse infondate di Taibi, solidarietà ad Auteri”
Reggina

Reggina-Catanzaro non finisce più. I giallorossi: “Accuse infondate di Taibi, solidarietà ad Auteri”

16/10/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il derby delle polemiche, sperando che da oggi si possa finalmente tornare a parlare di calcio e di una Reggina che ha ottenuto una splendida vittoria contro una squadra importante come il Catanzaro, di fronte ad un pubblico da...