breaking news

Reggina, il top player ce l’hai in casa: il ritorno della Curva Sud vale più di una promozione

Reggina, il top player ce l’hai in casa: il ritorno della Curva Sud vale più di una promozione
Reggina
21/05/2019 21:04 | A cura di Ferdinando Ielasi
La stagione da poco conclusa, ha visto il ritorno del tifo organizzato: un assoluto valore aggiunto, a fianco degli amaranto.

Da novembre 2017 a maggio 2018. Quasi sette mesi di vuoto, in un Granillo che tutto sembrava tranne che uno stadio di calcio. Un’atmosfera triste, grigia, insopportabile, quella respiratasi dopo la decisione della Curva Sud di sospendere ogni forma di tifo, in seguito agli ormai noti fatti di Reggina-Catania. Quello che un tempo era stato il tempio della passione popolare, si era trasformato in una cattedrale del deserto, e le emozioni avevano lasciato spazio all’indifferenza generale.

A distanza di un anno, quei tristi ricordi per fortuna sembrano lontanissimi. La Curva Sud è tornata, anche se con l’anima non era mai andata via. E’ tornata in un momento delicatissimo, quando c’era da soffrire accanto ad una maglia amaranto che si trovava in mezzo a mille difficoltà, come una barchetta in mezzo all’oceano.

Dai 300 presenti al Granillo per l’ultimo allenamento che ha preceduto l’inizio del campionato, fino al muro umano di Reggina-Monopoli. Dai 100 di Vibo in campo neutro, ai 2.000 di Vibo nella partita che ha sancito l’approdo ai playoff.

La Curva Sud è tornata, dopo aver pagato prezzi altissimi e conti salatissimi. La Curva Sud è tornata, e ci ha fatto ricordare ancora una volta che senza di lei il calcio è un semplice atto sportivo tra ventidue persone che si rincorrono in pantaloncini. Solo i colori, solo la gente, solo le bandiere che sventolano al cielo, trasformano una partita in qualcosa di magico.

In attesa di capire chi sarà il nuovo allenatore o quanti calciatori comporranno la nuova rosa, la Reggina il top player ce l’ha già a casa. Ed è un top player di quelli importanti, insostituibili, perché sai che comunque andranno le cose non ti tradirà mai…

Ferdinando Ielasi
Giornalista pubblicista, Direttore Responsabile di Rnp. Già collaboratore di Calabria Ora, da settembre 2014 conduce Tutti figli di Pianca su Radio Touring 104.

Ultime News

Visti da vicino: il Rieti raccontato da Christian Diociaiuti (RietiLife)
Reggina

Visti da vicino: il Rieti raccontato da Christian Diociaiuti (RietiLife)

14/11/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Stipendi non pagati ai calciatori e querelle in corso tra vecchia e nuova proprietà in casa Rieti, dove la situazione è davvero molto delicata. In dubbio persino la sfida di domenica tra gli amaranto-celesti e la Reggina, con...
Bisceglie, Canonico: “Ma quali difficoltà economiche, la nostra è una società modello”
Lega Pro

Bisceglie, Canonico: “Ma quali difficoltà economiche, la nostra è una società modello”

14/11/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Il Bisceglie non è in difficoltà economica, le notizie che riportano il contrario sono prive di fondamento. Ad affermarlo è il Presidente dimissionario Nicola Canonico. In un comunicato-fiume, Canonico ha passato in rassegna...
Reggina, domani l’incontro tra Toscano e la stampa
Reggina

Reggina, domani l’incontro tra Toscano e la stampa

14/11/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
La “sfida fantasma” di Rieti, le ultime dall’infermeria, l’ulteriore disamina sulla vittoria contro la Casertana e tanto altro ancora. Mimmo Toscano, torna ad incontrare i giornalisti alla vigilia della...
Caos Rieti, Chiacchio: “Denuncia per illecito sportivo? Non ne sono a conoscenza…”
Reggina

Caos Rieti, Chiacchio: “Denuncia per illecito sportivo? Non ne sono a conoscenza…”

14/11/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Colpo di scena. L’avvocato Edoardo Chiacchio non avrebbe preparato alcuna denuncia per illecito sportivo nei confronti dei calciatori del Rieti, che secondo quanto comunicato dalla proprietà amaranto-celeste diventerebbe...
Caos Rieti, Calcagno (AIC):”Soldi entro venerdì o sciopero, basta presidenti senza portafogli”
Reggina

Caos Rieti, Calcagno (AIC):”Soldi entro venerdì o sciopero, basta presidenti senza portafogli”

14/11/2019 | A cura di Redazione ReggioNelPallone.it
Colpo su colpo. Dopo il comunicato del Rieti verso i propri calciatori (clicca qui), è arrivata fulminea la risposta dell’Aic, mediante l’intervista rilasciata dall’avvocato Umberto Calgagno ai microfoni di...